19°

29°

Parma

Scaiola, la parola al "detective" dell'occulto

Scaiola, la parola al "detective" dell'occulto
Ricevi gratis le news
0

Michele Ceparano

Si dice che  il diavolo si nasconda nei dettagli. Lo sa bene Gugliemo Scaiola. Quarantasei anni, parmigiano, da  venticinque studia e indaga sulle sette sataniche. «Per motivi lavorativi ultimamente ho dovuto purtroppo abbandonare  conferenze e  articoli - spiega -. Ma continuo a studiare e a fare ricerche».  Un tempo,  faceva parte  dei Gris, acronimo per Gruppo di ricerche e informazione socio-religiosa della Curia, ora divenuto Gruppo di ricerche e informazione sulle nuove spiritualità. «Mi ha sempre interessato - continua -  lo studio  della magia, della stregoneria e del satanismo». Un detective, insomma, che anni fa era stato interpellato  sul caso  di una chiesa data alle fiamme a Versasio,  vicino a Lecco. «Mi ero recato là - racconta - e avevo collaborato con gli investigatori. A mio parere si trattava di un episodio di satanismo  a tutti gli effetti». Era la fine degli  anni Novanta,  contrassegnati dalle Bestie di satana, i cui delitti macchiarono di sangue le campagne vicino alla Malpensa.    Adesso di satanismo si parla meno.   «Ma la guardia deve rimanere alta» intima lui. Esistono  due tipi di questo fenomeno,   «quello acido, appunto tipo Bestie di satana, che interessa   persone che a seguito di un disagio male indirizzato e il più delle volte legato alla droga,  deviano verso situazioni che portano  a commettere reati e una sorta di livello più elevato. Quest'ultimo riguarda  gente che di per sè non commette reati ma è legata a forme di individualismo eccessive e portatrici di un messaggio di sopraffazione del forte sul debole. Dal punto di vista sociale questi ultimi sono i gruppi più pericolosi, ma anche più difficili da identificare». Ogni episodio  va preso con le pinze. Ad esempio: le scritte comparse nel 2001 alla Villetta o i fatti  recentemente accaduti nella chiesa di  San Siro di Torrile dove sono spariti un crocifisso e un'acquasantiera e la croce in legno  è stata gettata nei campi dietro la canonica.  «Fatti che vanno analizzati - è la sua opinione  - ma senza fretta di etichettarli. Il primo passo, comunque,  è sempre quello di denunciare  tutto alla polizia». I satanisti veri, però,  non  rubano i crocifissi o si macchiano di  atti vandalici. Il più delle volte sono insospettabili. Ed esistono  anche a Parma. «C'era un gruppo   - racconta - che ha operato in città  per parecchio tempo. Si diceva  praticassero atti sessuali all'interno di chiese. Le ultime notizie che ho di loro risalgono, però,  a diversi  anni fa».  Ora le abitudini sono cambiate.  «Negli ultimi tempi - conferma - preferiscono ritrovarsi all'interno di case private». Inutile anche dare loro la caccia su Internet. Il web, infatti, è un «mare magnum» dove c'è tutto e il suo contrario. Meglio agire sul territorio.   E dalle informazioni raccolte, Scaiola sospetta che l'attività satanista a Parma continui «in appartamenti del centro storico, nella zona compresa tra borgo delle Colonne e via della Repubblica». Chi però pensa a rituali tipo Rosemary's baby, celeberrimo capolavoro  di Roman Polanski, rimarrà deluso.  «Quello è cinema - risponde -. In   realtà queste persone non fanno altro che pregare,   anche se in modo anomalo».  Negli anni si è favoleggiato di «messe nere»  nel borgo  di  Casacca, vicino a Berceto, e in città   nella famigerata ex chiesa  di  San Quirino, tra borgo Romagnosi e strada Ospizi Civili, al parco ex Eridania prima del restyling e perfino in viale Mentana. Leggende metropolitane?  «Io non ho mai visto   una cosiddetta messa nera  con i miei occhi - ribatte -. Ci sono, però,  stato dopo». Anche qui, «mai fermarsi alle apparenze. Tante volte si tratta di  bravate». Qualcosa di interessante, «dalle nostre parti  l'ho visto in zona Taro.  Ma più che una messa nera, mi sembrava  un rito di  candomblé,  una religione afro-brasiliana.   Fuori provincia, invece, oltre  la chiesa bruciata di Versasio, sono stato in  luoghi in cui erano state celebrate. Su quali indizi lo posso dire?  La posizione della croce e  delle statue». Dettagli. In cui  a volte il diavolo si nasconde.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse