12°

26°

PGN primo piano

Samuele Bersani: i miei miti? Franco Battiato e Fabrizio De André

Samuele Bersani: i miei miti? Franco Battiato e Fabrizio De André
Ricevi gratis le news
0

di Alessia Ferri

A che ora ti svegli al mattino?
Non ho un orario preciso ma, appena
posso, mi piace dormire
Descrivi la tua giornata tipo
Più che una giornata esiste un periodo tipo, quando lavoro ad un nuovo progetto. In quel caso, mi ritiro in casa a scrivere ed esco pochissimo. Per mesi, vivo come un eremita.
Un pregio
La schiettezza, dico sempre quello che penso.
Un difetto
Anche in questo caso dico la schiettezza perché, non essere in grado di essere diplomatici, specialmente per chi fa un lavoro come il mio, può costare molto.
Mito musicale giovanile
Sono due: Franco Battiato e Fabrizio De Andrè
Quando hai capito di essere arrivato?
Non l’ho ancora capito. Anzi, una volta l’ho pensato, ma poi ho preso una secchiata d’acqua gelida in testa, allora sono arrivato alla conclusione che, probabilmente, non si arriva mai.
Musica è?
Per me è l’infanzia perché ho un padre musicista e i miei primi ricordi sono legati a lui che suona.
Quando hai iniziato a dire che volevi fare questo lavoro?
Sempre da piccolino, un po' influenzato dalla figura di mio padre, un po' dall’indole personale. Mi ricordo che, quando gli altri bambini uscivano a giocare a pallone, io scrivevo.
Cosa avresti fatto se non fossi diventato un cantante?
Avrei scritto delle storie. La musica è la mia vita ma, più del fatto in sé, adoro l’idea che, con essa, si possano raccontare delle storie.
Hai un momento della giornata in cui scrivi meglio o l’ispirazione può arrivare in ogni momento?
Purtroppo per i miei collaboratori, lavoro quasi sempre di notte...anche se, un’idea, può arrivare in qualunque momento e in qualunque posto.
E, dall’idea, come si passa alla canzone finita?
Il processo è lungo perché curo molto i dettagli. La prima cosa che scrivo, è la musica, che considero un po' come la scenografia. Le parole, poi, arrivano da sole.
L' ultima cosa che fai prima di salire sul palco?
Non ho un gesto scaramantico, però lo stato d’animo è sempre lo stesso...sono perennemente in ansia.
A quali canzoni del tuo repertorio, sei più legato?
Alla prima, «Il mostro», appunto perché è la prima e poi a quelle che sto scrivendo perché sono sempre proiettato in avanti.
Cosa pensi della pirateria musicale?
Che ormai è un fenomeno dilagante e difficilmente arginabile perché è entrato a far parte della quotidianità delle persone. Una volta, quando si scaricava illegalmente da internet o si compravano cd falsi lo si faceva di nascosto, adesso lo si dice senza problemi.
Cosa ti spaventa?
La solitudine.
Cosa non sopporti nella gente?
La prepotenza, intesa sotto ogni aspetto.
Un lato negativo della popolarità?
Che quando sei famoso tutti si fingono amici e poi, basta un momento di minor successo perché la folla si diradi. In quei casi, capisci la falsità della gente e cosa significa essere invisibili.
Un lato positivo?
Lo stesso, perché ti aiuta a capire chi sono gli amici.

Progetti lavorativi imminenti?
La conclusione del nuovo album che, salvo intoppi, dovrebbe uscire entro la fine dell’anno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover