12°

26°

Parma

Vivono in auto per amore

Vivono in auto per amore
Ricevi gratis le news
7

Hanno 20 anni e sono stati allontanati dalle famiglie d'origine. Da settembre la loro "casa" è una Fiat Brava nel quartiere Montanara. Dopo essere stati allontanati dai genitori, si trovano ai margini del  mercato del lavoro,  tagliati fuori anche  dalla possibilità di chiedere un alloggio pubblico. Anche se, come sottolinea l'assessore ai servizi sociali Zoni, il Comune ha fatto loro delle proposte (in particolare un percorso per la ricerca di un lavoro) che non sono state accettate.

Lei è di Parma. lui è un marocchino , immigrato regolare, la cui famiglia risiede a Trevsertolo. Hanno chiesto aiuto alla Caritas, che ha proposto di sistemarli in dormitori separati. Ma Luisa non ne vuol sapere: «O insieme o niente». «Volevamo fare domanda per una casa popolare, ma mi hanno detto che se non abbiamo   alcun reddito non si può. Ho chiesto aiuto all'assistente sociale del quartiere: mi ha risposto ‘prima trova un lavoro, poi interverremo’».  Un cane  che si mangia  la coda: niente casa se non hai lavoro, ma quasi impossibile cercare e trovare un lavoro dormendo in un'auto. ..

Leggete i dettagli di questa particolarissima storia sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola, nell'articolo di Monica Tiezzi. Ed esprimete le vostre valutazioni attraverso lo spazio commenti nella colonna centrale di fianco a questo articolo


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • davide

    27 Novembre @ 13.21

    Non mi sento di giudicare situazioni che non conosco in profondità, provo solo dispiacere.

    Rispondi

  • unaqualunque

    27 Novembre @ 13.12

    Condivido il commento di Giuseppe. Oggi si va in Tv o suoi giornali per avere una scorciatoia. Questo caso è si triste ma non mi sembra un'emergenza, bensí una loro scelta. Mio marito non è un caso umano, ha perso il lavoro a 50 anni ma non va sul giornale, va a bussare per vedere di trovarne un altro... e a 50 anni non è facile, a 25 forse qualcosa loro possono trovare. Basta assistenzialismo sempre e comunque. Detto questo, auguro ogni bene a questa coppia. Ma i sogni ce li dobbiamo sudare, mica ce li può realizzare il comune. Se no, che vadano dalla Carrà...

    Rispondi

  • roberto

    27 Novembre @ 12.39

    beati coloro i quali possono giudicare così duramente......beati coloro i quali non hanno dubbi

    Rispondi

  • Marco P.

    27 Novembre @ 12.04

    Che ingrati. Si offre loro un alloggio e non lo accettano. Sono soltanto un peso per la società. Vivono in un mondo tutto loro, tutto gli è dovuto. Andate a lavorare!

    Rispondi

  • giuseppe

    27 Novembre @ 11.51

    mah, cosa dire ... sembra siano stati offerti aiuti e che loro li abbiano rifiutati ... mi sembra che l'apparire sul quotidiano locale sia oggi un modo per procurarsi quello che le Istituzioni non ti possono dare seguendo i normali procedimenti burocratici ... commento troppo duro??

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

SPORT

Serie A

Insulti al bus del Napoli. E dall'interno rispondono con un dito medio alzato

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover