16°

28°

Parma

Falsificano banconote coreane: condannati (con pena sospesa)

Falsificano banconote coreane: condannati (con pena sospesa)
Ricevi gratis le news
10

Due uomini - un parmigiano e un napoletano - sono stati condannati a un anno e quattro mesi, pena sospesa, per contraffazione di 4.100 banconote da 500 won coreani.
Tutto è nato da un'operazione dei carabinieri, che il 9 agosto 2008 hanno seguito una Bmw in viale Martiri della Libertà. I militari hanno notato che due persone si scambiavano una scatola. Dentro, c'erano le banconote. Uno dei due le aveva stampate in un laboratorio digitale, l'altro doveve smerciarle al costo di 800 euro cadauna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • medioman

    05 Ottobre @ 17.53

    @paolo: evidentemente, non mi sono spiegato bene. Io non stò giustificando, tutt'altro! Quello che volevo dire è che, secondo me, non si tratta semplicemente di "stampa di valuta falsa". Nel parmense abbiamo "personaggi" specializzati in operazioni finanziare fantasiose... depositi di titoli in garanzia in una banca di Hong Kong, per ottenere linee di credito in Angola, con cui acquistare "ricambi" per armi di vario genere.... Definire i due come se fossero semplici idioti, mi sembra alquanto ingenuo. Ho notizia di Palestinesi che vivono a Parma, che inviano soldi (senza limitazione alcuna) ai loro "parenti" in Paesi Arabi; ci compreranno solo i regali di Natale?

    Rispondi

  • paolo

    05 Ottobre @ 15.42

    Vedo che qualcuno commenta sud korea erano won NORD-Koreani. Comunque leggo Molte forse Troppe Giustificazioni per i due soggetti. Mi riferisco ad: Avvocato del Diavolo e Mediomen, Visto che la pena è sospesa i due sono liberi. Potrebbe trattarsi proprio di loro due. In oltre trirare in ballo Hitler e fantasiose argomentazioni per giustificare il proprio comportamento è tipico di chi non si assume le proprie responsabilità.

    Rispondi

  • Franca

    05 Ottobre @ 14.55

    Caro Avvocato del Diavolo. Stampare Valuta Falsa è Comunque un Reato. Proprio perchè stiamo parlando di Un regime chiuso diventa importante sapere quali collegamenti avevano questi due con la Korea del Nord. I Giornali al momento del fatto avevano menzionato l'intervento dell'INTERPOL. Proprio per capire il collegamento tra questi due "idioti" e il regime Koreano. Gli converrà ricorrere il appello per farsi levare un paio di mesi??? In virtù della sospensioe della pena....

    Rispondi

  • Avvocato del diavolo

    05 Ottobre @ 12.06

    A nessuno è venuto in mente che definire reato questa vicenda è paradossale in quanto la Corea del nord è un paese chiuso e la moneta in questione non ha parametri di cambio ufficiale inoltre non ha un corso legale ne in Corea ne fuori, quindi auguri ai due compari per l'appello .... a Bologna.

    Rispondi

  • medioman

    05 Ottobre @ 11.01

    A nessuno è venuto il dubbio che le banconote sequestrate fossero semplicemente "prove di stampa"? Non penso che i due "idioti" le volessero spacciare in Italia. A volte, sono gli stessi Governi (ufficiali, o semiufficiali), o comunque persone influenti del Paese a commissionare certi prodotti. Anche Hitler fece stampare dollari fasulli.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"