17°

29°

PGN primo piano

Tutte in tuta come Simona e le altre...

Tutte in tuta come Simona e le altre...
Ricevi gratis le news
0

L' indumento che, questa primavera-estate, non può mancare nel guardoroba delle parmigiane è la tuta.
Protagonista, nei prossimi mesi, per le strade della città, è un must che tutte vorranno indossare. Di giorno e di notte.
Abbinata a sandali «gioiello» infradito o alla schiava, stivali, decoltè o scarpe da ginnastica. Elegante: in ciniglia, seta o viscosa; sportiva: in cotone o in acetato. In versione total look, intera o spezzata.
Dai colori vivaci: fucsia, verde, rosa ai classici bianco, grigio e nero. La tuta si adatta, così, a tutte le situazioni della vita quotidiana, uscendo dall’idea di indossarla solo in palestra o in casa.
 Grazie al tocco glamour che gli stilisti le hanno proposto, rivisitando il suo abbigliamento da comodo e sportivo ad elegante e urban street. A Milano, Forte dei Marmi, Milano Marittima e le altre «capitali» si può già notare la moda dilagante.
Anche Parma sta accogliendo la nuova tendenza ed ecco cosa possiamo trovare girando per alcuni negozi del centro città.
BONGO’S di Cosetta Corradi in B.go Giacomo Tommasini si affida alle marche «Only» e «Anonymato».
«Con queste marche stiamo proponendo ai clienti le tute sia in versione total look o spezzato. Sono sportive, di cotone, molto comode. Adatte in particolare per girare sulle nuove biciclette Anonymato - spiega  Cosetta -. Abbiamo tute con pantaloni corti o lunghi, felpe, polo, magliette, top, borse… che possono venire abbinate con ai piedi gli Hector o le scarpette da ginnastica. I colori sono: bianco, nero, giallo, verde, rosa, viola, lilla e blu».
GUSTAVIA in piazzale Cesare Battisti. «Le tute che noi proponiamo sono degli stilisti Golden Goose e Disquared - dicono i responsabili -. I tessuti sono di cotone o ciniglia. I colori possono essere verde, grigio, viola, blu chiaro e scuro… Non solo un total look: per esempio le tute di Golden Goose vengono abbinate a camicette.
Per le calzatura la tuta di Disquared sta molto bene con le scarpe dal tacco alto; mentre per Golden Goose vengono proposti le scarpe dello stesso stilista, che sono un rifacimento delle All stars e in generale indianini o i sandali K.Jacques St.Tropez».
LOLA MAY in B.go Giacomo Tommasini di Patrizia Assandri. «Le tute che proponiamo sono, prevalentemente intere, in stile etnico- urbano: Adele Fado con modelli molto femminili  e molto colorati ai quali si possono abbinare stivali o zeppe. La Hoss- Introphia, sempre tute intere, che ricordano nel suo taglio gli anni ’70. Ma anche Miss Bikini con uno stile floreale new hippy, spezzati in jearsy con stampe stile Pucci come negli anni ‘80».
Patrizia dice che «queste tute si possono definire fashion street. Ma non mancano, le tute, sempre intere, più sportive dei marchi Transit che ha proposto diverse lunghezze di gamba o il 077».
MARISA CASTALDINI in via Repubblica. «Abbiamo scelto di seguire il trend della tuta con il marchio Moncler - spiega una delle due titolari Patrizia Punghellini -. Moncler ha puntato su due generi: acetato o in ciniglia. L’acetato è il trend giovanile street wear da portare sia come completo ma anche spezzato. I pantaloni vengono visti, così, come un sostituto ai jeans. I colori che abbiamo sono rosa, lilla e blu».
Patrizia continua illustrandoci che «L’altra versione, quella in ciniglia, ricalca un look più raffinato per una donna che vuole essere ben vestita e allo stesso tempo comoda. I colori per la ciniglia sono: verde acqua, glicine e nero».
MOLLY in borgo San Vitale. «Abbiamo le tute della see by Chloè e la linea dell’ Adidas Jamamoto - spiega Stefania Sedda -. Sono spesso proposte in spezzato. I pantaloni, anche dal taglio elegante, hanno il bastonetto e sono morbide nell’ indossarle. Si aggiungono magliettine, canotte o giacchini tecnici. Per le scarpe li abbiniamo a zeppe Kork-Ease molto colorate, indianini o i sandali bassi a infradito o alla schiava Mystique».
 Stefania continua così: «La linea Jamamoto è più sportiva e propone short con felpa smaniata e cappuccio dai colori: grigio, nero e bianco».
MONTACCHINI  in via Cavour. La signora Rosy Montacchini ci mostra i vari tipi di tuta. «In una zona teniamo le tute della Simona Ventura Star chic di ciniglia leggera tutte abbellite e decorate da swarosky e perle. Possono essere indossate sia con un sandalo importante, per una versione elegante, che con una scarpetta da ginnastica, per un'immagine più sportiva. Sono pezzi unici, già completi; i colori sono: sabbia, fucsia, viola, arancione… L’ altra marca è quella della Pirelli, un taglio classico del pantalone, più sportiva ma sempre molto raffinata».
Ci spostiamo così nel reparto jeanseria dove «Abbiamo Polo Jeans e Diesel che ci propongono un abbigliamento più sportivo sul quale si riesce di più a giocare con gli abbinamenti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

9commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va