17°

29°

Parma

Inceneritore, la proposta di Ghiretti: "I consiglieri comunali visitino l'impianto"

Inceneritore, la proposta di Ghiretti: "I consiglieri comunali visitino l'impianto"
Ricevi gratis le news
24

Roberto Ghiretti, capogruppo di Parma Unita in Consiglio comunale, si dice soddisfatto perché si svolgerà una seduta monotematica sul tema dell'inceneritore (il prossimo 22 novembre). Ghiretti invita Comune e Provincia a un confronto disteso, senza "dichiarazioni e toni da campagna elettorale" che, sottolinea, "è finita da un pezzo". Secondo Ghiretti sarebbe importante organizzare una visita all'inceneritore per tutti i consiglieri comunali.

Ecco il comunicato di Parma Unita:

E' un fatto positivo che si possa tenere un consiglio comunale monotematico sul tema dell'inceneritore. Sono soddisfatto per la disponibilità di Iren e per il buon lavoro svolto dal presidente del Consiglio Comunale, Marco Vagnozzi sulla base della richiesta avanzata dal sottoscritto e condivisa poi da tutto il consiglio.

Ora, in vista dell'incontro, il movimento politico Parma Unita invita Amministrazione Comunale e Amministrazione Provinciale ad accantonare dichiarazioni e toni da campagna elettorale (che è finita da un pezzo) e ad adoperarsi - insieme ad Iren - per trovare una soluzione condivisa sull’inceneritore, nell’interesse esclusivo dei cittadini di Parma.

In questo quadro di toni distesi, che ci auguriamo si possa ottenere, è bene avanzare una richiesta a Iren sull'inceneritore: scongiuriamo l’ipotesi che l'entrata in funzione dell'impianto sia data come cosa fatta, poiché vorremmo discuterne in modo franco in Consiglio Comunale.

Parma Unita lavorerà per creare le condizioni di un confronto aperto, togliendo i presupposti di ostilità che, invece, continuano ad essere frapposti. Allo stesso modo crediamo sia importante e necessario organizzare una visita di tutto il consiglio comunale all'inceneritore di Ugozzolo. Tale visita - ripeto quanto scritto e reso pubblico dieci giorni fa - sarebbe utile per rendersi conto de visu dell'avanzamento dei lavori e delle soluzioni tecnologiche dell'impianto. La visita dovrebbe essere istituzionale e scevra da condizionamenti esterni, chiedendo quindi che vi sia esclusivamente la guida dei tecnici Iren, nell'ottica di ricevere spiegazioni tecnico-funzionali sul funzionamento dell'impianto senza spazio per discorsi o posizioni politiche a favore o contro l'impianto stesso. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Capitano

    03 Novembre @ 22.07

    Caro Rizzo, io non mi devo vergognare di nulla, fra me e te, l'ignorante sei tu, non sono convinto che capirai, ma provo ugualmente a spiegartelo. Quello che ho detto è documentato dai fatti: luglio 2011, il Comune di Parma emette il provvedimento di sospensione dei lavori del forno inceneritore; ottobre 2011, il TAR sospende d'urgenza il provvedimento emesso dal Comune di Parma con la seguente motivazione:"«RISULTEREBBE ANOMALO RITENERE CHE L'OPERA IN QUESTIONE E' PRIVA DEL TITOLO EDILIZIO DOPO CHE IL COMUNE HA PARTECIPATO A TUTTO L'ITER APPROVATIVO AI FINI DEL RILASCIO DELL'AUTORIZZAZIONE UNICA»; gennaio 2012 il TAR accetta il ricorso di IREN, la quale a luglio 2012 chiede un risarcimento di 28 milioni di euro al Comune di Parma. Quando sono state fatte queste operazioni, l'attuale zelante Ghiretti, era assessore nella Giunta Vignali, come mai non ha detto nulla allora? Troppo comodo fare parte di una giunta, senza volerne portare il peso e le conseguenze politiche delle stupidaggini fatte. Solo dopo, in campagna elettorale, si sono sentiti i proclami contro il forno inceneritore, ma per le stupidate fatte prima, partecipazione all'iter per il rilascio dell'autorizzazione unica e successiva cavolata con la sospensione del cantiere, la colpa di chi è? Sarà di pantalone, tanto paga sempre lui.

    Rispondi

  • ANDERSEN

    02 Novembre @ 19.27

    capitano@vergognati o della tua ignoranza o edella tua pochezza. scegli tu. sperche la giunta vignali con forno c'entra il giusto e men che meno ghiretti che e' entrato nel 2009 e ha solo votato per la sospensione edei lavori. quindi documentati prima di parlare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ghiretit in campagna elettorale è stato sempre contrario e ha detto che che si doveva disalimentare !!! qualcuno ha contatto balle con olandesi e cinesi a cui destinare i nostri scarti. ora è il monneto edella realta e tu haui coraggio di dire questo su ghiretti ? vergognati se puoi , perche chi deve vergognarsi è chi quel forno lo ha voluto a tutti i costi e chi ha promesso che lo smopntava e lo mandava in cina. prima di parlare documentati e ripeto se puoi prova un po' di vergogna a mistificare cosi' la realta' . vergogna!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Capitano

    02 Novembre @ 18.39

    Se Ghiretti è contro il forno inceneritore, avrebbe dovuto dissociarsi prima, quando la giunta vignali, dove lui era assessore, ha invece acconsentito alla costruzione del forno, salvo poi fare una retromarcia a lavori abbondantemente avviati, della serie," non sapevano quello che volevano". In ogni caso, i signori che sono favorevoli al forno mi devono spiegare una cosa semplicissima, cosa ci guadagnano i cittadini di Parma col forno inceneritore, visto che dove non hanno un forno, spendono mediamente circa 110/115 €/ton, mentre noi a Parma col forno inceneritore, SPENDEREMO 168 €/ton, COMPLIMENTI.

    Rispondi

  • Enrico

    02 Novembre @ 18.33

    Chi è pro inceneritore, cosa ne dice delle dichiarazioni di Del Rio, che ha ammesso "di inceneritori in Emilia Romagna ce se sono già anche troppi", chiaramente lo ha detto dopo le elezioni a Parma, non prima altrimenti smentiva Bernazzoli, suo compagno. A Parma si è persa l'occasione di guardare avanti, costruire nuovi impianti di ricirclaggio e andare al passo con i tempi (ricordate cosa succederà nel 2020, mancano solo 7 anni???). Ma come è palese, questo fa inc..zare, l'inceneritore è un'affare per pochi e quei pochi sono quelli che decidono ... Basta la guerra Grillo contro PD/PDL e chi volete voi, chi ha perso l'occasione siamo tutti noi cittadini di Parma, che pagheremo i rifiuti come prima, e paghereno l'energia elettrica come prima e forse di più, pargheremo il teleriscaldamento e cosi per non farci mancare nulla averemo anche un ulteriore fonte d'inquinamento in più... peccato ...

    Rispondi

  • oberto

    02 Novembre @ 17.57

    una visita per fare?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

5commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

3commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes