18°

28°

Parma

In Piazza la protesta dei commercianti: abolire i blocchi al traffico in centro

In Piazza la protesta dei commercianti: abolire i blocchi al traffico in centro
Ricevi gratis le news
28

Scendono in Piazza anche i commercianti.

I rappresentanti delle associazioni di categoria dei commercianti Ascom e Confesercenti si sono dati appuntamento questa mattina alle 11 sotto i portici del Grano, per chiedere un incontro chiarificatore con il sindaco Pizzarotti e l'assessore alla Mobilità Folli.

Motivo: la richiesta di rivedere radicalmente le limitazioni alla circolazione decise dall'amministrazione comunale. Una richiesta rispetto alla quale già settecento commercianti hanno sottoscritto un appello di Ascom e Confesercenti. In particolare, viene chiesto di abolire i blocchi del traffico, in quanto viene considerata particolarmente penalizzante l'estensione anche ai veicoli euro 3 ed euro 4 del divieto di circolazione. L'appello contempla anche la richiesta di disattivare i varchi elettronici fino alle ore 16 del giorno successivo, la creazione di nuovi parcheggi, l'abbassamento delle tariffe per la sosta, il potenziamento del trasporto pubblico, l'incentivazione delle auto elettriche, a gpl e a metano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    30 Novembre @ 09.24

    @ Stefano: proprio così, Stefano! I commercianti di Parma sono gli unica a non \"aver ancora capito che un centro senza auto è molto più bello\"! E, del resto, è la via intrapresa DA ANNI nelle principali e più civili città europee!\r\nMa quello che spiace e amareggia è l\'arroganza e la tracotanza dei toni: quelli si credono i padroni della città e pretendono di disporre anche della...qualità dell\'aria e dell\'ambiente!\r\nSignori miei, datevi una bella calmata e , semmai, abbassate drasticamente i vostri assurdi prezzi.

    Rispondi

  • Geronimo

    30 Novembre @ 08.20

    StekkoPardo le navette le prendo sempre per andare in centro, quelle che funzionano sono quelle sull’asse sud nord e viceversa anche se potrebbero funzionare meglio perché fanno una decina di fermate invece delle 3 precedenti, le altre causa traffico, che per altro trovi anche in auto, se non passa il bus non passa nemmeno l’auto….. il problema della corsia preferenziale dei bus poi tolti era il fatto che anche le auto utilizzavano la corsia preferenziale ma soprattutto una delle famose minirotonde di vignali adatte a far passare solo le auto che essendo piccole fanno da imbuto. Il problema della via emilia poi è che tantissima gente preferisce farla invece di fare la tangenziale che è sempre vuota, al massimo ti trovi un camion davanti ma meglio che una coda di 5 chilometri a passo d’uomo. Stekkopardo poi come detto prima se perdi un’ora (veramente se prendi un bus sull’asse nord sud ne perdi al massimo 30, corse anche ogni 12 minuti e 10 minuti di tragitto) con le navette, andando allo scambiatore ne perdi di più perché o fai la strada del bus o allunghi entrando dagli accessi sud nord e a quel punto ti conviene la navetta. MEDIOMAN: Se ti serve un prosciutto lo prendi in centro, ci sono ancora botteghe di una volta con buoni prezzi e soprattutto buona qualità

    Rispondi

  • oberto

    29 Novembre @ 20.15

    me i commercianti del centro vendolo armadi, cassefori professionali etc. etc. o cose che si possono acquistare e trasportare tranquillamente anche sul bus? Poi oltre a questo, se fecessero entrare tutti in centro la macchina poi la parcheggiamo in tasca?

    Rispondi

  • Maurizio

    29 Novembre @ 19.43

    Oggi alle 16.30 via Emilia est era un unico fiume di auto fino al parcheggio scambiatore. Come ogni altro giorno. Pero' il comune chiude il centro. Ormai e' diventata una mania. Peccato che non serva per nulla ad abbattere l'inquinamento, ma solo a complicare la vita agli abitanti del centro. A me piacerebbe che tutta la città, non solo il centro, fosse con la meta' del traffico attuale, con le targhe alterne e con una rete moderna di trasporto pubblico. Qui siamo fermi ancora agli anni '70, invece, e nessuna amministrazione ha fatto nulla finora, salvo un fallimentare e impossibile progetto di metro sotterranea. Per il resto solo divieti inutili. Tipicamente all'italiana.

    Rispondi

  • medioman

    29 Novembre @ 18.09

    @Stefano: meno male che è arrivato un genio! anche a me, piacerebbe vivere in paradiso, e potrei anche concordare che un centro pedonalizzato è più bello.... però.... i magazzini, come li rifornisci? con il paracadute? e l'assistenza (idraulica, elettrica, sanitaria) la facciamo con i pattini a rotelle? Fino a qualche decennio fa', i trasporti si facevano con veicoli trainati da animali; potrebbe essere una soluzione?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design