17°

29°

Parma

Ospedale Vecchio: "progettazione partecipata"

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Cari concittadini, spettabili Autorità, sig. Sindaco,
sono ormai passati 10 anni dal giorno in cui l'Ospedale Vecchio di Parma si è ammalato. Il monumento,
dopo 450 anni di onorato servizio come ospedale cittadino, dopo 90 di pubblica utilità come sede di vari
istituti culturali e attività sociali, dal 30 giugno 2003 subisce quotidianamente i danni dell'incuria politica.
L'atteggiamento dei due precedenti sindaci è stato quello di staccare a piacimento pezzi dal corpo della città,
per propagandare inutili e costosi sogni di grandeur, senza alcuna cura della sopravvivenza e dello sviluppo
dell'organismo vero, che ha un passato vivo e guadagna un futuro vivo, se lo si costruisce giorno per giorno
tutti insieme. L’Oltretorrente è il quartiere che più ha ricevuto accaniti tentativi di sovvertimento e che più vi
s’è opposto. L’Ospedale Vecchio, cuore dell’Oltretorrente, è stato uno dei primi appetiti, col programma di
sfrattare associazioni, archivi, biblioteche, circoli, per far posto ad alberghi, ristoranti, miniappartamenti,
boutique.
Lo spaventoso debito comunale, la vergogna del commissariamento, le tasse triplicate, il taglio dei servizi
sono oggi il risultato di quelle irresponsabili promesse che hanno ubriacato Parma con una falsa
rappresentazione.
In quanto cittadini scriviamo al Sindaco e al Comune perché interrompano - è in loro potere - la sequenza di
mutilazioni concepite dalle precedenti giunte contro la città, cominciando col disinnescare il project
financing di privatizzazione e devastazione dell'Ospedale Vecchio, protestato in piazza e in tribunale fin da
subito. A sei mesi dall'entrata in carica di questa Amministrazione, è tempo che noi tutti si onori il mutuo
impegno per quel cambiamento politico in senso partecipativo reclamato col risultato delle ultime elezioni.
Presentiamo perciò una nostra proposta di progettazione partecipata dal basso sul futuro dell’Ospedale
Vecchio, una proposta di tipo "euristico" cioè aperta alle soluzioni, ai contributi, alle correzioni di tutti quei
cittadini che vorranno partecipare.
È un’esperienza nuova per Parma, già perfezionata con successo in altre città in Italia e nel mondo, che
prevede procedure, istruttoria e calendario rigorosi. La proponiamo per un celebre monumento
rinascimentale di proprietà dei parmigiani, per sottrarlo agli impresari edili pronti a commettervi abuso
edilizio, ai loro architetti, ai dirigenti municipali loro consentanei, all'idea serpeggiante oggi che si tratti di
un problema meramente tecnico, competente più a un assessorato dei Lavori Pubblici che non a quelli della
Cultura e dei Servizi Sociali.
Per realizzare questo progetto nel modo più positivo, chiediamo il patrocinio e la fattiva collaborazione del
Comune, con appoggio logistico, di sedi e dell'ufficio stampa, affinché ogni fase sia sempre comunicata e
accessibile a tutta la cittadinanza.
La progettazione partecipata servirà a proporre i futuri assetti funzionali pubblici dell'Ospedale Vecchio, ma
anche quelli praticabili nell’attuale situazione di stallo, finché non siano reperite le risorse per i restauri e le
funzioni definitive. E dovrà considerare:
- la completa conservazione del monumento, secondo l’apposito vincolo di tutela del 1975 e le leggi vigenti
in materia;
- i criteri di buona amministrazione e risparmio finanziario nei restauri, manutenzione e funzionamento;
- il ruolo dell’Ospedale Vecchio nell’Oltretorrente.
Siamo certi che insieme si possa fare un ottimo lavoro.
Ambulatorio dell'Ospedale Vecchio
L'Ambulatorio dell'Ospedale Vecchio (www.ospedalevecchioparma.org) riunisce cittadini, associazioni,
comitati, che difendono dal 2004 il monumento dalle assurde punizioni inflittegli dai politici che hanno
amministrato la città, a partire dal progetto di privatizzazione e abuso edilizio, dall'esilio dei servizi
culturali e dei circoli associativi, per arrivare all'orribile "ecomostro" di via Kennedy (il parcheggio dotato
di aule universitarie).
L'Ambulatorio ha organizzato iniziative e convegni aperti alla cittadinanza, coinvolgendo residenti, esperti,
noti urbanisti, una rete di persone disponibili a portare un contributo gratuito alla causa del monumento e
del suo quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

8commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design