14°

27°

Parma

L'associazione italo-ruandese: grave episodio in Germania

Ricevi gratis le news
0

  L'associazione italo-ruandese di Parma ha diffuso un comunicato stampa  nel quale si dà notizia di un episodio avvenuto in Germania. Ecco il testo:

              

L'associazione ABAHOZA ITALO-RUANDESE ONLUS-PARMA, desidera comunicare ai mezzi di informazione dell'arresto della signora Rose Kabuye avvenuto all'aeroporto di Francoforte-GERMANIA, ai sensi del mandato di cattura europeo emesso dalla Francia. Intende annunciare la sua protesta indignata contro questo atto illegittimo ed ingiusto che, sotto gli aspetti della legalità. Con l’intento di chiarire i fatti, l'associazione desidera precisare i seguenti punti:

1. Direttrice del protocollo del presidente Ruandese Paul Kagame, la signora Rose Kabuye si era recata in Germania sabato 8/11/08 come membro di una delegazione incaricata di preparare una visita di stato del Presidente Kagame, con il dovere di presenziare alla riunione organizzativa. Era da considerarsi pertanto in missione ufficiale e beneficiava quindi dell'immunità diplomatica. Il suo arresto costituisce così una violazione della convenzione di Vienna per quel che riguarda le relazioni diplomatiche e consolari. In tal senso, si può definire questo arresto come una “violazione della sovranità nazionale„.

2. Si è proceduto al suo arresto ai sensi del mandato di cattura europeo emesso dalla Francia. Ma, questo mandato, di carattere prettamente politico, è molto contestato dal governo del Ruanda, da stati membri dell'Unione africana ed anche da stati membri dell'Unione europea che lo considerano come “un abuso della giurisdizione internazionale„. È spiacevole vedere che l'Interpol, nonostante la sua abituale sagacia, abbia evitato di tenere conto di questi mandati a causa della debolezza dell’ atto di carico e del carattere incerto della sostanza delle prove avanzate. È inoltre sorprendente che l'esecuzione del mandato abbia avuto luogo mentre l'Unione africana e l'Unione europea avevano recentemente cominciato delle consultazioni congiunte ad esaminare i problemi giuridici e politici che sollevavano l'emissione di questi mandati. Si sarebbe sperato che la Francia sospendesse questi mandati almeno per il tempo della discussione (vedere il comunicato dell’Unione africana).

3. La signora Kabuye, insieme ad altri otti ufficiali ruandesi, membri del FPR, sono oggetto di un mandato di cattura che li accusa di avere partecipato all'attentato dell'aereo del presidente Habyarimana. L’accusa mira ad addossare la responsabilità del genocidio alla FPR. Tale accusa è semplicemente un'aberrazione, poiché l'aereo fu abbattuto da missili lanciati da una zona militare esclusivamente controllata dalle forze armate ruandesi fedeli al presidente e da soldati francesi. La volontà di imputare la responsabilità del  genocidio al FPR, mentre si sa benissimo che fu il suo esercito a mettere fine al genocidio, rivela una strategia negazionista e revisionista.

 Di conseguenza , la nostra associazione ritiene che l'arresto della signora Rose Kabuye sia un colpo di stato senza alcun fondamento giuridico che si avvale esclusivamente della “legge del più forte” e che istituisce il potere giudiziario come mezzo per la manipolazione politica e mezzo egemonico.
Per questo motivo, l'associazione richiede che si proceda, senza esitazioni e senza condizioni, alla scarcerazione della signora Kabuye nel riconoscimento del diritto di pari dignità per tutte le nazioni.

 

 

 

 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover