19°

Parma

Via Emilia Bis, Dall'Olio (Pd): "Dimostrazione dell'incoerenza con il programma elettorale"

Via Emilia Bis, Dall'Olio (Pd): "Dimostrazione dell'incoerenza con il programma elettorale"
Ricevi gratis le news
2

COMUNICATO

"Il via libera alla progettazione preliminare della Via Emilia bis, con un incarico di consulenza di 93.000 euro, è l’ennesima dimostrazione della contraddizione e della distanza sempre più ampia tra l’azione amministrativa della Giunta Comunale e i proclami e gli impegni del Movimento 5 stelle. Mentre ancora non c’è traccia di un Piano della mobilità sostenibile che aggiorni quello vigente, incentrato sulla metropolitana, il Comune, pur in una situazione di grave difficoltà finanziaria, decide di spendere quasi centomila euro in consulenze esterne per un’opera stradale che in campagna elettorale l’allora candidato Pizzarotti aveva apertamente osteggiato". Inizia così l'intervento del capogruppo del Pd Nicola Dall'Olio.

Che continua il suo attacco: "Senza curarsi troppo della coerenza con il programma sono stati inoltre già approvati diversi Piani urbanistici attuativi che prevedono la realizzazione di nuovi centri commerciali e si è portata in tutta fretta in Commissione urbanistica una lottizzazione vecchia maniera in Via Budellungo, a firma dall’architetto Guasti, su cui grava un abuso urbanistico ancora da sanare. Su quest’ultimo progetto l'Amministrazione ha voluto fare credere di avere operato un ridimensionamento, quando in realtà è stata richiesta una mera ridistribuzione delle volumetrie previste al fine di rispettare un vincolo paesaggistico del PSC che in fase di adozione era stato, guarda caso, dimenticato".


"A complicare la lettura di quanto avvenuto, l'assessore ai lavori pubblici ordina un’indagine interna al Comune per capire come si sia potuto affidare una consulenza così onerosa senza che lui ne sapesse nulla. È forse questa la circostanza più inquietante di tutte in una vicenda poco edificante, dove pezzi della Giunta Pizzarotti, e pezzi importanti e competenti per materia, non sanno cosa accade negli uffici alle loro spalle. A fronte di questo operato, il Movimento 5 Stelle porta in discussione nel prossimo Consiglio comunale una mozione che impegna la Giunta a contrastare il consumo di suolo e ad aderire alla campagna nazionale "Salviamo il paesaggio". Obiettivi certo condivisibili, ma dopo 5 mesi di governo è ormai giunta l’ora che alle parole si sia in grado di fare seguire i fatti o, in caso contrario, se ne traggono le conseguenze".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Thomas

    02 Novembre @ 21.05

    L'assessore Alinovi ha già risposto a queste accuse sul sito del comune

    Rispondi

  • Patty Smith

    28 Ottobre @ 13.55

    Dall'olio preoccupati di mantenere tu quelli che hai promesso invece di fare sempre i conti in tasca agli altri

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno