19°

Parma

Primarie: quasi 2mila amministratori firmano a sostegno di Pier Luigi Bersani

Primarie: quasi 2mila amministratori firmano a sostegno di Pier Luigi Bersani
Ricevi gratis le news
12

Sono quasi 2mila gli amministratori del Pd - presidenti di Regione, presidenti di Provincia, sindaci e assessori - che hanno già deciso di sostenere Pier Luigi Bersani nelle primarie come candidato premier del centrosinistra.
Tra i firmatari dell’appello i presidenti dell’Emilia-Romagna (Vasco Errani), dell’Umbria (Katiuscia Marini), della Toscana (Enrico Rossi), della Basilicata (Vito De Filippo), i presidenti di alcune province (tra gli altri, Antonio Saitta per Torino, Vincenzo Bernazzoli per Parma, Stefano Vitali per Rimini, Matteo Ricci per Pesaro, Nicola Zingaretti per Roma, Piero Lacorazza per Potenza, Mario Olivero per Cosenza), i sindaci di Torino Piero Fassino, di Venezia Giorgio Orsoni, di Padova Flavio Zanonato, di Trieste Roberto Cosolino, di Bologna Virginio Merola, di Perugia Wladimiro Boccali, di Pisa Marco Filippeschi, dell’Aquila Massimo Cialente, di Salerno Vincenzo De Luca, di Bari Michele Emiliano.
Nell’appello a sostegno del segretario del Pd si sostiene che l'Italia ce la può fare se «la politica nazionale assume il valore locale come fondante della sua riscossa e se con umiltà si accetta che spesso quello che accade a livello locale è importante perché assume carattere di valenza complessiva». Gli amministratori che hanno sottoscritto l’appello sono convinti che Bersani può, meglio di altri, interpretare quest’esigenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rudolf

    17 Ottobre @ 10.42

    Non c'è verso, da 20 anni e passa la sinistra italiana fa di tutto per perdere terreno, sembra quasi che lo faccia con piacere, con un masochismo che appare nella concezione di molti italiani quasi come se incarnasse il detto " tanto peggio tanto meglio" per sè stessa . L' ultimo e significativo esempio è quello di RENZI, che rappresenta per questa sinistra sbandata l'ultimo e credibile approdo dopo una navigazione sempre più alla deriva, senza un progetto attendibile e senza più persone all'altezza del compito, se non le stesse facce con le stesse vecchie idee condite da un immobilismo vetero e becero stile 50. E non solo, in conflitto con sè stess e con la CGIL. In conclusione, per essere clementi, una sinistra che non sa quel che vuole !

    Rispondi

  • mike

    17 Ottobre @ 08.07

    Berna al pasè al ter mo miga la perma!!!! E sta in do siiiiiiiiiiit!!!

    Rispondi

  • stefano

    16 Ottobre @ 19.21

    Ma quando mai si è visto uno che ha la poltrona e che vota per perderla????? TUTTI AVVINGHIATI E INCATENATI AL POTERE. AMMINISTRATORI DEI MIEI STIVALI.

    Rispondi

  • lone68pr

    16 Ottobre @ 10.50

    @ Filippo: che ti sei fumato di così gramo? Guarda che senza il "gentiluomo del Papa" D'Alema Bersani non va da nessuna parte...

    Rispondi

  • Patty Smith

    16 Ottobre @ 07.30

    Il caro Bernazzoli ha dovuto rendere il favore. Magari Bersani aveva, a sua volta , sponsorizzato Bernazzoli nelle elezioni a sindaco . Speriamo che gli renda lo stesso favore ... MILLE VOLTE MEGLIO RENZI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno