17°

28°

Parma

Ordinanza anti-degrado: niente alcol "da asporto" e no ai contenitori di vetro in centro e nei viali limitrofi

Ordinanza anti-degrado: niente alcol "da asporto" e no ai contenitori di vetro in centro e nei viali limitrofi
Ricevi gratis le news
32

Niente alcol "da asporto" e vietata la vendita di bevande in contenitori di vetro. Ma questa volta l'ordinanza voluta dall'assessore alla sicurezza Cristiano Casa ha a che fare non solo con il "cuore" della città ma anche con le zone limitrofe: Viale Mentana, viale Bottego, Viale Piacenza, Via Pasini, Piazzale Santa Croce, Viale Vittoria, Viale Caprera, Ponte Italia, Via Berenini, Stradone Martiri della Libertà, Viale San Michele. L'ordinanza sarà in vigore dal 2 ottobre al 30 novembre, dalle 21 alle 7. Tuttavia è fatta salva la consegna a domicilio delle bevande in contenitori di vetro. E intanto la giunta 5 stelle sta lavorando al nuovo regolamento sulla sicurezza urbana.
 

IL COMUNICATO DEL COMUNE

 Al fine di porre rimedio alle problematiche connesse all’eccessivo consumo di bevande alcoliche, e alla pericolosità dovuti alla dispersione di contenitori di vetro (qualsiasi sia la bevanda), come emerso dai riscontri dei servizi svolti dalla Polizia Municipale e dalle forze di polizia ed evidenziato dai mezzi di informazione cittadini, è stata emessa una Ordinanza Sindacale contingibile ed urgente, avente efficacia dal giorno 2 ottobre 2012 sino alla data del 30 novembre prossimo.
L’ordinanza
Tale ordinanza fa riferimento ai titolari di attività commerciali in sede fissa e su aree pubbliche, ai titolari delle attività artigianali con vendita di beni alimentari di produzione propria (ad es. pizzerie da asporto, Kebab ed attività analoghe), ai titolari di attività di somministrazione di alimenti e bevande, e vieta la vendita per asporto di bevande alcoliche in contenitori di qualsiasi specie e la vendita per asporto di bevande di qualsiasi tipo in contenitori di vetro, dalle 21 della sera alle 7 del mattino fatta salva la consegna a domicilio.

Zone interessate
Tale ordinanza fa riferimento alle attività ubicate nell’ambito del centro storico cittadino, delimitato dalle seguenti strade pure ricomprese: Viale Mentana, viale Bottego, Viale Piacenza, Via Pasini, Piazzale Santa Croce, Viale Vittoria, Viale Caprera, Ponte Italia, Via Berenini, Stradone Martiri della Libertà, Viale San Michele
Nuovo regolamento sulla Sicurezza
E’ in fase di condivisione, infine, il nuovo documento relativo alla sicurezza urbana di tutta la città di Parma,  il quale, entrando in vigore, disciplinerà specificamente anche la materia oggetto della suddetta ordinanza. Nelle prossime settimane l’assessore alla Sicurezza Cristiano Casa presenterà il regolamento alle parti in causa: dopo averlo condiviso con le associazioni di categoria, il documento sarà infatti valutato anche dagli esercenti, dai residenti e dai consumatori, oltreché  pubblicato sul sito web del Comune di Parma. L’obiettivo ultimo è di integrarlo e modificarlo laddove necessario. Al termine dell’iter verrà infine presentato al Consiglio Comunale per la discussione e l’approvazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    04 Ottobre @ 09.26

    @ Redazione: non c'era alcunché di offensivo e/o diffamatorio nemmeno nel mio precedente commento! Cerco soltanto (sforzo titanico!) di far capire ad alcune persone (almeno quelle che conservano un briciolo di materia grigia) che la movida, a parte gli avidi guadagni di ALCUNI bar, provoca soltanto effetti deleteri sulla salute fisica e mentale dei nostri giovani, in quanto incoraggia modelli di comportamento trasgressivi e, alla lunga, distruttivi! Vi pare poco??? Senza parlare, poi, delle conseguenze nefaste per i residenti delle zone tormentate da tale biblico flagello: provate a chiedere a qualche residente di Via D'Azeglio! E' ORA DI FINIRLA CON LE BALLE!

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    04 Ottobre @ 09.11

    @claudio il problema non è se lei spara a zero sulla movida: liberissimo di farlo, e a maggior ragione in questo spazio commenti. Il problema sono, sempre e per tutti, i termini che si usano e il rischio diffamazione. Come vede, ha "ricalibrato" il suo commento in toni e termini (lievemente) più moderati ed è stato pubblicato.

    Rispondi

  • claudio

    03 Ottobre @ 22.22

    @ Maurizio: ti ho più volte risposto ma, per ipocrisia, la Gazza non pubblica i miei commenti. Forse sparare a zero sul sabba (pardon, sulla movida) è considerato...."politicamente scorretto"! Che tristezza!

    Rispondi

  • claudio

    03 Ottobre @ 19.49

    Come mai non vengono pubblicate le mie risposte a Maurizio? Anche se lo ritenete “politicamente scorretto”, ribadisco che la movida è un “atto delinquenziale” (cito testualmente Beppe Grillo, padre spirituale del Movimento cinque stelle) e, in quanto tale, va definitivamente e totalmente estirpata! Volete divertirvi? Benissimo fatelo all’interno dei locali e senza musica assordante: senza rompere i coglioni a chi vuole legittimamente dormire! A chi blatera tanto attorno alla necessità del “sabba” (movida) rispondo: come facevano intere generazioni di parmigiani (fino a pochi anni orsono) a divertirsi senza bisogno di sbronzarsi e sballarsi e senza rompere le palle al prossimo???

    Rispondi

  • Geronimo

    03 Ottobre @ 17.21

    Claudio mica detto che alla movida si debba bere ed ubriacarsi, si può bere una birra come nel mio caso, si può mangiare un gelato ma soprattutto si può stare insieme senza fare casino. Tu non hai risposto alla mia domanda, perché io che mi comporto bene come tante altre persone non ho diritto di vivere la città? Perché per colpa di altri maleducati non si può fare la movida? Io sinceramente difendo chi si lamenta della movida senza regole ma fatico a comprendere il no a tutto come te, per me è anche utile dopo una giornata lavorativa uscire e fare 4 chiacchiere con gli amici, stare all’aria aperta d’estate senza stare in casa a vedere i pacchi o cavolate varie

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"