13°

26°

PGN primo piano

Platinette - Come quei reality che inziano bene e finiscono malaccio

Ricevi gratis le news
0

di Platinette

Miei cari, ma com'è che i reality iniziano bene e finiscono malaccio? Intendiamoci, il «malaccio» sta nella qualità dei finalisti, della loro importanza con personalità di rilievo, nel bene o nel male, ma almeno «discutibili»...
Ma, mistero del televoto, anche nella Fattoria, a cercare d’arraffare il «bottino», invece delle Ripe di Meana, dei Fabrizio Corona, o delle Lory Del Santo, a spartirsi l’interesse del pubblico ed il malloppo della vincita finale sono degli anonimi o quasi come Milo Coretti, un pallido riciclato ex vincitore Gf, o Marco Baldini, grande voce della radio ed incallito ex-giocatore dai torbidi trascorsi, o la gentile signora Morena Zapparoli, vedova Funari...
Ha fatto bene Mara Venier a precisare che l’aver perso per strada Corona e Marina, l’edizione di quest’anno della Fattoria ha perso mordente...
Non cito nemmeno Ciro, il napoletano attore forse per caso ma di sicuro non per caso di certo non destinato a restare nella storia dei reality televisivi, e basta poco, anche nella finalissima, perché una come Lory Del Santo, in piena discussione post-amorosa col suo (ormai ex?) fidanzato Rocco si erga come un gigante dell’intrattenimento «basso» senza rivali, ma è una vera Numero Uno nel vendere il nulla che sa fare ( io rimango la maestra indiscussa, ma ho molte seguaci...).
Nell’archiviare un anno di reality poderosi (pensiamo all’Isola e al GF appena chiuso) alcune annotazioni s'impongono come tendenze in corso, quasi a decretare ciò che funziona o meno nelle strategie dei partecipanti...
Alla Fattoria, come al Gf, il sesso tra concorrenti o gli amorazzi non sono serviti a nulla (Ciro e Marianne non erano e non sono Belen e Rubicondi...) non serve l’isteria del chi urla più forte (Linda Batista era lì perché conosce il portoghese, essendo brasiliana?).
C'è da fare un passo indietro e bello grosso, quando la Fattoria, nella prima edizione e tutta in Italia, metteva in gioco l’aspetto più divertente ed aulico-agreste, di Vip impegnati a fare i contadini, quelli di una volta, quelli che davvero hanno fatto l’Italia col sudore nei campi e nelle stalle: c'è da augurarsi che molti concorrenti ripensino alle loro strategie professionali, perché mai come quest’anno abbiamo avuto la sensazione che tante braccia rubate all’agricoltura, ( come da classica battuta) possano tornare a regalare alla terra il loro preziosismo lavoro...
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione sessuale Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

2commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

25 Aprile

I mezzi militari degli anni '40 sfilano a Traversetolo Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

SCUOLA

Romagnosi, Boito, Sanvitale Fra Salimbene e Verdi: il grande concerto

ITALIA/MONDO

LIBERAZIONE

I cortei del 25 Aprile: Brigata Ebraica contestata a Milano, niente corteo unitario a Roma Foto

gran bretagna

I giudici: "Alfie sta morendo". E il padre minaccia una causa a tre medici per omicidio

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

ravenna

Insultano il sindaco su Fb: faranno 15 ore di volontariato

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel