17°

27°

PGN primo piano

Giovani da tutto il Sudamerica alla ricerca delle proprie origini

Giovani da tutto il Sudamerica alla ricerca delle proprie origini
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Hanno sempre vissuto lontano migliaia di chilometri dall’Italia. Vengono dall’Argentina, dal Brasile e dall’Uruguay, ma nelle loro vene scorre sangue italiano, o meglio, «appenninico».
Sono i venti ragazzi vincitori del concorso «Orizzonti Circolari - Ambasciatori del Terzo Millennio», promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e gestito dalla Comunità Montana «Garfagnana».
Giovedì scorso sono stati ospiti a Casarola, dove hanno trovato, ad accoglierli, il sindaco di Monchio, Claudio Moretti, l’assessore al Turismo Donatella Basteri e Marta Simonazzi, presidente del comitato Pro Casarola, che ha parlato loro di Attilio Bertolucci, leggendo alcune poesie e accennando, grazie anche agli spunti offerti dalla splendida cornice di casa Bertolucci, alla sua biografia, senza tralasciare gli aneddoti più divertenti e curiosi della vita del grande scrittore.
Un’occasione unica, per i venti partecipanti, di riscoprire le loro origini, grazie al progetto «Parco nel Mondo», promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano a favore di una «cittadinanza affettiva» degli emigrati dell’Appennino e dello sviluppo sostenibile del territorio, che permetterà loro di rafforzare la propria identità culturale, rendendoli promotori delle tradizioni e delle tipicità dei territori del Parco nei territori delle proprie zone di residenza in diverse nazioni del mondo.
L’idea di questo progetto, maturata negli ultimi mesi in collaborazione con le regioni Emilia Romagna e Toscana, consiste in un soggiorno formativo di due settimane da trascorrere nelle quattro aree del Parco (Lunigiana, Garfagnana, Appennino reggiano e parmense) rivolto a giovani residenti all’estero discendenti di emigrati del nostro Appennino, con l’obiettivo di coinvolgere direttamente i figli e i nipoti di chi è andato via e farli diventare veri e propri «ambasciatori affettivi» del Parco nelle loro comunità.
Questi giovani avranno il compito, una volta concluso il soggiorno, di organizzare un meeting presso la propria associazione di italiani all’estero, diffondendo le tradizioni, la cultura e i prodotti della terra d’origine.
«E' un sogno diventato realtà - ha affermato Fabio Leni, un 27enne di Mendosa, in Argentina -. Mio nonno, Giovanni Leni, è scappato da Valditacca con suo cugino, Attilio Malmasarri, dopo la Seconda Guerra Mondiale, per trovare fortuna in Argentina. E’ bellissimo vedere finalmente con i miei occhi questi posti, di cui mio nonno mi ha mostrato tantissime immagini, e di cui mi parlava con nostalgia. Al mio ritorno in Argentina parlerò certamente del magnifico paesaggio e dell’ottimo cibo italiano, ma soprattutto della cultura e delle splendide persone che ho conosciuto nella mia terra d’origine».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design