10°

20°

Parma

Guido Barilla intervistato su Rai3, fra i ricordi del padre Pietro e i problemi dell'alimentazione

Guido Barilla intervistato su Rai3, fra i ricordi del padre Pietro e i problemi dell'alimentazione
Ricevi gratis le news
12

Pietro Barilla che gioca con i figli, la gestione dell'azienda, i problemi legati alla nutrizione, le prospettive dell'Italia e dell'Europa: è un'intervista a tutto campo quella che Guido Barilla ha rilasciato stasera a Fabio Fazio a "Che tempo che fa" su Rai3.

L'intervista si apre con un ricordo personale di Guido Barilla: il padre Pietro che gioca con il figlio e imita uno scimmione.
Poi si passa a parlare dell'azienda e della gestione. La parte più difficile: «Anche nei momenti più complessi bisogna tenere duro, non ci si può lasciare andare. La responsabilità dell'azienda per noi è molto importante».
Fazio chiede poi se esista il rischio della «tentazione della finanza», citando Pietro Barilla e la vendita dell'azienda. Il presidente spiega come andò: «Mio padre vendette per una serie di fatti che avvennero in quel periodo. A metà degli anni '60 lui e il fratello costruirono uno stabilimento importante, che costò quasi il doppio di quanto preventivato. E dopo tanti anni, fra i due fratelli si creò un po' di ruggine e decisero di vendere per cause di forza maggiore». Dopo alcuni anni però Pietro Barilla ricomprò l'azienda: «Visse otto anni in grande difficoltà - spiega Guido Barilla - perché sentiva di aver tradito suo padre e la storia di quelli che avevano costruito l'azienda».

Rispetto al padre, Guido Barilla dice di essere diversissimo: «Io vivo in un periodo drammaticamente diverso dal suo. Lui ha vissuto due guerre, due ricostruzioni... Io sono nato alla fine degli anni '50. La mia è una personalità forgiata dalla vita in modo diverso da lui. Non mi sento di dire di essere così forte come lui. Penso di riuscire a interpretare delle differenze che per lui erano più complesse».
Fabio Fazio porta poi il discorso sui costi del cibo e sui problemi legati agli eccessi. Fa notare che un caffè costa quanto cinque piatti di pasta: «Il cibo costa pochissimo - sottolinea l'intervistato -. Le persone hanno perso la coscienza del valore del cibo». Barilla spiega che sul prezzo della pasta il costo del grano incide per il 60%, poi critica il fatto che i consumatori scelgano solo in base a promozioni e prezzi al ribasso perché in questo modo perdono di vista il valore della qualità.

Il conduttore cita una frase di Carlo Petrini (Slow Food): «Mangiare meno, mangiare meglio». Per Guido Barilla, la frase «racchiude la cultura degli alimenti: oggi si mangia troppo e troppi cibi scadenti». Nel mondo le cifre legate ai problemi alimentari sono impressionanti: 36 milioni di persone che muoiono ogni anno per carenza di cibo e 29 milioni di persone che perdono la vita per eccesso di cibo. E poi oltre un miliardo di persone che non hanno un accesso sufficiente al cibo. Per non parlare del fatto che a volte il cibo finisce nella spazzatura.

Sono tanti, insomma, i problemi da affrontare. «Io comincerei dall'acqua - dice Guido Barilla -. E' di gran lunga la risorsa di cui siamo più carenti. I nostri acquedotti perdono più del 30% dell'acqua potabile ogni giorno: sono numeri drammatici».
Tornando a parlare di finanza, Barilla non nasconde che nel suo settore questo mondo pesa «tantissimo. Ci sono aziende finanziarie che lavorano su questi strumenti in modo estremamente profittevole».
Pensando al futuro dei nostri Paesi e dell'economia, Guido Barilla risponde così a Fazio: «Vedo l'Europa in profondissima crisi, con risposte molto incerte. Mi preoccupa di più quello che sta a monte: una profonda crisi ideologica, crisi di valori».
C'è poi una domanda sul capitalismo: Monti lo ha definito debole perché assistito. Guido Barilla  spiega il suo punto di vista: «Il Paese è stato molto vicino a poche e selezionate aziende e si è dimenticato di svolgere una profonda cultura imprenditoriale. C'è stato profondo assistenzialismo per alcune aziende e alcuni settori».

Per finire, ancora una domanda personale: qual è la cosa più importante che gli ha insegnato suo padre? «Essere orgoglioso della propria identità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • daniele

    23 Aprile @ 03.56

    @Narco...e ti pareva che qualcuno non tirasse fuori l'inceneritore...se per questo è anche a ridosso dell'autostrada A1 (forse una delle più trafficate d'Italia) ma ciò che conta è l'inceneritore... tanto di cappello ai Barilla per tutto il lavoro che hanno fatto e fanno per Parma e l'Italia intera! magari ce ne fosse di più di gente come loro e magari che i politici pensassero di più ad aiutare l'economia piuttosto che le loro poltrone e i loro portafogli!

    Rispondi

  • mauro

    22 Aprile @ 20.21

    e la quotazione in borsa? e l' inceneritore che loro non volevano? Va bene che come dicono loro gli afffari gli vanno bene, ma caspita questa e' una multinazionale. ma se non sono obbligati... fanno come gli pare. e quante rotture si risparmiano.

    Rispondi

  • Adria

    22 Aprile @ 20.01

    "Un mondo buono" ....ma dove? prodotti del territorio? Speriamo di no! Sia a Parma che a Rubbiano hanno voluto stare "vicini, vicini" ai forni degli inceneritori! Che sia una tradizione anche questa? P.S. Pubblicherete mai questo post?

    Rispondi

  • Francesco

    22 Aprile @ 15.35

    Se i nostri politici fossero tutti come i Barilla l' Italia andrebbe sicuramente meglio.

    Rispondi

  • alberto

    22 Aprile @ 15.27

    Peccato che il Barilla si sia dimenticato di dire a Fazio che nel cortile dell' azienda ci hanno costruito un inceneritore. Chissà il buon vecchio Pietro cosa direbbe in merito. E poi ci viene a parlare di educazione alimentare. Fate ridere.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

donne

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

Morta, nella sua casa di Venezia, Eleonora Rioda, la wedding planner dei vip

lutto

Morta, nella sua casa di Venezia, Eleonora Rioda, la wedding planner dei vip

belen instagram

Instagram

Belen-De Martino, il ritrovato amore ora è ufficiale. E social

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Investe e uccide un anziano: indagato per omicidio stradale un 37enne di Salsomaggiore

Un'auto dei carabinieri

Castellarquato

Investe e uccide un anziano: indagato per omicidio stradale un salsese di 37 anni

maxisequestro

La qualità della droga indicata da griffe di auto e moto: tre arresti in un'autofficina a Reggio. Uno è di Parma Video

Torino

Bomba al parco Ducale del 2005 (e altri attentati): processo agli anarchici Fai-Fri, 5 condanne e 18 assoluzioni

incidente

Pedone investito in via Fleming

anteprima gazzetta

Il prefetto fa un bilancio degli interventi per fronteggiare la criminalità a Parma

1commento

lavori

Piazza della Pace pronta a fine giugno. Nasce il "Sentiero delle lettere" Video

4commenti

carabinieri

In viaggio col panetto di hashish: arrestato 48enne di Busseto

Casalgrande

Vendono online elettrodomestici "fantasma" per 20mila euro: denunciati un soragnese e due complici

verso Verona

Parma, un'altra tegola lungo la corsa salvezza: Bastoni ko

Calciomercato

Il futuro di Inglese? Faggiano: "Al momento abbiamo altro per la testa"

"Stiamo pagando molto la sua assenza" ha confessato il ds del Parma.

Football americano

Rossi, 19 anni e la cabina di regia dei Panthers nelle mani (e nella testa) - Videointervista

tizzano

Ore 12.21, boato in Valparma: fatti esplodere gli ordigni bellici ritrovati in un bosco Video

Storie della Bassa

L'amante si scatena sui muri di casa e sui social

carabinieri

Furti sulle auto in sosta in otto regioni: 7 arresti. Avevano colpito anche a Parma

PARMA

Finanziamenti fino a 10mila euro per nuovi negozi, bar e ristoranti

15commenti

terremoto

Piccola scossa prima della mezzanotte a San Polo d'Enza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Le faremo sapere». E i talenti fuggono

di Patrizia Ginepri

3commenti

IN CORSIVO

Gli amanti della Bassa e... Pasqua con chi vuoi?

di Davide Barilli

ITALIA/MONDO

Pisa

Tenta di aprire il portello di un aereo in volo: bloccato dagli altri passeggeri

Cagliari

Spara da un'auto in corsa e mette il video su Instagram. Preso dai carabinieri

SPORT

calcio

Quando a vincere è il marketing: Juve, nuova maglia, via alle strisce. Tifosi (non tutti) in rivolta

Tennis

Atp Finals assegnate a Torino: sarà sede per 5 anni

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Frittelle di zucchine

social network

Ingroia: "Non ero ubriaco sull'aereo, solo un banale litigio" Video

MOTORI

MOTORI

Alfa Romeo Stelvio, il lato sportivo del Suv

MOTORI IN PILLOLE

Alla scoperta di FCA dietro le quinte