20°

32°

Parma

Parma centro: il quartiere incontra i residenti

Ricevi gratis le news
0

Giovanna Passeri, coordinatrice della Commissione cultura del Quartiere Parma-Centro, parla di sicurezza in centro.

"Basta sfogliare la rassegna stampa disponibile nella sede del Quartiere per rendersi conto di quanto negli ultimi anni la situazione sicurezza in centro sia diventata di primo piano. Basta uscire per le strade e parlare con i residenti per sentire che molti dichiarano addirittura di trincerarsi in casa nelle ore serali. Perché non fare una passeggiata in Via Verdi o in B.go Corso Corsi, tanto per citarne alcuni, per vedere che non è solo una percezione quella paura o sensazione di disagio che si inizia subito ad avvertire in questi luoghi? Qui sempre più spesso si verificano fenomeni di criminalità che sono fatti concreti, non paure e fantasie. Poi ci sono sempre le vetrine rotte e il sangue che macchia Strada Cavallotti. Come giovane, come donna, come rappresentante dei residenti del quartiere Parma Centro sento il dovere di fermarmi a riflettere e sottolineare queste situazioni di degrado che, in breve tempo, stanno trasformando il sorriso della  nostra città in un ghigno grottesco.
Lo sforzo dell’Amministrazione Comunale per trovare risposte al problema della sicurezza è pregevole e il Sindaco Vignali ha dato un segnale chiaro e forte. L’accordo sottoscritto dai 16 Sindaci, tra cui Vignali, chiede al Governo Italiano e in particolare al Ministro dell’Interno e al Ministro della Giustizia un potenziamento della funzione del Sindaco prevedendo la facoltà di adottare provvedimenti in materia di ordine pubblico e una più stretta collaborazione con il Prefetto; inoltre chiede di potenziare l’organico e la dotazione di mezzi delle forze dell’ordine, l’introduzione di norme specifiche e aggravi di pena e un maggior coinvolgimento della Polizia Municipale. Ma c’è molto altro, vi invito a leggerlo.
C’è poi chi vede nella legittima richiesta di maggior sicurezza da parte dei cittadini lo spettro del timore per lo straniero o la caccia all’extracomunitario. Io non credo che la delinquenza abbia un colore o una lingua, allo stesso tempo però è innegabile che determinati reati sono commessi molto spesso da una ben determinata tipologia di individui. Bisogna comunque distinguere due problemi: uno è il tema dell’immigrazione, l’altro è quello della sicurezza.
In un certo senso le due problematiche possono anche intrecciarsi ma non fondersi.
È importante ricordare che parlare di sicurezza implica sempre un rimando a una qualche forma di controllo e poi di repressione, sia fisica che giuridica. Intendo dire che non è sufficiente implementare il numero degli uomini presenti sul territorio, delle telecamere e dei mezzi, quando insieme a questo non si percorre anche un corrispondente percorso in termini di normative e di snellimento delle pratiche legali.
Il cittadino, oggi, si sente abbandonato dalla Legge, dal Diritto, dalla certezza di una pena per chi trasgredisce.
In questo clima di dialogo, di attenzione e di monitorizzazione del territorio da parte del Comune di Parma, anche il Consiglio di Quartiere intende dare un contributo: per favorire un maggiore ascolto dei residenti e delle loro esigenze, proponiamo una nuova iniziativa che prevede una serie di incontri pubblici per le vie del centro. Come Coordinatrice della Commissione Cultura mi sono impegnata a sostenere e organizzare questo progetto che, per iniziare, propone quattro appuntamenti: il 27 maggio nel piazzale della Casa della Musica alle ore 18.30, il 28 maggio alla stessa ora in Via Emilia Est 21. A seguire nel mese di giugno il 9 in Via Verdi e il 12 nel Parco Falcone e Borsellino. Approfittando di questa opportunità di contatto con i lettori, invito tutti i residenti in queste zone a partecipare, dare suggerimenti e indicazioni che certamente saranno recepite dal Consiglio di Quartiere Parma-Centro e, in seguito ad adeguata valutazione, verranno trasmesse all’Amministrazione Comunale."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

parma calcio

Parma, mercato ricco ma poche uscite. Voci su Marchisio Video

Ma la società crociata per ora smentisce

Intervista

Gianni Mura rievoca il mondiale di Adorni

Cinquant'anni fa l'impresa di Imola. Il giornalista e scrittore sarà presente all'inaugurazione della mostra fotografica dedicata ad Adorni sabato 25 agosto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

Svizzera

Rifiutano la stretta di mano. Niente cittadinanza

genova

Crollo del ponte, l'ad di Autostrade Castellucci: "Mi scuso profondamente"

2commenti

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

1commento

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert