17°

27°

PGN primo piano

Droga a 12 anni e poi alcol: adesso vuole aiutare gli altri

Ricevi gratis le news
0

 

 Ha iniziato con gli spinelli a 12 anni. La cocaina a 15. A 16 l’eroina. A 21, dopo tre anni di comunità, «ero convinto di aver sconfitto il male più brutto: però ho ignorato il pericolo rappresentato dall’alcol. Ho smesso di 'farmì, ma ero sempre 'fattò di alcol». Sandro ora ha 27 anni. Domani sarà al raduno nazione di alcolisti anonimi, a Rimini fino a domenica.

Un raduno che vuol parlare della nuova piaga dell’etilismo: l'alcol, che sempre più giovani usano per sballare. Sandro ha accettato di raccontare la sua storia perchè spera di aiutare quelli come lui. «Per uno come me -spiega – un bicchiere è troppo, perchè diecimila non sono abbastanza. Il mostro alcolico è sempre dentro di me».

Il 'mostrò è una fragilità che ha dentro, nata anche dal dolore di un fratello più grande rovinato dall’eroina, portato via dalla cirrosi epatica. Ma non è solo questo. «L'alcol non lo usavo solo per anestetizzare il dolore: lo usavo anche per premiarmi di una cosa bella, come un aumento sul lavoro. Era la mia medicina».

Oggi gli studi parlano di ragazzi che bevono per sballare, poliassuntori di diverse sostanze. Per Sandro, forse, l’alcol è la più pericolosa. «Perchè la droga è droga. L’alcol vai la bar, prendi un bicchiere e stai tranquillo». A 21 anni, uscito dalla comunità, nonostante l’alcol il lavoro a Sandro infatti andava bene, la famiglia pure. Poi il bicchiere ha presentato il conto. «Si erano ingialliti gli occhi, mancavano le forze. Mi ubriacavo tutti i giorni anche se non volevo». Con la compagna il rapporto si era incrinato. C'era la coscienza di dover reagire, ma c'era anche la paura di ammettere un’altra sconfitta. Un giorno avvenne l’episodio che lo portò agli Alcolisti Anonimi. «Ero in casa con mia mia moglie, imbiancavo. Ma dovevo bere. Ho finto di aver finito le sigarette. Uscendo ho scordato la latta della vernice aperta. Il più grande dei miei figli l’ha presa e ha pennellato la faccia del piccolino». Subito la moglie lo chiamò per correre al centro antiveleni. Ma in quel momento Sandro si fece «schifo». «Mi vergogno, e fino a tre mesi fa non l’ho ammesso nemmeno con il mio gruppo: quando mia moglie mi ha chiamato, io prima di andare ho finito di bere». Quel giorno, il più buio, iniziò la risalita. «Ho capito che sono sempre stato alcolista, solo che a 15 anni non era il mio 'sballò principale. Quando ho lasciato la droga, l'ho solo sostituita».

Sandro è anche ricaduto. «Mio fratello mi è morto tra le braccia, e io ho bevuto». Non lo dice per giustificarsi. Non vuole più scuse. «Ho avuto una vita difficile, ma non basta. Non voglio più piangermi addosso». Dice di volersi godere l'infanzia dei suoi bimbi, di quattro e cinque anni. E di voler aiutare «i ragazzi che arrivano nel mio gruppo. Vedo in loro poca accettazione di sè – spiega -. Non si accontentano delle piccole cose, vogliono sempre di più. Alla fine è normale che, se non accetti la tua realtà, evadi». Invece «Alcolisti anonimi non mi ha solo insegnato a mettere il tappo alla bottiglia. Mi ha insegnato che devo affrontare la vita – conclude – Oggi, se penso che uno ce l’abbia con me glielo chiedo, se ho voglia di piangere adesso non mi vergogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro - Foto

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

APPENNINO

Fungaiolo ferito nella zona di Albareto: interviene anche l'elicottero di Pavullo

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"