21°

Parma

Buzzi: "Pizzarotti diminuisca Imu e Irpef. Le condizioni oggi ci sono"

Buzzi: "Pizzarotti diminuisca Imu e Irpef. Le condizioni oggi ci sono"
Ricevi gratis le news
17

«Penso che a Parma, oggi, vi siano le condizioni per diminuire la pressione fiscale. Per questo ho presentato un Ordine del giorno in Consiglio Comunale per chiedere al Sindaco ed alla Giunta di abolire l’addizionale IMU sulla prima casa; di ridurre l’addizionale IMU sugli altri immobili dello 0,1%, portandola dall’attuale 1,06% allo 0,96%; di ridurre l’addizionale IRPEF dello 0,20% portandola dall’attuale 0,80% allo 0,60%; di reperire le risorse che verranno a mancare attraverso il contrasto dall’evasione fiscale e ulteriori razionalizzazioni e risparmi di spesa; e, di conseguenza, in nessun modo ridurre i servizi al cittadino attualmente erogati». Questo il senso di un ordine del giorno presentato dal capogruppo del PdL in Consiglio comunale Paolo Buzzi.

«La pressione fiscale reale – continua Buzzi - nel nostro Paese è arrivata per i cittadini al 55% e per le imprese al 70%: un vero e proprio record mondiale a seguito del quale non può esserci nessuno spazio per nuove tasse; l’aumento della tassazione ha avuto come capisaldo l’IMU, con la reintroduzione della Tassa sulla prima casa su una base imponibile rivalutata al 60%, oltre ad una miriade di accise ed altri tributi indiretti, considerando altresì il prossimo aumento dell’IVA ed i continui aumenti dei carburanti che in pochi mesi hanno registrato un aumento del 30%; l’aumento della tassazione ha inciso su una crisi molto negativa deprimendo ulteriormente i risparmi ed i consumi, senza parlare di investimenti, di famiglie ed imprese; in particolare l’IMU sarà il vero salasso di fine anno: l’acconto è infatti basato sull’aliquota base nazionale stabilita dal governo. Ma il saldo incorporerà sia le maggiorazioni comunali sia l’eventuale ritocco che l’esecutivo si è riservato di applicare in base al gettito tributario. Per fare un esempio: l’acconto di giugno è stato pagato in base all’aliquota base per le prime case del 4 per mille e del 7,6 per le seconde abitazioni. Basta però che un Comune applichi l’aliquota addizionale al 5 per mille per far lievitare il conguaglio di dicembre del 25%. Se poi sfrutta fino in fondo il 6 per mille, il rincaro è del 50%. Quanto alle seconde abitazioni, le possibilità di allargarsi al 10,6 per mille, combinata con il mancato beneficio sugli immobili affittati, può portare ad un tributo stellare; dalla Confindustria alla BCE, dalla Banca d’Italia al Fondo Monetario, tutti chiedono all’Italia di ridurre le tasse, tagliando spese e sprechi, considerando in particolare la casa quello che è: un bene primario, vero e proprio paracadute sociale e generazionale».

«Alla luce di queste premesse – prosegue il capogruppo del PdL -, visto che con il bilancio di previsione 2012 il Commissario Straordinario ha applicato il massimo della maggiorazione possibile sulle addizionali comunali in particolare (IMU  sulla Prima casa dallo 0,40% allo 0,60%, + 0,2%, IMU sugli altri immobili dallo 0,76% all’1,06%, + 0,3%, Addizionale IRPEF dallo 0,40% dell’aliquota 2011 allo 0,80%, + 0,40%); che dalle simulazioni effettuate risulta che il gettito per le casse comunali sia di 74 mln 585.000 quanto ad IMU, e 25 mln quanto ad addizionale IRPEF, ai quali vanno aggiunti 6 mln di gettito per le aree fabbricabili; che è in fase di elaborazione il bilancio di previsione per l’esercizio 2013,  nel quale la legge prevede in particolare si debbano indicare le aliquote previste per la tassazione locale; e che è prevista una notevole riduzione delle spese correnti dovute in particolare a risparmi di spesa, razionalizzazioni, diminuzione di personale comunale, abolizione dei quartieri; ritengo dunque opportuno che il Consiglio comunale inviti il Sindaco e la sua Giunta a prendere delle misure concrete per migliorare le condizioni di vita reali per i nostri concittadini».

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    06 Gennaio @ 08.18

    Se il Signor Buzzi e company non ci avessero strozzato coi debiti da loro fatti non avremmo dovuto pagare tasse così alte per risanare i bilanci... le imprese vanno pagate perchè altrimenti chiudono ... Io mi chiedo con quale coraggio i componenti la vecchia giunta giunta criticano l'operato dell'attuale sindaco!

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    24 Ottobre @ 10.41

    @ antonello - Non si tratta di "gossip per alzare le tirature". Questo articolo riporta un intervento di un consigliere comunale su un tema che riguarda il Comune stesso.

    Rispondi

  • frenk

    24 Ottobre @ 09.52

    Buzzi sei da rottamare tu e tutti i dirigenti del pdl di Parma ricordati che il bel tacere nonfu mai scritto Alfano dice che vuole rifare il pdl e mandare a casa tutti quelli che si sono approffitati della loro posizione dentro il partito ma a Parma Villani resite fregandosi di tutti

    Rispondi

  • Claudia Malossi

    24 Ottobre @ 09.40

    Vuole fare lo splendido... nonostante tutto.

    Rispondi

  • antonello

    24 Ottobre @ 08.31

    io nn ho parole....tutti a dispensare consigli..poi fatti da Buzzi..bho!!!Ma lo fate ancora parlare?Forse la gazzetta necessita di Gossip x alzare le tirature?Io francamente mi vergognerei

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

sport e social

"Zaytsev sposami!" e lui: "Ti pubblico, così tuo marito saprà..." Video

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

inghilterra

E (incredibilmente) la regina Elisabetta scoppia a ridere

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat