13°

23°

Parma

Piazza della Pace: "invasione" dal cielo

Piazza della Pace: "invasione" dal cielo
Ricevi gratis le news
8

Mattina insolita, in piazzale della Pace. Alle 10, lancio con paracadute sulla piazza e successiva deposizione di una corona al Monumento ai caduti posto in via Melloni.

Si sono lanciati paracadutisti parmigiani in congedo della Folgore, alla presenza delle autorità cittadine. La manifestazione rientrava negli appuntamenti con i quali è stata ricordata anche a Parma la battaglia di El Alamein

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • WALTER AMATOBENE

    08 Ottobre @ 13.48

    Ringrazio a nome del gruppo che ha avuto il privilegio di lanciarsi sulla città, tutti coloro che ci hanno dimostrato apprezzamento e sincera amicizia. I Paracadutisti di Parma, sia qualli militari in congedo che coloro che lo sono diventati grazie alla nostra associaione ANPDI, sono e vogliono essere una risorsa della città. Per una mattina abbiamo visto Piazzale della Pace , così bella e così malridotta , in mano ai cittadini di Parma, senza spiinbike e musica a 200 decibel, senza birra in mano, senza movida, senza bivacchi, senza bische e panchine occupate da arroganti. Finalmente abbiamo rivisto bambini con i genitori, anziani e famiglie, non impauriti da brutti ceffi. Ci siamo ripresi simbolicamente per un giorno, a nome loro e nostro, la NOSTRA piazza per quello che era stata progettata: luogo dove trascorrere qualche mattinata o qualche pomeriggio nel bello del cuore cittadino. Noi abbiamo avuto la fortuna e il privilegio di portare il Tricolore dall'alto e offrire ai nostri concittadini una mattina serena nel ricordo di valori che tutti condividiamo: il ricordo dei Caduti, la speranza di Pace e quella di una città. Parma saprà riconqustare il posto che merita la civiltà, la cultura e l'eleganza che ha avuto. Un grazie speciale alla Gazzetta di Parma e al suo sito online che ci hanno consentito di raggiungere un gran numero di cittadini. Arrivederci al prossimo anno. walter amatobene E insieme a me: pietro del grano- giovanni conforti - stefano nardoni - davide orlandini .

    Rispondi

  • WALTER AMATOBENE

    08 Ottobre @ 13.06

    Ringrazio a nome del gruppo che ha avuto il privilegio di lanciarsi sulla città, tutti coloro che ci hanno dimostrato apprezzamento e sincera amicizia. I Paracadutisti di Parma, sia qualli militari in congedo che coloro che lo sono diventati grazie alla nostra associaione ANPDI, sono e vogliono essere una risorsa della città. Per una mattina abbiamo visto Piazzale della Pace , così bella e così malridotta , in mano ai cittadini di Parma, senza spiinbike e musica a 200 decibel, senza birra in mano, senza movida, senza bivacchi, senza bische e panchine occupate da arroganti. Finalmente abbiamo rivisto bambini con i genitori, anziani e famiglie, non impauriti da brutti ceffi. Ci siamo ripresi simbolicamente per un giorno, a nome loro e nostro, la NOSTRA piazza per quello che era stata progettata: luogo dove trascorrere qualche mattinata o qualche pomeriggio nel bello del cuore cittadino. Noi abbiamo avuto la fortuna e il privilegio di portare il Tricolore dall'alto e offrire ai nostri concittadini una mattina serena nel ricordo di valori che tutti condividiamo: il ricordo dei Caduti, la speranza di Pace e quella di una città. Parma saprà riconqustare il posto che merita la civiltà, la cultura e l'eleganza che ha avuto. Un grazie speciale alla Gazzetta di Parma e al suo sito online che ci hanno consentito di raggiungere un gran numero di cittadini. Arrivederci al prossimo anno. walter amatobene E insieme a me: pietro del grano- giovanni conforti - stefano nardoni - davide orlandini .

    Rispondi

  • Giuio

    08 Ottobre @ 09.59

    Altro bell'esempio di ipocrisia. Invece di cacciare via tutta quella gente che staziona lì tutto il giorno degradando e insudiciando quello che dovrebbe essere un salotto della città, che fanno ? Mandano i paracadutisti acrobatici coi colori, per non essere troppo invasivi, per fare vedere che la città è viva, ma senza dire la verità, omettendo però vergognosamente di dare un esempio di città con regole civili per la sicurezza di tutti. Da quando gli immigrati ci hanno invaso non si può più dire nulla. Si vede come la città è cambiata in peggio, ma nessuno ne parla. Si può solo correggere con delicatezza ma non più di tanto per non offendere questi contribuenti al nostro sviluppo. poverini tolleriamoli ....

    Rispondi

  • Giuio

    08 Ottobre @ 09.51

    I paracadutisti dovreste mandarli armati ! Fatemelo sapere se ci sarà una iniziativa del genere. Darei il mio contributo. FOLGORE !

    Rispondi

  • franco

    08 Ottobre @ 02.10

    COME FOLGORE DAL CIELO...COME NEMBO DI TEMPESTA!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno