18°

PGN primo piano

Elfi, ladri e cavalieri: il reame incantato nei boschi di Pieve di Cusignano

Elfi, ladri e cavalieri: il reame incantato nei boschi di Pieve di Cusignano
Ricevi gratis le news
0

Annarita cacciamani
Sulle colline di Fidenza, a Pieve Cusignano, un paesino di circa 200 abitanti, si trova da ormai dieci anni un «Reame incantato».
Vi abitano cavalieri, elfi, ladri, uomini lupo, uomini gatto, uomini drago, nani, troll, orchi e tante altre creature...
Questa sorta di tolkeniana Terra di mezzo ha come sua sede naturale un rigoglioso bosco situato all’interno dell’area naturalistica Parola Morta. Ma come è nato questo particolare Reame? Chi lo «governa»?

Elfi e orchi sono gestiti dall’associazione nazionale di gioco di ruolo dal vivo «Seconda Fondazione», attiva dal 2000, che conta un numero sempre maggiore di iscritti. Il presidente del gruppo è Stefano Tedeschi. Le vicende del «Reame incantato», quindi, continuano ininterrottamente da quasi un decennio. I personaggi da allora sono diventati grandi ed aumentati di numero con il risultato che la storia è sempre più intricata ed avvincente. Ma non c'è una trama prestabilita dai master e che i giocatori devono rispettare. Ognuno può liberare la propria fantasia e gestire il proprio personaggio come meglio crede. Questo è un aspetto sicuramente apprezzato dagli appassionati di fantasy e di gioco di ruolo dal vivo dato che, in occasione dei raduni, arrivano persone da tutta Italia che si trattengono nel bosco per diversi giorni. Il gioco è poi aperto a chiunque volesse provare a partecipare o soltanto andare a vedere. La storia, infatti, viene portata avanti in raduni che coprono diversi giorni, a volte anche una settimana. E in questi periodi Pieve Cusignano, da piccola frazione, si trasforma veramente in un Reame incantato.

 Insomma, è la capitale di questo regno. Lo spazio di gioco, uno dei pochi in Italia, posto all’interno del bosco, infatti, è sede fissa di ogni evento, tanti nel corso dell’anno. Ogni volta viene creato uno scenario diverso, cercando di ricreare accampamenti e campi di battaglia con i mezzi che si hanno a disposizione. Così ogni diversa fazione in gioco ha a disposizione un’area in cui, oltre a decidere la tattiche del gioco, i giocatori possono mangiare e riposarsi. La scenografia è, poi, caratterizzata da un «dungeon», un grosso labirinto costruito sempre in maniera differente. In questo contesto i giocatori sviluppano la cronaca. Ogni partecipante ha un proprio personaggio, un proprio alter-ego che vive in queste occasioni. Dietro c'è una grande passione a cui si dedicano tempo ed energie, grazie alla quale si realizzano bellissimi e complicati costumi e ci si trucca in modo da rendere il tutto quanto più verosimile si riesca. I prossimi appuntamenti con Seconda Fondazione e il Reame incantato saranno da martedì 21 a domenica 26 con la «Festa dell’incoronazione 2009» e dal 11 al 13 settembre con «Pentaroccia». Info: www.secondafondazione.it.

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel