19°

30°

Parma

Ecco lo sport che dà ancora esempio e regala emozioni

Ecco lo sport che dà ancora esempio e regala emozioni
Ricevi gratis le news
3

Gabriele Balestrazzi

Dalla scientificità rigorosa ma scanzonata dell'ex campionessa di salto Margherita Hack al dialetto di Alberto Michelotti, dall'utopia tattica trasformata nella "più bella squadra del mondo" di Arrigo Sacchi alla leggenda bionda sulla canoa di Josefa Idem.

E poi lo spirito puro del campione, che si esalta baciando l'asfalto come Alex Zanardi dopo la medaglia d'oro a Londra o librandosi spettacolarmente in aria su due ruote come Kiara Fontanesi, regina parmigiana del motocross mondiale.

Al Regio è andato in scena lo Sport con la S maiuscola: quello che davvero regala emozioni ed esempi. Quello che dietro l'impresa rivela la persona, capace di vincere la sfida con sè prima ancora che quella con gli avversari.

Un lungo ma mai noioso pomeriggio, grazie anche alla splendida regia di Marco Caronna e alla professionalità con sentimento di Massimo De Luca e della nostra Francesca Strozzi ("Oltre che molto bella è anche vestita di nerazzurro", scherza con lei l'interista Beppe Severgnini). Il cocktail di video, parole, musica e danza lascia in tutti il senso dello sport fatto di Sfide (per dirla con la trasmissione che ha tenuto lontano Alex Zanardi, il cui video-saluto è stato comunque uno dei momenti più intensi) e di voglia di crescere,

Le parole di una Jessica Rossi (99 piattelli colpiti su 100), o della Idem ("al mio rispetto delle regole tutto tedesco ho aggiunto in Italia il metodo della "determinazione rilassata", e ho cominciato a vincere") svelano il lato umano di una medaglia o di un titolo mondiale. La scienziata Margherita Hack (quanta lucidità in quei 90 anni!) svela un passato di campionessa di salto in lungo fatto della stessa determinazione con cui poi è "salita" a studiare le stelle.

E Parma, forse ancor più che in altre edizioni, inserisce i suoi nomi non come semplice appendice provinciale, ma con capitoli che regalano emozioni altrettanto intense. Così la spettacolare grinta su due ruote di Kiara Fontanesi (che voli sulla moto!) fa  il paio con la personalità inimitabile di Alberto MIchelotti, che nel video di un derby Milan-Inter, dopo un'espulsione, allontana con il semplice sguardo i giocatori che accorrono a protestare. E che, all'immancabile battuta sul suo lavoro alla Fiat e alla presunta filo-juventinità, risponde con orgoglio: "Noi abbiamo lavorato tanti anni per l'Iveco, ma non abbiamo fatto i garzoni a nessuno: neppure agli Agnelli !"

Ma il riconoscimento più bello, alla civiltà sportiva di Parma, è forse quello che arriva da Arrigo Sacchi. Il tecnico di Fusignano salito sul tetto del mondo con il suo Milan, richiesto di ricordare i suoi momenti più belli non cita scudetti o Champions, ma "quando con il Parma perdemmo a Cremona la serie A, ma al ritorno fummo portati ugualmente in trionfo. Perchè questa è la vera cultura dello sport-civiltà". Quando invece la sua Nazionale perse soltanto ai rigori i Mondiali, uscendo dallo stadio un tifoso lo mandò "aff...", e lui si fermò e replicò: "Siamo vicecampioni del mondo: le auguro di riuscire a fare lo stesso con la sua attività".....................

La cronaca della serata

Oggi due pagine sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    20 Novembre @ 13.21

    L'attento Harris 81, che segue il nostro sito da sempre, oltre alla mancata pubblicazione del suo commento (ora non più) dovrebbe avere notato che: 1) fra ieri e oggi ci sono state 3 nostre dirette di fatti di un certo rilievo. E questo ovviamente rallenta la pubblicazione dei commenti. Quindi, mi spiace deluderla, nessuno spirito censorio. 2) Che però lei meriterebbe in pieno. I toni, infatti, sono non solo critici (e questo è legittimo), ma anche ingiuriosi: e abbiamo già spiegato qualche miliardo di volte che la libertà di opinione non si spinge fino a questo punto. Sicuramente da quei toni noi prendiamo le distanze, e gliene lasciamo la totale reponsabilità. A volte ci inviate commenti da querela. 3) Sono d'accordo sul fatto che alcune scelte (ad esempio il Galliani delle luci a Marsiglia - e glielo dice un milanista.... - o il bianconero Agnelli) non siano in linea con lo spirito del premio. 4) Detto questo, chi come me era ieri al Regio può confermare che comunque il premio ha ancora un suo grande fascino, e (diciamo al 90%) ogni anno i premiati regalano vere emozioni. Si può sicuramente far meglio ed evitare qualche compromesso, ma il premio (e il suo vero spirito: su questo concordo con il lettore) è una bella iniziativa parmigiana. (G.B.)

    Rispondi

  • The Avengers

    20 Novembre @ 08.48

    A sicuramente un premio sport e "civiltà" non lo merita il mondo del calcio....

    Rispondi

  • stefano

    20 Novembre @ 08.44

    Vedo che il mio commento di ieri non è stato pubblicato. Lo riscrivo notando che in questo articolo avete dimenticato un premiato: è vero che c'è il link della cronaca ma se la gente leggesse quel nome sicuramente avrebbe da dire sullo sport con la "esse" maiuscolo come lei, G. Balestrazzi, chiama. Volevo esprimere il mio disgusto nel vedere oggi premiato dai Veterani dello Sport una persona come Abete che con l'etica e lo sport non ha nulla che vedere. Gli anni scorsi il Premio Sport e Civiltà, che viene consegnato ogni anno a Parma, è stato dato a gente come Bettega, Galliani, Andrea Agnelli. Stride vedere Luca Canali e i suoi compagni(lo scorso anno), o altri campioni dello sport messi insieme a gentaglia come quella sopracitata che rappresentano, invece, i valori opposti dell'etica nello sport. Come può il numero due di Carraro ricevere un premio del genere? Come può uno della triade aver ricevuto quel premio? come può uno che rinnega calciopoli ricevere un premio sull'etica? Con queste premiazioni il premio internazionale Sport e Civiltà perde qualsiasi valore, anzi io se fossi negli altri premiati non li ritirerei neanche.Il prossimo anno chi verrà premiato? Preziosi? Carraro? Doni dell'Atalanta? Michele Misseri? La banda della magliana? non ci sarebbe da stupirsi. Io penso che i saggi dei Veterani dello Sport farebbero bene a dimettersi, in primis Corrado Cavazzini, perchè Abete è inaccettabile, ora abbiamo toccato il fondo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse