17°

28°

Parma

Mezz'ora di follia dentro il Duomo: giovane immigrato minaccia di tagliarsi la gola

Mezz'ora di follia dentro il Duomo: giovane immigrato minaccia di tagliarsi la gola
Ricevi gratis le news
93

Ha sfondato una porta a vetri della cripta del Duomo con una testata. Ha vagato per le navate - tra il fuggi fuggi dei fedeli - con un coccio di vetro in pugno, minacciando di tagliarsi la gola e le braccia. Buttando giù file di sedie come fossero birilli, lasciando una scia di vetri e sangue sui marmi pregiati.

Protagonista di questa surreale mezz'ora da panico un giovane africano sui 25 anni dalla chioma rasta, faccia ben nota alle forze dell'ordine: per renderlo inoffensivo ci sono voluti quattro poliziotti, otto braccia che l'hanno immobilizzato a fatica e legato al lettino
dell'ambulanza, visto che non c'era verso di tenerlo fermo. Una scena che ha gelato il sangue a un grappolo di persone, tra religiosi
e parrocchiani, che ieri sera verso le sette erano a messa......................L'articolo completo di Laura Frugoni sylla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristina

    08 Ottobre @ 10.21

    @Puzzi. Non ho bisogno di essere difesa. Sono consapevole.

    Rispondi

  • extra.com

    07 Ottobre @ 19.12

    C'è un destino che ci affratella; nessuno va per la sua strada da solo perchè tutto quello che mettiamo nelle vite altrui, poi ritorna nelle nostre !!!!!

    Rispondi

  • Puzzi

    06 Ottobre @ 17.11

    per prima cosa vorrei difendere la REDAZIONE DELLA GAZZETTA. Ha censurato forse una decina di miei commenti, ciò non di meno, me ne ha pubblicato dieci volte tanti, per cui vi ringrazio di offrirci questo spazio. Che indubbiamente ci appassiona sempre di più.\r\n@Vercinge due sole parole: BRAVO VERCINGE, spero che marceremo insieme stassera al corteo organizzato da Movimento Nuovi Consumatori, ore 20:30 Piazzale S.Croce. @cristina: lei è indifendibile. . Una cosa giusta, fra tante, però l\'ha detta: \"potrei esserci io al posto loro\". Le auguro vivamente con tutto il cuore di recarsi in un paese islamico a fare questa sceneggiata nella Moschea più importante di quella città. POI CI RACCONTERA\' COM\'E\' ANDATA. @silvia e a tutti coloro che recitano questa scialba e sciocca parabola \"dovresti ricordare anche che i nostri nonni ...sono immigrati (veramente si dice \"emigrati\") ....ma non li hanno rispediti a casa a calci nel sedere, nonostante la ... ndrangheta e sacra corona unita\" ad essi vorrei chiedere la cortesia di informarsi prima di sparar caxxate. Negli Stati Uniti li facevano sbarcare SOLAMENTE nell\'isola dove c\'è la statua della libertà. I NOSTRI EMIGRANTI VENIVANO INTERNATI IN UN LAGER PER QUARANTA GIORNI. CHI NON AVEVA I DOCUMENTI VENIVA BUTTATO IN MARE. Soltanto chi aveva regolari documenti, e a seguito della verifica che non avesse precedenti penali, dopo aver atteso che non manifestassero malattie infettive (per questo si dice \"messo in quarantena\"), alla fine soltanto alcuni venivano ammessi A LAVORARE e se non trovavano lavoro entro poco tempo VENIVANO BUTTATI A MARE PURE LORO. Non parliamo delle altre nazioni del mondo. Se i nostri emigranti non avevano un contratto di lavoro firmato prima ancora di recarsi in quel Paese, li ricacciavano subito a casa. Mio padre emigrò in Svizzera ed il contratto da operaio con la fabbrica svizzera lo dovette firmare in Italia altrimenti, se provava a passare il confine, gli avrebbero sparato. E parliamo della Svizzera!!! il paese più pacifista del mondo!!! Ci si deve documentare. "

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    06 Ottobre @ 12.30

    @Mauro - 1) Faccio da mestiere da 35 anni e non sono abituato a prendere i fondelli nessuno, quindi se vuoi proseguire questo dialogo inizia ad adeguare i termini 2) Per il resto ti rimando alla risposta precedente: se mi credio bene, altrimenti ti ho già proposto una possibile soluzione. (G.B.)

    Rispondi

  • Matteo

    06 Ottobre @ 12.23

    La mia percezione è che la pubblica amministrazione non si renda conto che le persone sono così esasperate da essere vicine ad organizzarsi autonomamente. Finchè ci sono tre persone con il bastone in mano, possono ancora tenerli a bada (con 12 agenti..), ma attenzione che passare da tre a dieci a mille è un passo decisamente breve. Si rischia l'effetto valanga. O la p.a. si muove e in fretta, oppure non si spaventino se poi siamo noi cittadini a ristabilire l'ordine, probabilmente nel modo più anacronistico, ma qualcosa va fatto e subito!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design