12°

19°

Parma

Colasanti-Lopez: il teatro contro la violenza sulle donne

Colasanti-Lopez: il teatro contro la violenza sulle donne
Ricevi gratis le news
0

È finita in musica e danza: tutti sul palco a improvvisare il “flash mob” contro la violenza sulle donne che lo scorso 14 febbraio ha riempito le piazze di tutto il mondo, o semplicemente a ballare in attesa del verdetto della giuria. Ragazzi di provenienze diverse, e di scuole diverse, mescolati sul palco a danzare, tutti insieme, gridando il loro no alla violenza sulle donne. Del resto tutta la mattinata è stata una festa: dei ragazzi e per i ragazzi. Protagonisti gli studenti delle scuole superiori di Parma e provincia, che hanno rappresentato sul palcoscenico gli esiti dei lavori teatrali realizzati in questi mesi intorno a donne che in epoche diverse hanno dovuto affrontare il pregiudizio e la violenza. Da Giovanna D’Arco a Ipazia, da Artemisia Gentileschi a Dora Klein, a Suor Maria Adorni, a Maria Bashir, a Rita Atria.
Proprio il teatro è stata la scelta forte dell’ottava edizione del Premio Colasanti-Lopez, istituito dalla Provincia nel 2005 per sensibilizzare i giovani sulla violenza contro le donne e non a caso intitolato a Donatella Colasanti e Maria Rosaria Lopez, vittime nel 1975 del Massacro del Circeo.
L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Solares Fondazione delle Arti e con il contributo di Fondazione Cariparma, era rivolta alle classi seconde, terze, quarte e quinte delle scuole superiori, che partecipando hanno scelto una “Magnifica” in particolare e su di essa, insieme all’Associazione di promozione sociale Proboscidea, da ottobre a marzo hanno realizzato il loro progetto teatrale. Per sostenere le classi nel percorso di conoscenza e consapevolezza del fenomeno della violenza sulle donne, l’Associazione Centro Antiviolenza ha realizzato incontri mirati con studenti e docenti e con l’associazione Proboscidea.
Oggi, nella giornata conclusiva del Colasanti-Lopez 2012-2013, tutti i lavori sono stati presentati in un Teatro al Parco gremito di studenti, e giudicati da un’apposita commissione di valutazione tecnica composta da Isa Guastalla, Mara Pedrabissi, Franca Tragni, Maria Grazia Loss e Fabrizia Dalcò. Prima classificata è risultata la V A Discipline dello spettacolo del Liceo d’arte “Toschi”, con la sua pièce su Giovanna D’Arco (nelle motivazioni la giuria parla di “accuratezza del lavoro”, “documentata ricerca storica” e di “lettura originale e intelligente” della vicenda della pulzella d’Orleans). Secondi i ragazzi della IV S del Liceo scientifico Marconi con il loro lavoro su Ipazia (“lavoro corale e complesso giocato sul tema non facile del rapporto tra scienza e religione”). Terzi gli studenti della IV C del Liceo delle scienze umane Sanvitale con la pièce su Rita Atria (nelle motivazioni la giuria si è soffermata su “la forte attualizzazione del tema e la ricostruzione puntuale della vicenda”, e ha evidenziato “bella coralità” e “buona recitazione”).
Le classi sono state premiate dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, affiancato dall’assessore alle Pari opportunità Marcella Saccani. “Sono davvero molto colpita e orgogliosa per quello che avete fatto, per come avete saputo lavorare sulle storie di queste donne.  Abbiamo creduto molto in questo progetto, che quest’anno ha trasformato il Colasanti-Lopez: abbiamo immaginato una storia nuova e condiviso questo percorso, e voi siete stati straordinari integrando storie e contenuti e usando il teatro in tutto ciò che può dare, che è tanto”, ha detto ai ragazzi appena prima della premiazione l’assessore provinciale Marcella Saccani, che ha aggiunto: “La società di oggi è complicata e difficile, ma ci rimanda al passato: ogni donna uccisa oggi ripropone ferite e storie del passato. Di fronte a tutto questo ciascuno di voi è fondamentale: se non ci sono il vostro impegno civile e la vostra voglia di metterlo in gioco le battaglie non saranno mai finite”.
Ai primi tre classificati è andato un Buono regalo delle Librerie Feltrinelli, agli altri un attestato di partecipazione.

Partecipanti e “Magnifica” prescelta:
Liceo delle Scienze Umane “Albertina Sanvitale”, classe IV C: Rita Atria
Liceo d’arte  “Paolo Toschi”, classe V A Discipline spettacolo: Giovanna D’Arco
Liceo scientifico “Giacomo Ulivi”, gruppo interclasse: Anna Maria Adorni
Liceo scientifico Marconi, classe IV S: Ipazia
IPSAA “Solari” Fidenza:, classe III A: Maria Bashir
Liceo Classico “Romagnosi”, gruppo pof interclasse: Artemisia Gentileschi
IIS “Zappa-Fermi” Borgotaro, laboratorio teatrale: Dora Klein

I vincitori e le motivazioni
Primo classificato: Liceo d’arte  “Paolo Toschi”, classe V A Discipline spettacolo, “Giovanna D’Arco”: per l’accuratezza del lavoro a partire da una documentata ricerca storica, con una lettura originale e intelligente attraverso la chiave della psichiatria, da sempre facile strumento di esclusione nei confronti delle donne: la chiave ironica ha garantito l’immediatezza del messaggio.

Secondo classificato: Liceo scientifico Marconi, classe IV S, “Ipazia”: per il lavoro corale e complesso giocato sul tema non facile del rapporto tra scienza e religione: apprezzato il lavoro d’attualizzazione svolto attraverso la metafora calcistica e televisiva.

Terzo classificato: Liceo delle Scienze Umane “Albertina Sanvitale”, classe IV C, “Rita Atria”: per la forte attualizzazione del tema e la ricostruzione puntuale della vicenda. Il lavoro è svolto con una bella coralità e dimostrando una buona recitazione. Il lavoro è arricchito da un video di grande impatto emotivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Gran Bretagna

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Harry e Meghan pensano di vivere in Africa dopo nascita bebè

gran bretagna

Harry e Meghan dopo la nascita del bebè pensano di andare a vivere in Africa

Il Regio festeggia 190 anni  aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart

12 tg parma

Il Regio festeggia 190 anni aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart - Il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Furti a Pasqua e pasquetta

sicurezza

Pasqua, ladri con il passamontagna in azione e in fuga a Borghetto e a Busseto - Video

terremoto

Stamattina alle 7,06 una scossa a Pontremoli dopo quella di sabato a Varsi

La magnitudo è stata di 2.6. Spavento ma nessun danno

anteprima gazzetta

Opere pubbliche, chi spende meglio le proprie risorse? Parma 17ª

incidente

Scontro tra due auto in centro a Felino: due feriti

traffico

Pasquetta, pomeriggio di code in A1 nel Parmense, A15 e A12 (tra Viareggio e Spezia)

evento

"Happy Days" e pienone in Ghiaia pienone in Ghiaia per Pasquetta - Guarda le foto - Video

fotogallery

Pasquetta in città: bar e ristoranti pieni, food truck in piazza Ghiaia

tradizione e fede

Perchè si festeggia il Lunedì dell'Angelo (Pasquetta)? E perchè si fa la gita fuori porta?

12 tg parma

Dopo Pasqua in arrivo la pioggia, miglioramento per il 25 aprile - Il video

meteo

In arrivo nuvole e vento: Pasquetta a rischio

12 tg parma

Parma, domani la ripresa. Nel mirino il Chievo - Il video

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

1commento

quartiere pablo

Droga, denunciati due nigeriani

1commento

finanza

Le Fiamme Gialle piangono il tenente colonnello Petese

Morto a 42 anni, lascia la moglie e due figli di 5 e 2 anni

12 tg parma

Fontanellato sotto assedio (gastronomico): torna Castle Street Food

gattatico

Dal carcere perseguita la sua ex compagna

Continue minacce telefoniche: 40enne denunciato dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

2commenti

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Rovista tra 'gratta e vinci' buttati e vince 100mila euro

lucca

Scossa di terremoto: un fortissimo boato alle 21 di ieri

SPORT

serie a

Empoli e Frosinone, oggi sarebbero in B (Con il Chievo). Ma la lotta è punto per punto fino alla fine. La corsa salvezza

7commenti

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

SOCIETA'

hi-tech

Samsung, slitta il lancio del Galaxy pieghevole: "Servono altri test"

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

3commenti

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano