19°

Parma

Sospeso il "declassamento" di tre dei vigili coinvolti nel caso Bonsu

Ricevi gratis le news
34

Il prefetto dovrà riesaminare l'atto di revoca della qualifica di agenti di pubblica sicurezza. Così il Tar ha accolto la richiesta di sospensiva di Andrea Sinisi, Giorgio Albertini e Stefania Spotti, tre dei dieci vigili condannati per il caso Bonsu. Nelle scorse settimane hanno fatto ricorso contro il provvedimento che revocava la loro qualifica di agenti di pubblica sicurezza e ora il Tribunale amministrativo regionale ha stabilito che quella decisione va riesaminata.
Anche altri cinque agenti di polizia municipale coinvolti nella vicenda avevano presentato la medesima istanza ma l'udienza al Tar non è ancora stata fissata.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dedo

    09 Novembre @ 18.37

    Per quanto riguarda i giudizi sulla sentenza di primo grado ho la mia opinione ma mi astengo in questo caso dal manifestarla. Qui però si tratta di una sentenza del TAR (organo giudicante amministrativo) su una richiesta del prefetto che a sua volta è libero di accettarla o di proporre ricorso al Consiglio di Stato. Punto. Tutto il resto non c'entra niente.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    09 Novembre @ 18.32

    @vercingetorige - Il "vigliacco" era riferito a chi (non mi pare lei) continua, nello sforzo legittimo di difendere i vigili, ad insinuare - appunto vigliaccamente - cose che il tribunale, nell'unica sentenza fin qui pronunciata, ha escluso. - A lei, se me lo permette data la stima che sa da parte mia nei suoi confronti, invece rimprovero - ovviamemnte è sempre un'opinione personale - quelle virgolette sullo "sconvolto". La sua professione le fa conoscere molto meglio di me le conseguienze che possono avere certe esperienze traumatiche: e se la ricostruzione giudiziaria di quella sera è esatta, forse sarebbe rimasto sconvolto (senza virgolette) anche lei. Nè mi pare che la "notorietà nazionale" sia stata poi così cavalcata: vedo spesso in tv protagonisti di vicende di cronaca (pensi al contorno di Sarah Scazzi), ma non mi sembra che Emanuel abbia rilasciato interviste, scritto libri o fatto gran comparsate televisive. Ha quindi tutto il diritto di restsare ed essere lasciato in pace. Giudizi diversi saranno leciti solo in presenza di sentenze che ribaltino quella di primo grado anche per quanto riguarda la sua condotta: fino a quell'eventuale momento, in questo spazio Bonsu va considerato una vittima, alla pari di chi (bianco o nero non importa) ha subìto ingiustizie. - Resto invece d'accordo con lei (ma lo avevo già scritto) sul fatto che nella prima fase (inseguimento e cattura) si sia creata confusione. Ma non mi piace il suo "tutt'altro che limpido": forse anche lei, se si trovasse nel mezzo di una scena movimentata e a rischio di violenza, penserebbe come prima cosa aad andarsene velocemente, anche perchè non sempre "buoni" e "cattivi" lo hanno scritto in fronte. E se poi avesse la pelle nera (nè io nè lei sappiamo che cosa questo comporti), lo farebbe anche più velocemente.... Ecco perchè, pur con rispetto per lei, quel commento (e in parte anche l'ultimo) non mi è tanto piaciuto, e ancor meno mi era piaciuto quello di William. Proprio perchè vi stimo, mi aspetto da voi interventi che aiutino tutti noi ad alzare il livello della discussione, magari andando al di là delle proprie idee. Gli interventi a senso unico, lasciateli a Clansman. (G.B.)

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    09 Novembre @ 18.16

    Clansman, ho visto in home page la nostra notizia sui tre nuovi sostituti procuratori, ma non credevo che uno dei tre fossi tu.... Ah non è così? Beh, allora direi di lasciare fare il loro mestiere a giudici, magistrati e avocati: altrimenti è come se io scrivessi che forse anche Clansman ha commesso dei reati ma non se ne parla. Fino a prova contraria si chiama diffamazione. E questo pur tollerantissimo sito non l'accetta. (G.B.) - P.s. Anche nel dissertare fra bianchi e neri, uno con il tuo nickname non può avere una grande credibilità... Come diceva Berlusconi, "si contenga !". Almeno se vuoi continuare ad essere pubblicato.

    Rispondi

  • Francesco

    09 Novembre @ 18.13

    SIGNOR "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" , è ovvio che i processi si fanno in tribunale e non sui giornali. Da quel che si sa finora , però, senza bisogno d' aspettare la Cassazione fra dieci anni , sembra emergere abbastanza chiaramente che i Vigili hanno sbagliato ed hanno esagerato , ma che , il Bonsu, ha fatto di tutto per indurli in errore. Ha rifiutato di mostrare i documenti , è scappato all' "alt" , ha reagito con la violenza quando è stato fermato. Insomma, ripeto, secondo me i Vigili hanno sbagliato ed hanno esagerato , e se hanno commesso reati, è sacrosanto che vengano perseguiti, ma il comportamento del Bonsu, nella circostanza , è stato , secondo me, tutt' altro che limpido . Si può dire o è una vigliaccheria ? Ed i comportamenti che ha tenuto dopo essere diventato una celebrità nazionale a mio avviso lasciano altrettanto perplessi. Lei non ha risposto alla domanda da cui ha preso le mosse la mia vile ironia. COSA FA BONSU ? In che modo si è adoperato per superare la brutta esperienza che ha avuto ? In che modo ha mostrato di voler superare quest' avversità per entrare a far parte fattivamente del nostro tessuto sociale ? In che modo ha dimostrato d' aver capito che l' Italia non è tutta così ? Che abbia subito un torto e sia stato maltrattato sembra probabile, per non dir sicuro, ma non intenderà , si spera, fare il martire per tutta la vita ! Perchè , finora, al di fuori di quello, non l' abbiamo visto far altro. ...Trova che, questa, sia una considerazione "vile" ? E, questo che le dico , vale sia per Bonsu nero, che per Bonsu bianco o per Bonsu giallo. ..............

    Rispondi

  • the clansman

    09 Novembre @ 18.04

    come sempre i sinistrosi appena si tocca bonsu si innervosiscono...2 domande: 1) se l'aggredito fosse stato bianco? se ne parlava 24 ore....e neanche..e vediamo se scendevano tutti in piazza 2) qualcuno mi sa dire in quale paese del mondo, occidentale o islamico o altro, è lecito fuggire dalla polizia e per questo non essere processato e neanche condannato? perchè non mi pare che bonsu sia esante da colpe..ma evidentemente non se ne parla

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno