12°

19°

Parma

Caos differenziata, raffica di proteste

Caos differenziata, raffica di proteste
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati

Raccolta differenziata spinta: il centro ha un diavolo per capello. E’ proprio il caso di dirlo. A cominciare dai parrucchieri che, secondo il nuovo progetto presentato dall’amministrazione, dovrebbero dividere i capelli tinti da quelli naturali. Una questione che fa sorridere di primo acchito, ma il popolo dei coiffeurs ha poca voglia di scherzare.
Uno fra tutti Maurizio Lanzi, titolare del popolare salone di borgo Giacomo Tommasini, che si lascia sfuggire: «Ma l’autore di questo provvedimento viene dalla luna?!». A questo si aggiunge l’umor nero dei gestori di bar, ristoranti, gelaterie che si arrabattano tra cinque, sei cestini per l’immondizia assiepati dietro il bancone e la raccolta dell’umido «piuttosto latitante», ripetono. Sul piede di guerra ci sono anche parecchi residenti che rispondono lapidari: «C’è da vergognarsi a invitare gli amici a cena, l’androne di casa è pieno di cassonetti, si fa fatica perfino a passare». E se il salotto del centro è punteggiato di sacchi dell’immondizia abbandonati accanto alle vetrine tirate a lustro, ci sono alcune vie totalmente escluse dalla raccolta. Come borgo del Parmigianino, via Padre Onorio e la stessa via Saffi, dove spiccano ancora i maxi bidoni grigi per l’indifferenziata. Problemi anche in piazzale Sant’Apollonia, dove i tre bidoni gialli per la plastica invadono il marciapiede mettendo a dura prova un signore in sedia a rotelle, costretto a fare lo slalom.  Intanto scatta il «rebus» dei giorni di raccolta e dei luoghi dei cassonetti per il vetro. Già, perché i bidoni dedicati alle bottiglie (che vanno infilate una per volta) sono «pochi e lontani», a detta di molti commercianti. «Le informazioni sono poco chiare e gli orari del ritiro dei rifiuti parecchio approssimativi»: questo è il nocciolo della questione secondo «Lino’s Coffee» di via Cavour. Mentre, dalla yogurteria di via Melloni, Annetta e Davide mostrano la difficoltà nel retrobottega: «Non sappiamo nemmeno più dove metterli tutti questi cestini». Stessa versione per Giuliano Celi, della «Centrale del rum» di via Farini, che mostra i sei contenitori piazzati tra il bancone del bar e quello dedicato ai panini. Ovviamente, non mancano le voci fuori dal coro: «Diciamoci la verità, i parmigiani sono pigri e poco propensi a cambiare le loro abitudini – racconta una giovane professionista – altrove la raccolta differenziata spinta è stata promossa già da diversi anni». Un consiglio arriva invece da Silvana Diemmi: «Sarebbe bello poter contare incentivi per chi fa la differenziata bene».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimiliano

    24 Novembre @ 17.52

    Hihihihihihihihihih Folli, l'uomo dei miracoli!!!!!!!!!!!!!!!!! Hahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • marco

    24 Novembre @ 08.37

    "Quelli di prima"... nella loro follia, ebbero L'INTUIZIONE di capire che il CENTRO STORICO non si può riempire CON I BIDONI della racco. differenziata.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

12Tg Parma

Sedici pattuglie per una notte di controlli straordinari: si ripeterà ogni settimana Video

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

4commenti

ausl

Salute mentale e dipendenze patologiche: numeri in aumento

12Tg Parma

Inquinamento e meteo, ennesima giornata nera per Parma Video

premio

Lirica e Hip Hop, il rap "canta" Verdi: successo e ritmo al Regio Gallery

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

12Tg Parma

Riciclaggio di denaro, a Parma boom di segnalazioni Video

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

governo

Approvata la manovra 2019. Esteso lo stato d'emergenza per i danni da maltempo 2017 a Parma

1commento

12Tg Parma

Parma, Gervinho ancora out. D'Aversa: "La salvezza resta l'obiettivo" Video

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

ieri sera

Incidente in tangenziale a Collecchio: un ferito al Maggiore

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

SISSA

Tentano la truffa dell'incidente, lei non ci casca

FONTANELLATO

Addio ad Afan de Rivera Costaguti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non si può pensare solo agli impegni elettorali

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

Lutto nella moda

E' morto Mario Bandiera, fondò la griffe Les Copains. Aveva 87 anni

il caso

Migranti "scaricati" in Italia, la Francia ammette: "Un errore, gendarmi nuovi"

SPORT

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

SOCIETA'

la prova del cuoco

Parizzi su RaiUno per proporre un risotto dai sapori...verdiani

SPETTACOLI

Torna "Velluto Rosso", tutto il teatro di Parma e provincia Video

MOTORI

moto

Suzuki Katana, il ritorno

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition