19°

Parma

I diritti dell'umanità compiono 60 anni: cerimonia al Regio

I diritti dell'umanità compiono 60 anni: cerimonia al Regio
Ricevi gratis le news
0

Un’occasione per ricordare la storia e le ragioni di una scelta, ma anche per rinnovare un impegno che non può essere disatteso. E’ stata una cerimonia solenne quella con cui i Consigli del Comune di Parma e della Provincia hanno celebrato i 60anni della Dichiarazione dei diritti dell’umanità. L’iniziativa, promossa insieme alla Prefettura, ha riunito nella sala del Ridotto del Teatro Regio, autorità, associazioni e una rappresentanza di studenti. Nelle parole delle Istituzioni la ricostruzione degli eventi che portarono gli Stati a sottoscrivere il 10 dicembre 1948 quella che è la “magna carta” dell’umanità.

Il presidente del Consiglio del Comune di Parma Elvio Ubaldi, in apertura di seduta, ricordando il terribile conflitto mondiale e le sue conseguenze, ha sottolineato come da quella catastrofe si uscì con un nuovo impegno. “La Dichiarazione dei diritti dell’umanità è un passaggio che riunisce in sé una storia pluriennale e un pensiero. Resta un impegno aperto sui nuovi diritti”. Mario De Blasi, presidente del Consiglio provinciale ha sottolineato il valore universale della Carta: “La novità è l’universalità dei diritti: i padri fondatori dell’Onu li guardano nella loro globalità a partire dalla consapevolezza che il pianeta è uno solo, l’umanità è una sola”.
A richiamare il contesto internazionale e il legame di con la Costituzione italiana, della quale ricorre quest’anno il 60esimo, è stato il Prefetto di Parma Paolo Scarpis: “La Dichiarazione è stata elaborata in un periodo fecondo, ricco di contenuti non solo per quanto riguarda  i diritti politici, ma anche per i diritti di terza e quarta generazione cioè sociali, economici e culturali”. Il sindaco Pietro Vignali ha posto l’accento sul valore della persona: ”la Carta ha segnato una svolta perché è stato riconosciuto il primato della persona umana e dei suoi diritti. La Dichiarazione ha avuto il merito di esprimere un concetto unitario dei valori”.“E’ un cammino dei diritti  che si realizza in una promessa di giustizia e equità – ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli – La Dichiarazione dei diritti dell’Umanità è un atto lungimirante in cui si dava corpo all’idea che i destini degli Stati sono interdipendenti e si ponevano le basi per una convivenza pacifica”.

Il percorso compiuto fino ad oggi dai diritti non è certo stato un percorso facile: violazioni, conflitti, crisi sono all’ordine del giorno. Proprio per questa ragione, è stato detto, occorre presidiare contenuti e valori espressi 60anni fa. Come atto simbolico, al termine dell’incontro conclusosi con la proiezione di un filmato sulla guerra del Kivu (Congo), si è data lettura dei 30 articoli della Dichiarazione universale dei diritti dell’umanità. Protagonisti di questo gesto emblematico consiglieri comunali e provinciali insieme a ragazzi e ragazze intervenuti alla seduta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno