17°

28°

Parma

Righe blu, Ghiretti attacca la giunta: "Aumenti solo per fare cassa"

Righe blu, Ghiretti attacca la giunta: "Aumenti solo per fare cassa"
Ricevi gratis le news
10

Secondo il capogruppo di Parma Unita, Roberto Ghiretti, gli aumenti per la sosta nelle righe blu oscillano fra 8 e 33% in più (il massimo in Oltretorrente: 20 centesimi in più all'ora). Ghiretti ritiene necessario "avviare una discussione più ampia sulla sosta e la sua regolamentazione". Critiche anche al diritto di emissione di 10 euro per la sosta annuale ai residenti "Un balzello esagerato".

Ecco il comunicato di Roberto Ghiretti, consigliere comunale di Parma Unita:

Dal 1° ottobre entreranno in vigore gli aumenti per la sosta nelle righe blu. Un provvedimento che la giunta comunale ha spacciato come azione di contrasto al traffico veicolare e in favore della diffusione del bike sharing e car sharing. In realtà noi di Parma Unita vi leggiamo un banale provvedimento per far cassa. E per questo vorremmo si facesse chiarezza, prima di tutto dicendo quanto sono gli introiti attesi con questi aumenti, il cui peso oscilla dall'8 al 33% a seconda delle zone e della durata di sosta.
Si tratta, in quasi tutte le zone, di 10 centesimi in più all'ora, tranne in Oltretorrente dove l'aumento è di 20 centesimi l'ora (+33%). Era proprio necessario questo aumento della sosta? A cosa saranno destinate le cifre?

Lo stesso ragionamento vale per l'applicazione del "diritto di emissione" per il permesso di sosta annuale ai residenti: 10 euro sono un balzello esagerato. Capisco che il microchip anticontraffazione possa avere un costo, ma un prezzo di 5 euro sarebbe sufficiente nell'esercitare il diritto di emissione, introducendo peraltro la possibilità di esenzione per le fasce più deboli della popolazione, con una semplice dichiarazione in base al reddito Isee. Non va dimenticato che il permesso auto per i residenti è un atto dovuto da parte dell'Amministrazione Comunale. Farlo pagare come tassa indiretta è iniquo. Dato che il "diritto di emissione" sarà applicato dal prossimo gennaio auspico che ci sia un ripensamento sulle modalità.

In generale ritengo necessario avviare una discussione più ampia sulla sosta e la sua regolamentazione. Credo che le tariffe dovrebbero essere regolate in modo differente tra centro (1,10 euro la prima ora), zona semicentrale e altri quartieri dove le tariffe dovrebbero essere largamente più basse dei 90 centesimi stabiliti per la prima ora. E poi sarebbe utile permetterne l'identificazione in modo più rapido e intuitivo da parte dei cittadini, usando una diversificazione di colori. In Germania ed Austria, ad esempio, le zone di sosta a pagamento diversificate sono contraddistinte da due tipi di colore: il blu per le più costose e per soste temporalmente limitate,  le verdi per le tariffe più basse per soste piu’ lunghe. Forse sarebbe il caso di applicarle anche a Parma.
Un altra considerazione da fare è sulle zone. Ad esempio in zone di pubblici servizi, quali l'Ospedale Maggiore oppure il Duc, in cui i cittadini spesso si recano per dovere e non per piacere, la tariffa di sosta dovrebbe essere più bassa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    24 Settembre @ 20.00

    Scoperta l'acqua calda................. Da sempre le novità sono studiate per far pagare di più LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • archer

    24 Settembre @ 17.25

    le risposte dei fans grillini sono tutte uguali , molto uguali,e non affrontano mai il tema essendo solo volte ad attaccare senza capire una mazza ne fare critiche fondate. corretto pero' dire che il ghiretti assessore allo sport non ha mai aumentato le tariffe degli impianti e soprattutto aveva portato a finanziare manutenzioni che non si vedevano da annorum . non mi è simpaticissimo il ghiretti ,ma mi sono rotto le scatole di vedere critiche al passato e mai guardano al futuro

    Rispondi

  • sb

    24 Settembre @ 16.16

    Carissimo Ghiretti, dov'eri mentre l'amministrazione precedente sommergeva Parma di debiti ? E 10 euro (DIECI!!!) sarebbero un "balzello esagerato" ? Ma per favore ...

    Rispondi

  • Geronimo

    24 Settembre @ 16.03

    Bella proposta d’avvero, però poteva farla quando era assessore, non mi risulta abbia mai contrastato gli aumenti della vecchia amministrazione. Comunque io ribadisco che si devono abbassare il costo del biglietto giornaliero per le navette, se si riesce ad un euro, altrimenti un euro e 50 centesimi facendo in modo che le macchinette possano dare il resto come avviene in tutto il mondo occidentale ma non in Italia, inoltre bisogna ripristinare il numero delle fermate come era in principio, ovvero partenza dallo scambiatore nord / sud e viceversa o est / ovest e viceversa, una fermata intermedia, fermata in centro, altra fermata e capolinea allo scambiatore opposto. Io mi servo dello scambiatore sud, più che altro per evitare di dover parcheggiare in centro ma se prima pagavo un euro e in meno di 10 minuti arrivano in ghiaia, adesso per un costo di 2 euro (ci può stare, posso viaggiare su tutti i bus urbani tutto il giorno ma mettetevi nei panni di una famiglia di 4 persone, più conveniente il parcheggio in centro) ci impiego anche mezz’ora

    Rispondi

  • Patty Smith

    24 Settembre @ 14.40

    Monti ci sta dissanguando e riducendo in miseria e voi non dite niente. Parma che è piena di debiti come fa a pagare i fornitori? Siete ipocriti e maligni, trovate idee alternative piuttosto, di criticare sono buoni tutti!!! Finora il Sindaco ha ritoccato in su pochi servizi e non essenziali, dove pensate che li trovasse i soldi, nel cilindro magico? Il lenzuolo è corto, i soldi no ci sono. LA VOLETE CAPIRE O NO? dobbiamo tutti rinciare a privilegi che prima ci potevamo permettere. A cominciare dagli interventi erogati gratuitamente per finanziare tutta la caterva di figli degli extracomuniatari che hanno trovato il paradiso qui in Italia. E IO PAGO!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design