18°

30°

Parma

Guarnieri: l'Asp che dirigo non ha i conti in rosso

Guarnieri: l'Asp che dirigo non ha i conti in rosso
Ricevi gratis le news
0

 Maria Teresa Guarnieri, consigliera comunale di Altra politica-Altri valori e direttrice di Asp Ad Personam a Fidenza, torna sulla questione del piano strategico elaborato dal nostro Comune per Asp ad Personam a Parma  e  replica al suo direttore Giancarlo Cattani, che aveva detto: «La Asp della Guarnieri è in perdita dalla nascita».

«Anche il presidente dell’Asp “Ad Personam” si unisce al coro di chi, non sapendo come rispondere alle critiche politiche, da me mosse peraltro all’amministrazione comunale, attacca sul piano personale e professionale. Lo voglio rassicurare. - così inizia la nota stampa di Maria Teresa Guarnieri -  Pensi pure al suo ruolo di amministratore dell’Asp di Parma, perché all’Asp di Fidenza pensano i sindaci di quel territorio e il suo consiglio di amministrazione». 
«L’Asp che dirigo - continua la consigliera comunale e direttrice di Asp Fidenza - è passata da una perdita iniziale di circa 1 milione di euro, nel 2009, ad avere utili di esercizio negli anni 2010 e 2011 e per quest’anno stima un presumibile pareggio. La contribuzione a carico dei Comuni si è ridotta di un terzo e si sono finanziati e eseguiti importanti interventi di ristrutturazione». Inoltre, prosegue Guarnieri, «i servizi aziendali sono tutti accreditati transitoriamente,  in modo ritenuto conforme dagli organismi di controllo e, quanto a me, sono dipendente dell’azienda per avere vinto un regolare concorso nel 1992, in una delle strutture confluite poi in Asp». Poi, l'invito al confronto: «Se proprio Cattani e i suoi sodali vogliono un confronto, io sono disponibile a farlo pubblicamente in qualsiasi momento, ma lascino in pace un'altra azienda e chi vi opera».
Secondo Guarnieri, «non è affatto un vanto per un amministratore pubblico affermare, come fa Cattani, che non gli compete entrare nel merito delle scelte adottate dalle giunte, o dichiarare di avere accettato di gestire servizi trasferiti dal Comune senza la relativa copertura economica e di avere usato sistematicamente le plusvalenze della vendita di immobili aziendali per ripianare le perdite». Inoltre, continua, «un pubblico amministratore ha il preciso dovere di entrare nel merito delle scelte condotte dall’amministrazione comunale, se queste creano un danno economico all’azienda a cui è preposto e ha il dovere di dire di no se le conseguenze negative di queste scelte ricadono sulle persone che deve tutelare: in questo caso gli anziani, le loro famiglie e i lavoratori di Asp. Oggi l’Asp “Ad Personam” ha una perdita di gestione che ammonta a 4,1 milioni di euro, a causa delle scelte condotte dal Comune e dai suoi vertici e a pagare sono gli anziani, che assistono a un progressivo impoverimento del patrimonio, che i benefattori hanno lasciato e che, ad ora, non è servito ad adeguare le strutture, ma a ripianare le perdite. Di nuove strutture non se ne sono viste: solo chiacchiere e progetti faraonici, come il Wcc, mai realizzato, ma costato caro e i gli attuali progetti di due nuove strutture, assolutamente virtuali (di una non si conosce neanche il luogo in cui sorgerà), ma con costi previsti “extra large”. Bisogna che i cittadini sappiano che il nuovo piano strategico, deciso dalla Giunta Pizzarotti, è stato recepito dall’Asp, anche se i tecnici avevano avanzato proposte diverse, ritenute  più convenienti, e si basa sulla vendita  degli ultimi pezzi forti del patrimonio rimasti, in primis, il comparto Romanini Stuard.  Se la vendita non si realizzerà, la perdita dell’Asp crescerà più che proporzionalmente e non ci saranno neanche i soldi per adeguare le strutture e, se anche si venderà, la gestione rischierà di rimanere un buco nero».
Infine, «come consigliere comunale ritengo tutto questo gravissimo e non mi preoccupo di dirlo a gran voce, richiamando il presidente Cattani, l’assessore alle Politiche sociali e il sindaco a riflettere seriamente su quello che potrebbe accadere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"