18°

28°

Parma

Nuove strutture e bilancio Asp da ripianare: il piano strategico per gli anziani

Nuove strutture e bilancio Asp da ripianare: il piano strategico per gli anziani
Ricevi gratis le news
7

Dopo il lungo e acceso dibattito sulla situazione economica del Comune, martedì, oggi maggioranza e opposizione si affrontano sulla modifica del regolamento per la nomina e i rappresentanti del Comune in enti e aziende istituzionali (è una proposta dell'opposizione). L'altro tema al centro del dibattito è il piano strategico dell'Asp Ad Personam per il periodo 2013-2016.
La seduta è iniziata alle 15,15.

Il consigliere Paolo Buzzi (Pdl) critica l'ordinanza del sindaco contro l'uso di animali non domestici nei circhi. Per Buzzi, "il circo non è un'associazione a delinquere". Risponde l'assessore Cristiano Casa: "L'iter autorizzativo si è concluso con l'autorizzazione al circo ma la presenza degli animali è priva di autorizzazioni sanitarie. L'uUsl ha sospeso due volte i termini per acquisire documentazione". I motivi di tutela dell'ordine pubblico, osserva Casa, sono legati all'episodio della fuga della giraffa nelle strade di Imola. Nessun intento di discriminare il circo arrivato a Parma, assicura l'assessore.

LE REGOLE PER LA SCELTA DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE NELLE PARTECIPATE. La prima delibera in discussione è quella che prevede, per i rappresentanti del Comune in società partecipate ed enti istituzionali, una selezione con bando pubblico (tranne casi di urgenza). Non potranno essere rappresentanti del Comune persone che abbiano subìto condanne. Sul merito del provvedimento c'è ampio consenso. Durante la discussione, da più consiglieri di opposizione arriva la richiesta di prevedere il divieto alla sovrapposizione di incarichi.
Battibecco fra Iotti (Pd) e Buzzi (Pdl) sull'analogo regolamento in Provincia.

Discutendo gli emendamenti alla delibera, il Consiglio decide sulle regole per la scelta dei rappresentanti del Comune. 
Dovrà essere pubblico il curriculum di ogni candidato a ricoprire queste cariche (la legge però non consente di pubblicare i nomi, che devono essere sostituiti da numeri). Il sindaco dovrà rendere note le decisioni sulle nomine nella prima riunione utile del Consiglio comunale.
Non può essere scelto chi abbia condanne penali e per danni erariali.
Si discute sulla possibilità di revocare un rappresentante potrebbe esporre il Comune a conseguenze sul piano legale, se non vi è rimozione per giusta causa. La discussione va sul caso di Luigi Giuseppe Villani, membro del cda di Iren per il Comune. Il capogruppo di maggioranza Marco Bosi dice chiaramente che non è possibile revocare il suo incarico: la legge non lo permette.
Dopo una sospensione della seduta per modifiche al testo, il dibattito riprende. Ubaldi (Civiltà Parmigiana): "Ho assistito annoiato al dibattito. E' un atto inutile, il sindaco potrà, come prima, fare grossomodo quello che crede e darà giustificazioni se riterrà opportuno. A me dispiace vedere un Consiglio che perte tanto tempo in atti di per sé poco utili. In pratica, dall'inizio del mandato". Nuzzo (Movimento 5 Stelle) ribatte che talvolta capita di perdere tempo ma "gli atti amministrativi sono evidenti a tutti, nonostante le difficoltà". Pellacini (Udc) pensa che "due ore e mezza per un atto di indirizzo sono forse un po' troppe". Dall'Olio (Pd) pensa invece che la discussione non sia stata inutile.
Il Consiglio approva la delibera.

IL PIANO PER ASP: TAGLI AGLI IMMOBILI, NUOVE STRUTTURE E MINORI COSTI. Passando alla seconda delibera, l'assessore al Welfare Laura Rossi illustra il piano strategico del Comune per Asp Ad Personam nel 2013-2016. Il discorso ai consiglieri parte facendo un passo indietro: la Rossi ripercorre il progetto del Wcc, che poi è stato ritirato. L'assessore si sofferma sulle criticità attuali: «bisogna mettere in sicurezza 830 posti» in strutture per anziani, bisogna procedere con l'accreditamento dei servizi in base alle norme regionali (dal 2009 è sospeso perché si era progettato il Wcc), bisogna sistemare i bilanci di Asp (che ha chiuso il 2011 a - 1,94 milioni e sarà in rosso di oltre 2 milioni nel 2012) ed è necessario riqualificare il patrimonio immobiliare «dopo una stasi di 4 anni».

Ecco quindi i punti salienti del Piano strategico per Asp:
1) Asp continuerà a gestire in modo diretto le strutture direttamente accreditate: si tratta degli ex Iraia, per un totale di 286 posti per anziani.
Il municipio farà l'accreditamento per le altre strutture di proprietà comunale (come I Lecci, il Romanini, i centri diurni e le comunità alloggio) per un totale di 544 posti.

2) «Realizzazione di due nuove strutture per 125 posti totali», spiega ancora Laura Rossi. Sono 75 posti a Villa Parma e 50 posti in una struttura da costruire in un'area da definirsi. Il costo è di 15.150.000 euro.

3) Patrimonio immobiliare: è prevista la dismissione dello Stuard-Romanini, di alcuni poderi e alcuni immobili, come l'ex scuola di San Pancrazio e quello di via Cocconcelli. Il valore è di 21,3 milioni di euro. I fondi saranno utilizzati per costruire le strutture nuove ed eventuali plusvalenze serviranno per ripianare il rosso in bilancio.
La struttura di via Casaburi, «vuota da dieci anni», servirà per i servizi ai disabili.

4) Gestione economicamente sostenibile da parte di Asp. Il piano prevede la riorganizzazione dei centri diurni e minori costi.

Il Piano strategico illustrato oggi prevede uno scenario base e quattro ulteriori scenari con proiezioni che variano al cambiare delle ipotesi sulle vendite. Se non si riuscisse a vendere lo Stuard-Romanini, il “piano B” sarà deciso in un secondo momento, spiega l'assessore.
La Rossi conclude: «Forse non è un piano di grande rilancio aziendale ma l'obiettivo è di uscire da una grave impasse finanziaria e organizzativa. Bisogna normalizzare una situazione fortemente anomala. Siamo l'unico distretto della regione fuori dall'accreditamento».  

Altri dettagli sul dibattito in Consiglio comunale sono sulla Gazzetta di Parma in edicola venerdì 12 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvia

    12 Ottobre @ 15.39

    @YAK: Gentile Signore, io ho semplicemente letto l'articolo e in base a quello ho commentato(cosa che di solito si fa in questa sede) se vuole darmi maggiori informazioni su chi ha fatto o meno la proposta le leggerò volentieri soprattutto se utilizzerà un tono un po' meno arrogante rispetto al suo commento.

    Rispondi

  • GIANNI CALIGARIS

    12 Ottobre @ 10.43

    @Silvia Veramente la delibera discussa e approvata era una proposta di minoranza.....Informarsi prima di parlare

    Rispondi

  • Francesco

    12 Ottobre @ 10.33

    E' PROPRIO PER LA PRECLUSIONE ALLA CANDIDATURA DI PREGIUDICATI CHE GRILLO RINUNCIA A PRESENTARSI ! UBALDI, VIGNALI, GHIRETTI, BUZZI E BERNAZZOLI , INVECE, SONO INCENSURATI.

    Rispondi

  • Silvia

    12 Ottobre @ 09.30

    @Chiara: Camera del Senato e Camera dei Deputati

    Rispondi

  • chiara

    11 Ottobre @ 21.27

    @Silvia. Due camere? Oddio... una basta e avanza!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"