17°

27°

PGN primo piano

Web, cellulari e paura del futuro: i giovani si raccontano. E in video riflettono su se stessi

Web, cellulari e paura del futuro: i giovani si raccontano. E in video riflettono su se stessi
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

In quindici minuti mostrano il loro rapporto con i mezzi di comunicazione. I ragazzi fanno interviste a genitori e cittadini qualunque, raccontano la propria vita attraverso i social network e con i video realizzati con i telefonini.
I ragazzi sono quelli di «Giovani nel Frattempo. Storie di una generazione tra vecchi e nuovi media», documentario realizzato nell'ambito del progetto “Sms - Sono mentre sogno”.
Tutto nasce da un'indagine sul rapporto fra preadolescenti e adolescenti con i nuovi media.Gazzettadiparma.it ha incontrato Gianpaolo Bigoli, trentenne di San Secondo, regista del documentario presentato lunedì pomeriggio al cinema D'Azeglio (Guarda la video-intervista)
«Al D'Azeglio c'erano tante persone: ragazzi e adulti, sia delle associazioni coinvolte sia privati interessati a questa tematica», spiega Bigoli, soddisfatto della presentazione.  Il film è costituito da tre episodi, di 15 minuti l'uno:
«Enter, rec e qualche bic». incentrato sui preadolescenti che si cimentano con computer e media “classici”;
«Fantasmagoria»: gli adolescenti alle prese con i social network;
«I ragazzi delle poste non scrivono le lettere», su un gruppo di ragazzi di Colorno che si scambiano video coi telefonini e raccontano i loro timori per il futuro.

«Nel primo episodio la narrazione è molto lineare: i ragazzini di 11-12 anni (del gruppo “Casa del Parco”, ndr) intervistano ad esempio le persone di via Venezia e via Trento e i loro genitori - spiega Bigoli -. Vanno a vedere da vicino come lavorano i giornalisti e sono curiosi. Nel secondo, la narrazione ha toni confidenziali e assomiglia più a un diario e ai social network di cui si racconta (da parte dei ragazzi del gruppo Esprit, ndr). Il terzo episodio è incentrato sul rapporto con i telefonini e i loro contenuti. Chi sono i ragazzi delle poste? Si tratta di un gruppo di giovani il cui ritrovo è vicino all'ufficio postale di Colorno. Loro riprendono se stessi con i cellulari e si scambiano i video. E a loro volta vengono ripresi dalle telecamere di sorveglianza. Vorrebbero poter vincere il “Grande Fratello” non per la fama ma perché dicono di avere bisogno di un po' di soldi per il loro futuro. Spiegano di avere paura e fanno fatica a vedere un futuro costruito con gli iter tradizionali».
Ma il ritratto dei giovani che emerge dagli episodi di «Giovani nel Frattempo» ha stupito il regista? Aveva aspettative diverse? «Sì, sono partito con alcuni preconcetti sui ragazzi in genere - ammette Bigoli -. Questo percorso, durato un anno, mi ha permesso di abbandondare parte dei miei pregiudizi. E il prodotto ha funzionato. I momenti più belli? Quando i ragazzi diventano loro stessi autori, prendono in mano la telecamera e il regista sparisce». Questa esperienza insomma ha insegnato al regista sansecondino che i più giovani, insomma, non sono sempre superficiali e disattenti come i "più grandi" tendono a pensare.

A Gianpaolo Bigoli è piaciuto realizzare questo filmato. Fare il documentarista, spiega, "mi gratifica come autore". Altre sue opere sono "L'uomo con l'albero d'olivo", che  narra di un uomo partito da San Secondo diretto, insieme a due amici, sull'Himalaya. Bigoli ha realizzato inoltre "Appunti sul Kivu", un documentario girato in Congo con le suore Piccole Figlie. Fra i suoi progetti c'è la creazione di una "rete" fra registi di documentari del Parmense, per mettere insieme le idee e le forze, anche al fine di ottenere finanziamenti per i propri filmati (le opportunità di finanziamento per i documentari sono poche in Italia ma va un po' meglio in ambito europeo, ricorda il regista).

«Giovani nel Frattempo» è disponibile in dvd alla Fondazione Cariparma. Chi ne volesse una copia può fare richiesta all'indirizzo e-mail sms@fondazionecrp.it.

Multimedia
INDICE - L'intervista a Gianpaolo Bigoli:
Da dove nasce l'idea del documentario:  0' - 0' 54"
"Volevamo entrare nella testa dei giovani" e raccontare il rapporto con i media:  0' 54" - 1' 14"
Il documentario si compone di 3 storie. Più i ragazzi crescono, più aumenta l'insicurezza: 1' 15" - 2' 46"
L'espressione "Drogati di Facebook" secondo Bigoli non rispecchia i più giovani: 2' 46" - 3' 37"
Curiosità dal "backstage": 3' 38" - 4' 28"

Il trailer di "Giovani nel Frattempo": guarda il filmato

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"