13°

25°

Parma

Nasce "Parma città più pulita"

Ricevi gratis le news
0

Prende avvio il progetto “Parma città più pulita”,
promosso da Amministrazione comunale – assessorato all’Ambiente ed Enìa.
I servizi interessati dal progetto sono la pulizia delle strade, il lavaggio
e la sanificazione di portici e marciapiedi, la pulizia delle aree mercatali
(i mercati ambulanti), la cancellazione delle scritte abusive, la pulizia
dalle deiezioni canine e delle aree verdi.
Obiettivi del progetto portare la pulizia e il decoro urbano di Parma, già a
un alto livello, ancora superiore all’attuale e paragonabile con i migliori
standard europei, fornendo così ai cittadini un ambiente sano ed
igienicamente sicuro. Verranno inoltre ottimizzate le risorse e le
tecnologie a disposizione, si attiverà un dialogo costante con i cittadini,
chiamati a collaborare attraverso i numeri verdi, con la possibilità di
quantificare l’efficacia degli interventi, attraverso una classifica di
valutazione che permetterà di apportare in tempi rapidi gli opportuni
correttivi.
Viviamo in una città bella e accogliente – dice il sindaco Pietro Vignali -,
in cui da sempre lo spazio pubblico è considerato un bene di tutti ed è
curato e valorizzato per essere luogo di incontro, di divertimento e di
sport. Per questo Parma è una città che considera da sempre la pulizia, il
decoro e la bellezza dei luoghi una parte molto importante della qualità
della vita. Perché decoro e pulizia sono il contrario dell'incuria e del
degrado. Significano dunque luoghi in cui è piacevole trascorrere del tempo,
o soltanto che è piacevole attraversare. Significano strade, piazze e parchi
vivi e pieni di persone. E una città senza angoli bui e degradati, una città
presidiata dai cittadini, è la città più sicura e accogliente che ci possa
essere. Per questo l'Amministrazione ha promosso il progetto Parma città
pulita che prosegue e migliora la nostra lunga esperienza nell'ambito della
pulizia e del decoro urbano”. “Si tratta – aggiunge l’assessore all’Ambiente
Cristina Sassi – di un progetto all'avanguardia perché ottimizza le risorse
e le tecnologie a disposizione, e perché attraverso una classifica di
valutazione degli interventi, permette all'Amministrazione di apportare in
tempi rapidi gli opportuni correttivi. Ma soprattutto, perché intende
promuovere un dialogo costante con i cittadini, chiamati a collaborare
attraverso i numeri verdi. Noi consideriamo infatti la vigile attenzione e i
suggerimenti dei cittadini indispensabili perché la nostra rimanga una città
decorosa, pulita e in cui è bello vivere”.
 “Un notevole impegno per Enìa - sottolinea il presidente della multiutility
Andrea Allodi - che testimonia ancora una volta la vicinanza della
multiutility alla realtà cittadina, una vicinanza fatta di attenzione e di
ascolto alle esigenze territoriali locali. Grazie agli interventi previsti
per il miglioramento del decoro urbano Parma raggiungerà standard di pulizia
analoghi ai migliori livelli raggiunti dalle più avanzate realtà europee”.
La città, allo scopo, è divisa in tre macrozone concentriche - zona 0 – 1
Centro storico, zona 2 dentro le tangenziali, zona 3 frazioni – con
peculiarità differenti per realtà urbanistiche, abitative e di fruizione,
che evidenziano pertanto esigenze diversificate. A seconda della zona e
delle sue caratteristiche variano le metodologie, le tecnologie e gli orari
di intervento. In generale, vi è un considerevole aumento dei mezzi e delle
risorse umane impiegate. Inoltre, è prevista una serie di interventi
straordinari, soprattutto stagionali, necessari per il contenimento di
eventi meteorologici o naturali e l’introduzione di due turni di autobotte
per l’innaffiamento delle strade prima del passaggio delle squadre di
spezzamento combinato per abbattere le polveri.
Tutti i mezzi utilizzati per il servizio saranno a basso impatto ambientale
: mezzi elettrici, ibridi e a gasolio o benzina Euro 3 – 4.
Vi è una serie ulteriore di interventi straordinari soprattutto stagionali
necessari al contenimento di eventi meteorologici o naturali quale la
fioritura dei tigli, caduta foglie e l’introduzione di 2 turni di autobotte
per l’innaffiamento delle strade prima del passaggio delle squadre di
spazzamento combinato, per abbattere le polveri.
E’ anche attivo un Contact Center 800-212607 che riceve e smista le
segnalazioni e le richieste di intervento; fornisce informazioni sullo stato
delle segnalazioni e degli interventi in corso o programmati; risponde alle
richieste di chiarimento sui servizi; gestisce solleciti e reclami. Ad ogni
chiamata ricevuta, gli operatori assegnano un numero progressivo e compilano
una scheda di intervento. Viene tenuta una traccia del traffico telefonico
per verificare la corrispondenza e la tempestività di intervento tra
richiesta ed intervento.  Oltre all’obiettivo primario di fornire
informazioni e spiegazione ai Cittadini, il Contact Center realizza un
Report mensile contenente le segnalazioni raccolte ed elaborazioni
dettagliate. Il servizio di centralino/segreteria è in funzio 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover