18°

Parma

Il Concilio dà la parola ai giovani under 30

Il Concilio dà la parola ai giovani under 30
Ricevi gratis le news
0

 Luca Molinari

A Parma il Concilio continua. E riparte dai giovani. Giovedì sera in Cattedrale il vescovo Enrico Solmi, nel cinquantesimo anniversario dell’apertura del Vaticano II, ha indetto il Concilio dei giovani. Durante la celebrazione di apertura dell’Anno della fede, è stata simbolicamente consegnata ad alcuni giovani parmigiani la lettera di indizione dello speciale Concilio, dal titolo «Facciamo Concilio. Cinque pani e un criceto». 
Durerà tre anni e l’apertura ufficiale è prevista martedì 23 alle 21, durante la settimana mariana in Cattedrale. Nei mesi successivi sono in programma alcune sessioni di lavoro; il primo anno si concluderà la prossima primavera con un fine settimana ad Assisi. «Carissimi, penso a voi con fiducia e con affetto - si legge nelle prime righe - sento mie le vostre preoccupazioni per il domani, le vostre fatiche di oggi; ma sento miei anche i vostri sogni e le vostre speranze». Monsignor Solmi ricorda il gesto di «quel giovane che tira fuori pani e pesci e li mette davanti al Signore che si stava preoccupando di sfamare i tanti che lo seguivano». E sottolinea che «Gesù stesso è giovane». 
E’ invece «giovane dentro», pur essendo adulto, Simone (San Pietro) che accetta di riprendere il largo con la propria barca dopo una notte di lavoro inutile, fidandosi di Gesù al pari del giovane che offre pani e pesci. «Giovani e adulti - rimarca il vescovo - possono stare insieme, se hanno un ideale forte e sanno parlarsi». La proposta del Concilio era stata annunciata per la prima volta alla Giornata mondiale della gioventù di Madrid: «Facciamo insieme il Concilio dei giovani». «Io scommetto che a Parma - rimarca monsignor Solmi - ci siano ancora tanti giovani che accettano l’amicizia di Gesù di Nazareth e vogliono camminare con lui nella comunità dei suoi amici, perché insieme è meglio. Ci si sostiene e cresce l’amicizia nel gruppo che lui ha voluto, la Chiesa». 
«Guardatela (la Chiesa) - prosegue, citando quanto scritto dai padri conciliari - e voi ritroverete in essa il volto di Cristo, il vero eroe, umile e saggio, il profeta della verità e dell’amore, il compagno e l’amico dei giovani». 
L’invito è quello di far conoscere Gesù «ai vostri compagni di scuola, di università e di lavoro, anche a chi è di religione diversa o a chi dice di non credere». Cos’è il Concilio dei giovani? «E’ rivivere l’esperienza del Concilio, da giovani - afferma il vescovo - Allora il Concilio riprese in mano i grandi temi della vita, della fede, della chiesa, per presentarli di nuovo al mondo che era cambiato. Fece una grande revisione di vita».
 Faremo così anche noi, senza paura di toccare nervi scoperti, con molta sincerità e verità, nella luce dello Spirito Santo. Se cambieremo e vedremo cambiare in meglio il mondo che ci circonda, è segno che avremo fatto centro». L’obiettivo è quello di dare la parola ai giovani nella fascia d’età tra i 17 e i 30 anni. In particolare, un gruppo di giovani «conciliari», provenienti dalle Nuove Parrocchie e da aggregazioni laicali, parteciperà alle sessioni e farà da collegamento con gli altri. La lettera prosegue quindi definendo date e impegni previsti. Il tema di quest’anno è «leggere la fiducia, le speranze, gli interessi dei giovani e metterli insieme con Gesù di Nazareth».    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel