18°

Parma

"No a una sola facoltà di Medicina"

"No a una sola facoltà di Medicina"
Ricevi gratis le news
1

 «Integrare», o addirittura «unificare»   le quattro facoltà di medicina dell'Emilia Romagna: Bologna, Parma, Modena e Ferrara. L'idea non è nuova, e già l'assessore regionale alla sanità Carlo Lusenti ne ha fatto cenno in varie occasioni. 

 A rilanciare l'idea, ieri  a Bologna  alla  cerimonia di commiato del preside  della facoltà di Medicina di Bologna  Sergio Stefoni, è stato Sergio Venturi, oggi direttore del Sant'Orsola-Malpighi di Bologna, e dal 2002 al 2010 direttore dell'ospedale Maggiore di Parma. «Si dovrebbe avere il coraggio non solo di dire che quattro facoltà di Medicina in Emilia-Romagna sono troppe, ma anche di mettere in pratica questo assunto - ha detto Venturi -  Ovvero arrivare ad una più stretta integrazione, se non addirittura unificazione, delle facoltà».
«Proposta assurda», ribatte   con un comunicato il presidente del gruppo PdL in Regione, Luigi Giuseppe Villani. «Un'idea   che non porterebbe alcun  risparmio, ma al contrario impoverirebbe  economicamente  e culturalmente Parma», aggiunge il preside della  facoltà di Medicina dell'Università di Parma, Loris Borghi. «Così le conseguenze dei tagli le pagherebbe in pratica solo una realtà storica per la medicina nazionale come Parma,  che sarebbe definitivamente depauperata come presidio sanitario. Sarebbe il culmine di un percorso diretto da decenni da parte della sinistra che governa la Regione Emilia-Romagna a indebolire dal punto di vista sanitario l’Emilia occidentale per favorire Bologna e al quale Parma non si può arrendere», sostiene ancora Villani, che fa appello «alle istituzioni locali che hanno a cuore la salvaguardia di Parma come polo sanitario di eccellenza». Riferendosi poi alle  dichiarazioni dell’ex rettore dell’ateneo di Bologna, Fabio Roversi Monaco, Villani continua:  «Il direttore Venturi, invece di lanciare proposte irricevibili che per salvare un orto porterebbero alla distruzione di un’intera prateria coltivata, dovrebbe preoccuparsi del velo che ha alzato l’ex rettore di Bologna Roversi Monaco sulle ingerenze della burocrazia regionale sulla facoltà di medicina... molte scelte sulla salute in Emilia-Romagna, e non solo nella facoltà di medicina di Bologna, sono state dettate più da esigenze politiche che da quella di sviluppare gli studi scientifici medici e i presidi sanitari. A Venturi che difende a spada tratta la burocrazia regionale voglio ricordare,  a titolo di esempio di troppa politica nelle scelte sulla sanità in questa regione, la vicenda dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia,  creato con una legge speciale per derogare alle regole della sanità regionale». 
«Molto dispiaciuto» che una proposta del genere «arrivi da chi per otto anni ha diretto l'ospedale di Parma, e da un'assessore che non si è premurato di sentire prima i pareri dei presidi di Medicina» si dice Loris Borghi, preside di Medicina a Parma.  «Quattro facoltà di Medicina sono una ricchezza immensa per l'Emilia-Romagna. Perchè smantellarle? Nell'area di Boston, per fare un esempio, c'è forse la più alta concentrazione di facoltà al mondo, e nessuno si sogna di dire: riduciamole». Borghi cita poi uno studio di mercato commissionato a fine 2011 ad un pool di docenti di Economia sulle ricadute economiche della facoltà di Medicina in città:   «Più del 50% degli studenti di Medicina, 4000 iscritti al corso di laurea e 500 alle scuole di specialità, viene da fuori regione;  il 4% del mercato immobiliare di Parma dipende  dai fuorisede di Medicina;  la ricaduta economica sulla città  dei soli studenti di medicina è di 45 milioni di euro l'anno». Borghi mette anche in dubbio che «questa  razionalizzazione  abbia un risultato economicamente positivo» in termini di risparmio di docenti e dirigenti universitari. E cita l'aggregazione e federazione delle scuole di specializzazione di Medicina, già in atto: «I contratti per le scuole di specializzazione in Italia sono cinquemila, e non sono diminuiti con l'accorpamento di alcune scuole. Invece si sono messi in mobilità professori e studenti, facendo gravare su di loro i costi di spostamenti e affitti. Risultato: si spende di più e si peggiora il percorso formativo».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    19 Ottobre @ 19.01

    Una sola facoltà non sarà mai fatta, dove ficcherebbero centinaia di baroni?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel