18°

28°

Parma

Storie di parmigiani senza paura: fiori in questura per Luisa derubata e picchiata, che ha reagito e poi fatto arrestare lo scippatore - "Don Camillo" in Santa Croce: ladro aggredisce il parroco, che reagisce e lo mette in fuga

Storie di parmigiani senza paura: fiori in questura per Luisa derubata e picchiata, che ha reagito e poi fatto arrestare lo scippatore - "Don Camillo" in Santa Croce: ladro aggredisce il parroco, che reagisce e lo mette in fuga
Ricevi gratis le news
1

«Don Gianpietro, ma perché non l'ha denunciato quel la­dro? » «Ma no, ma no».
  Bisogna insistere con don Poggi, parroco della chiesa di Santa Croce. Non vorrebbe nep­pure raccontare di quello che è successo l'altra notte. Ormai si sa che i ladri non si fermano nem­meno davanti a una croce, tan­tomeno sulla soglia della casa di un sacerdote. Ci sono quelli che vanno a rubare i calici, quelli che frugano tra i soldi delle offerte, quelli che spogliano le chiese delle tele più belle.
  Ma questo qui è stato un ladro temerario, violento: capace di violare per ben due volte l'abi­tazione del prete, di narcotizzare la madre novantacinquenne che vive con lui e perfino di aggre­dire don Gianpietro, quando alla fine si sono trovati faccia a fac­cia.
  Il parroco, però, è riuscito non solo a resistere al ladro ma anche a metterlo in fuga energicamen­te. Ed ora non intende sporgere denuncia, ma invita il ladro a confessarsi.

Quasi come una storia di don Camillo: leggi i particolari nell'articolo di Laura Frugoni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola, sulla quale si parla anche di una raffica di furti tra Parma e Fidenza.

E intanto, questa mattina in questura un mazzo di fiori ha accolto Luisa Lerini, l'88enne volontaria della mensa di via Turchi che mercoledì sera era stata scippa e ferita. La donna non si era però persa d'anima, e pur a terra aveva cercato di difendere dal ladro la borsa ("che conteneva proprio la roba della mensa dei poveri"). E anche grazie al suo riconoscimento, oltre che alle rapidi indagini e al contributo delle telecamere, la squadra mobile ha arrestato il rapinatore: un polacco di 21 anni. Questa mattina, in questura, proprio il personale della Squadra mobile ha accolto la donna con un mazzo di fiori: e lei ha ringraziato i poliziotti con i pasticcini.

Due esempi di prontezza di spirito e coraggio, perchè i parmigiani (grazie anche al lavoro delle forze dell'ordine) non  vogliono chinare il capo di fronte a chi vuole minare la sicurezza della convivenza cittadina e imporre la legge del più forte, anche a spese di persone anziane.

 Sorbolo: rapina in profumeria

Ennesimo suicidio sotto un treno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    06 Dicembre @ 16.07

    E I VIGILI CHE VIGILANO TUTTO E TUTTI, E LE TELECAMERE CHE CONTROLLANO TUTTO E TUTTI, E L'ASSESSORE ALLA SICUREZZA CHE E' MOLTO SICURO DI SE........ CHE FINE HANNO FATTO!!!!!! SI LO SO KE LE TELECAMERE DI UN ENTE PRIVATO HANNO REGISTRATO TUTTO E IL MALANDRINO E' STATO KUKKATO......MA LA DOMANDA RESTA.....KE FINE HA FATTO LA POL.MUN E IL SUO ASSESSORE???????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"