10°

27°

Parma

Buzzi (Pdl): "Stt, l'audizione dell'ex cda conferma dati positivi sul passivo"

Buzzi (Pdl): "Stt, l'audizione dell'ex cda conferma dati positivi sul passivo"
Ricevi gratis le news
8

Comunicato stampa del Pdl

«Dalla audizione dell'ex cda di STT, tenutasi venerdì scorso dinnanzi alle commissioni congiunte Controllo Società e Bilancio, sono emerse diversi particolari interessanti sulla ben nota vicenda, i quali, però, non apportano granché di nuovo a quanto da sempre ho sostenuto». Questo il commento di Paolo Buzzi, capogruppo in consiglio comunale del Pdl.
«Innanzitutto - continua Buzzi - l'avvocato Cassella, ex membro del cda nominato dal Commissario Ciclosi, che provenendo da Torino ed essendo digiuno di cose parmigiane, si è complimentato con la nostra città per lo spirito di iniziativa, per la progettualità e per la bellezza con cui si presenta. Spero che questa opinione sia condivisa da tutti quelli che visitano la nostra città dato che molti parmigiani, invece, non perdono occasione per criticarla e denigrarla secondo la loro parziale e politicamente inquadrata opinione».
«L'ex presidente Cinelli, invece, ci ha detto due cose importanti: la prima è che l'intero debito di STT si è ridotto nell'ultimo anno di 60 milioni, grazie alla rinegoziazione di alcuni contratti, e tenderà a ridursi progressivamente con la conclusione dei lavori (Stazione, Autority alimentare) ed altre operazioni (Alfa, Metro Parma) grazie alla commercializzazione o alla gestione dei beni realizzati. La seconda è che SPIP, sulla quale grava un debito di circa 100 milioni di euro, detiene 900 mila metri quadrati di area per insediamenti produttivi che allo stato valgono 72 milioni di euro (dopo la discutibile svalutazione dell'allora presidente di STT Varazzani), ma che sono destinati a valorizzarsi ulteriormente quando sarà ultimata la procedura urbanistica in corso su una parte consistente del comparto».
«Traggo quindi - prosegue Buzzi - le mie conclusioni: primo, il debito formato su alcune società partecipate è sostenuto da piani finanziari che, nonostante la crisi del mercato immobiliare, tendono a ridursi progressivamente, mentre oggi sono al massimo del fabbisogno finanziario; secondo: il debito che si è generato è dovuto ad investimenti che porteranno un notevole patrimonio all'intera città; terzo: dalle analisi effettuale risulta che la situazione di STT si risolverebbe con un apporto dai 15 ai 20 milioni di euro da parte del Comune, dato che non essendo una società a scopo di lucro trae le risorse necessarie o dal Socio Comune o dal mercato creditizio, a fronte di centinaia di milioni di valore creato; quarto: chi parla del debito come di un buco di bilancio farebbe bene ad approfondire meglio certi argomenti per non sparare castronerie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    16 Ottobre @ 14.56

    Sarebbe interessante sapere come possono valere tanto le aree di spip (magari buzzi nei suoi comunicati potrebbe anche chiarirci le strane compravendite all’attenzione della magistratura…) visto che di aziende nuove non ne nascono, qualcuna chiude, siamo in crisi, si parla di recessione ma soprattutto che le aree hanno subito una profonda svalutazione prevista da tutti buzzi e amici esclusi naturalmente

    Rispondi

  • pier luigi

    16 Ottobre @ 09.06

    la conferma di ciò che dice Buzzi è data dai primi due commenti. L'ignoranza e il partito preso regnano in una parte dei cittadini. Rimane un fatto, esiste il reato di procurato allarme? o qualcuno può sputare dati senza senso con il consenso della procura?

    Rispondi

  • pier luigi

    16 Ottobre @ 09.06

    la conferma di ciò che dice Buzzi è data dai primi due commenti. L'ignoranza e il partito preso regnano in una parte dei cittadini. Rimane un fatto, esiste il reato di procurato allarme? o qualcuno può sputare dati senza senso con il consenso della procura?

    Rispondi

  • sandro

    16 Ottobre @ 09.03

    puo' dire cio' che vuole, tanto chi lo vota piu' ???

    Rispondi

  • Marco Stuppini

    16 Ottobre @ 08.15

    Il Valore Creato, andrebbe pure VENDUTO. Le persone "normali" davvero non hanno la possibilità/capacità di acquistare. Tutti questi miliardi di metri cubi di case o milioni di ettari di terreno di "valore", chi se li compra? l'Emiro di Dubai o "voi"?.. La mia opinione è che iI politici (anzi, i politicanti) non abbiano proprio capito la realtà vera delle cose...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street