14°

27°

Parma

Storie di parmigiani senza paura: fiori in questura per Luisa derubata e picchiata, che ha reagito e poi fatto arrestare lo scippatore - "Don Camillo" in Santa Croce: ladro aggredisce il parroco, che reagisce e lo mette in fuga

Storie di parmigiani senza paura: fiori in questura per Luisa derubata e picchiata, che ha reagito e poi fatto arrestare lo scippatore - "Don Camillo" in Santa Croce: ladro aggredisce il parroco, che reagisce e lo mette in fuga
Ricevi gratis le news
1

«Don Gianpietro, ma perché non l'ha denunciato quel la­dro? » «Ma no, ma no».
  Bisogna insistere con don Poggi, parroco della chiesa di Santa Croce. Non vorrebbe nep­pure raccontare di quello che è successo l'altra notte. Ormai si sa che i ladri non si fermano nem­meno davanti a una croce, tan­tomeno sulla soglia della casa di un sacerdote. Ci sono quelli che vanno a rubare i calici, quelli che frugano tra i soldi delle offerte, quelli che spogliano le chiese delle tele più belle.
  Ma questo qui è stato un ladro temerario, violento: capace di violare per ben due volte l'abi­tazione del prete, di narcotizzare la madre novantacinquenne che vive con lui e perfino di aggre­dire don Gianpietro, quando alla fine si sono trovati faccia a fac­cia.
  Il parroco, però, è riuscito non solo a resistere al ladro ma anche a metterlo in fuga energicamen­te. Ed ora non intende sporgere denuncia, ma invita il ladro a confessarsi.

Quasi come una storia di don Camillo: leggi i particolari nell'articolo di Laura Frugoni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola, sulla quale si parla anche di una raffica di furti tra Parma e Fidenza.

E intanto, questa mattina in questura un mazzo di fiori ha accolto Luisa Lerini, l'88enne volontaria della mensa di via Turchi che mercoledì sera era stata scippa e ferita. La donna non si era però persa d'anima, e pur a terra aveva cercato di difendere dal ladro la borsa ("che conteneva proprio la roba della mensa dei poveri"). E anche grazie al suo riconoscimento, oltre che alle rapidi indagini e al contributo delle telecamere, la squadra mobile ha arrestato il rapinatore: un polacco di 21 anni. Questa mattina, in questura, proprio il personale della Squadra mobile ha accolto la donna con un mazzo di fiori: e lei ha ringraziato i poliziotti con i pasticcini.

Due esempi di prontezza di spirito e coraggio, perchè i parmigiani (grazie anche al lavoro delle forze dell'ordine) non  vogliono chinare il capo di fronte a chi vuole minare la sicurezza della convivenza cittadina e imporre la legge del più forte, anche a spese di persone anziane.

 Sorbolo: rapina in profumeria

Ennesimo suicidio sotto un treno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    06 Dicembre @ 16.07

    E I VIGILI CHE VIGILANO TUTTO E TUTTI, E LE TELECAMERE CHE CONTROLLANO TUTTO E TUTTI, E L'ASSESSORE ALLA SICUREZZA CHE E' MOLTO SICURO DI SE........ CHE FINE HANNO FATTO!!!!!! SI LO SO KE LE TELECAMERE DI UN ENTE PRIVATO HANNO REGISTRATO TUTTO E IL MALANDRINO E' STATO KUKKATO......MA LA DOMANDA RESTA.....KE FINE HA FATTO LA POL.MUN E IL SUO ASSESSORE???????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover