18°

28°

PGN primo piano

Alcol e giovani: il primo bicchiere a dodici anni

Ricevi gratis le news
1

Se in tutta Italia, nel 2008, gli incidenti  provocati da persone in stato di ebbrezza corrispondono all'1%, a Parma la percentuale schizza al 6%. Al dato, reso noto   dalla Prefettura di Parma, si aggiunge l'alto numero di patenti ritirate: 540, sempre nel corso dell'anno scorso.
Insomma, nella nostra città si guida troppo spesso alticci. Anzi ubriachi:  solo 80 degli automobilisti sanzionati aveva  un tasso alcolemico fra 0,50 e 0,80, ben  239 «viaggiavano» fra 0,80 e 1,50 e 221 superavano anche questa soglia. Risultato: sulle strade l'anno scorso hanno perso la vita 57 persone, e metà degli incidenti ha avuto vittime sotto i 35 anni.
«Il primo incontro con l'alcol - ha ricordato Ettore Brianti, direttore sanitario dell'Ausl, presentando nei mesi scorsi la campagna, fortemente voluta dalla Prefettura, ‘Alcol? No, io guido’  - avviene in media intorno ai 12-13 anni. E al primo posto tra le cause di morte  per incidenti stradali o per suicidio, nei giovani tra i 19 e i 25 anni, c'è sempre l'alcol».
Che fare? Il progetto di legge  sul nuovo  Codice della strada  prevede, fra l'altro, una tolleranza zero per l'alcol, con una multa da 155 euro - che raddoppia se si provoca un incidente - per chi nei primi tre anni di patente viene pizzicato ubriaco  al volante. 
Ma anche le amministrazioni comunali cercano di arginare il fenomeno. Il sindaco di Milano Letizia Moratti, con un'ordinanza che entrerà in vigore domani con l'affissione all'Albo pretorio, ha stabilito il  divieto assoluto di vendita e somministrazione di alcol ai ragazzi sotto i 16 anni. Multe ai gestori (450 euro), ma anche verbali ai ragazzi, che saranno notificati a casa, a mamma e papà. «E' la prima ordinanza in Italia, spero che sia anche la prima per risultati positivi» dice la Moratti, che incassa il plauso del prefetto di Milano  Gian Valerio Lombardi.
Parma  ha scelto un'altra strada. Giovedì prossimo entrerà in vigore l'ordinanza che prevede il divieto di vendere alcolici dalle 21 alle 7 in esercizi alimentari diversi da bar e ristoranti: kebab, pizzerie al taglio, gelaterie e via dicendo. Per chi trasgredisce, multa di 300 euro.
«Abbiamo cercato si limitare l'alcol dove è più facilmente reperibile, ossia in attività artigianali  sulle quali  di fatto viene esercitato un minore controllo e che, oltretutto, non sono dotate di servizi igienici. A prescindere dall'età di chi consuma alcol -  spiega l'assessore  alla Sicurezza Fabio Fecci -. Per quanto riguarda alcol e  giovani, c'è già una legge dello Stato e, come amministrazione comunale, non abbiamo ritenuto di dover promulgare alcuna ordinanza. Su un  fenomeno come l'alcol, deve essere lo Stato a prendere misure efficaci e condivise».
Resta quindi valido, a Parma come altrove, l'articolo   689 del Codice penale: chi  somministra «bevande alcooliche a un minore degli anni sedici, o a persona che appaia affetta da malattia di mente, o che si trovi in manifeste condizioni di deficienza psichica a causa di un'altra infermità, è punito con l'arresto fino a un anno.  Se dal fatto deriva l'ubriachezza, la pena è aumentata.  La condanna importa la sospensione dall'esercizio».

LEGGI I PRIMI COMMENTI DEI LETTORI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    19 Luglio @ 22.44

    Il problema alcol e giovani "tira" ed ii politici cavalcano il tema senza versare un euro per la prevenzione. Solo una precisazioni la Moratti non è brava e illuminata semplicemente si rifà sl >CP che non viene applicato (forse perchè le forze dell'ordine hanno altri problemi da risolvere) vedi Art. 689 del CP. Somministrazione di bevande alcooliche a minori o a infermi di mente \r\nL\'esercente un\'osteria o un altro pubblico spazio di cibi o di bevande, il quale somministra, in un luogo pubblico o aperto al pubblico, bevande alcooliche a un minore degli anni sedici, o a persona che appaia affetta da malattia di mente, o che si trovi in manifeste condizioni di deficienza psichica a causa di un\'altra infermità, è punito con l\'arresto fino a un anno.\r\nSe dal fatto deriva l\'ubriachezza, la pena è aumentata.\r\n La condanna importa la sospensione dall\'esercizio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design