17°

29°

Parma

Residui attivi del Comune. Nel 2010 erano 106 milioni

Residui attivi del Comune. Nel 2010 erano 106 milioni
Ricevi gratis le news
0

Sono oltre 23 milioni gli euro messi nel bilancio consuntivo 2010 che il Comune deve ancora incassare per quanto riguarda le entrate tributarie (addizionale Irpef) ed extratributarie (rette e servizi). Ma se si vogliono considerare tutti i residui attivi presenti nel bilancio la cifra arriva a 106,8 milioni. E’ però doveroso ricordare che i dati fanno riferimento, appunto, al consuntivo 2010, e quindi le somme che non risultavano ancora incassate al 31 dicembre di due anni fa, ora potrebbero essere state effettivamente riscosse. Per fare un po' di chiarezza va precisato che in gergo tecnico si chiamano residui attivi quelle entrate accertate dagli enti ma non riscosse, e il loro utilizzo da un punto di vista contabile serve soprattutto per far quadrare i conti alla fine dell’anno anche se, materialmente, quelle cifre non sono in cassa. A fare una fotografia nazionale di questi soldi non riscossi, «soldi fantasma», è stato Il Sole 24 Ore presentando il risultato delle analisi fatte sui bilanci consuntivi 2010 di vari Comuni italiani dalla banca dati Aida Pa- Bureau van Dijk.
In Italia è stato calcolato che esistono 15,3 miliardi di euro di tasse e tariffe più vecchie di un anno non riscosse, relativamente alle entrate tributarie ed extratributarie del bilancio comunale, mentre il totale dei residui attivi più vecchi di un anno arriva alla cifra di 47,4 miliardi.
Su 106 bilanci di città esaminati, il primo posto spetta a Napoli con un totale di 2,6 miliardi di residui attivi, mentre la prima città dell’Emilia Romagna è Forlì, al 63 esimo posto, con un totale di 125,3 milioni di entrate non riscosse a bilancio.
Parma è al 69esimo posto, seguita da Rimini (90), Piacenza (91), Ferrara (96), Bologna (98), Modena (100), Ravenna (103) e Reggio Emilia (104).
Per quanto riguarda il consuntivo 2010 del Comune, ci sono 2 milioni 254 mila euro di residui attivi alla voce entrate tributarie composti per la maggior parte – circa 1,8 milioni di euro – dall’addizionale Irpef che prevede il pagamento dell’acconto in corso d’anno, mentre il saldo viene versato l’anno successivo.
A questi soldi vanno aggiunti 21 milioni 410 mila euro accertati ma non incassati derivanti dalle rette dei nidi e delle mense (4,5 milioni), dal canone d’uso della pubblicità (1,2 milioni di euro) e dai contributi delle fondazioni bancarie (1,5 milioni).
 Nei 21 milioni non sono presenti le multe, in quanto non ci sono residui derivanti dalle sanzioni. In pratica, quello che viene iscritto a bilancio poi viene tutto incassato. Nei residui attivi vanno considerati anche 3,3 milioni di euro che il Comune deve incassare dallo Stato, 70 milioni derivanti dalle alienazioni, 2,7 milioni dall’accensione di prestiti e 6,7 milioni da partite di giro, cioè da somme sostenute per conto terzi.
Tornando sulle entrate tributarie ed extratributarie, cioè le entrate proprie, si scopre che gli oltre 23 milioni di residui attivi rappresentano poco più del 20 per cento del totale da incassare derivante dagli stessi titoli: 63,7 milioni per le entrate tributarie (Ici, addizionale Irpef e imposta sulla pubblicità) e 53,8 per quelle extratributarie.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

9commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va