13°

23°

Parma

Niente luminarie in via Farini: costi troppo alti

Niente luminarie in via Farini: costi troppo alti
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

La crisi, questo Natale, «spegne» via Farini. Non ci saranno luminarie a rallegrare una delle arterie pulsanti dello shopping festivo. Niente luccicanti addobbi stradali ad allietare il via vai tra i negozi dei parmigiani immersi nella corsa al regalo, perché su circa un centinaio di attività commerciali che si sviluppano lungo gli 800 metri della strada, sono solo 27 quelle che avrebbero aderito a «mettere mano al portafogli» per regalare atmosfera di festa alla via. Troppo pochi, per sostenere la spesa. E così, la classica illuminazione non si farà.
 In un primo momento si era pensato di poter mediare con una soluzione simile a quella che già è visibile in strada della Repubblica, ovvero con cornici di luci a contornare le vetrine dei negozianti che avessero voluto partecipare. Ma i costi, ben più alti rispetto alla prima soluzione, hanno fatto desistere anche i più convinti sostenitori del Natale, che addobberanno da sé i propri punti vendita. «E’ un vero peccato. Eravamo pronti a pagare, ma ci hanno detto che quest’anno non si farà nulla perché molti hanno deciso di non aderire - dichiara Natalia Torlaschi, responsabile del negozio Castaldini -. Noi già questo fine settimana inizieremo ad allestire la vetrina in tema natalizio, e poi penseremo a una soluzione per gli addobbi». Davvero dispiaciuto, anche Fabrizio Cantarelli, del Centro Moda. «La soluzione delle singole vetrine illuminate ci sarebbe venuta a costare tre volte tanto - spiega -. Personalmente ci rammarica molto l’idea di una strada spenta, noi avremmo aderito come tutti gli altri anni, mettendo la nostra quota di cento euro più Iva, ma in pochissimi, evidentemente, la pensano come noi. È un peccato. Credo che addobberemo internamente, con una spesa contenuta». Camila Engelhardt, responsabile della profumeria Maria Luigia, è della stessa idea: «Se non ci pensiamo noi a trasmettere atmosfera chi lo deve fare?». «Siamo dispiaciuti, certo, e noi volentieri avremmo aderito, ma la situazione rispecchia l’andazzo economico del momento - dichiara Riccardo Saccani, dell’ottica Saccani -. Noi commercianti del centro non siamo agevolati in nulla: vedi varchi, parcheggi e centri commerciali». Tra i negozianti c’è chi si dice dispiaciuto, in particolar modo, che di tanti bar presenti nella via, solo uno si sia mostrato disponibile a contribuire alla spesa per le luminarie. «Noi l’avremmo fatto volentieri - assicura Sonia Di Martino, responsabile de Le Malve -, via Farini senza luci sarà senz’altro meno attrattiva». C’è, invece, chi guarda la cosa da un altro punto di vista. «Io ho fatto un semplice ragionamento: centoventi euro, in tempi di crisi come questi, preferisco tenermeli in tasca - dice apertamente Claudio Bertolotti del bar Farnesiano -. Noi esercenti del centro siamo tartassati da ordinanze e norme che ci impediscono di lavorare bene; mi dispiace che il Natale sarà un po’ meno illuminato, quest’anno, ma prima devo pensare a pagare i dipendenti, i fornitori e le tasse». Alla Centrale del Rum, poco più avanti, Nicolò Celi, aggiunge: «L’anno scorso ho aderito, quest’anno no. Non capisco perché noi commercianti dobbiamo pagare e i residenti no. E credo, comunque, che ci dovrebbe pensare il Comune». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno