18°

PGN primo piano

In disco si brinda col succo di frutta

Ricevi gratis le news
0

 Divertirsi senza alcol? Si può fare. Lo hanno dimostrato sabato sera le scuole e gli enti coinvolti nel progetto «Alcol? No guido», che hanno organizzato all’interno del Neroblanco di Parma la prima serata in discoteca senza nessuna bevanda alcolica. Aboliti dal bancone del bar, quindi, gin lemon e cuba libre: sabato scorso si è danzato fino poco dopo la mezzanotte con succhi di frutta e Coca Cola, non disdegnando un ricco buffet. Al progetto, promosso dalla prefettura, dalla polizia stradale, dal Comune, dalla Regione, dall’Ausl, dalla Provincia, dalla Croce Rossa e dal Sipem, hanno partecipato 1800 ragazzi delle scuole di Parma. La serata di sabato, infatti, è stato solo il momento conclusivo di un lungo percorso di informazione e formazione, che è passato attraverso la lezioni in classe di specialisti del settore e una giornata di simulazioni di guida in piazza Garibaldi. «Ci siamo voluti avvicinare ai giovani con un approccio non paternalistico, ma raccontando loro cosa succede sulle strade ogni fine settimana - spiega Anna Maria Rinaldi, della prefettura, accompagnata da Fernanda Canfora -. In classe, infatti, hanno fatto lezione gli operatori della stradale, gli psicologi del Sipem, le istituzioni e i medici del Sert. Con ottimi risultati, visto che gli studenti hanno apprezzato i nostri sforzi». Tra i presenti, numerose autorità. Tra queste l’assessore alla sicurezza del Comune, Fabio Fecci, il comandante della polizia stradale, Eugenio Amorosa, professori e forze dell’ordine, oltre ai sempre presenti volontari della Croce Rossa. «Ringrazio tutti per lo sforzo che hanno messo in questa iniziativa - spiega Fecci -. E’ un progetto importante, che promuove tra i giovani comportamenti positivi, modelli di divertimento sicuro: non vogliamo mettere dei limiti rigidi, ma chi si mette alla guida dell’auto o del motorino deve conoscere a cosa va incontro. Inoltre, eccedere nel bere fa male alla salute. E’ giusto, quindi, promuovere tra i giovani usanze importate dall’estero, come la designazione di un conducente che per quella sera non beve. Le istituzioni in questo caso hanno voluto affiancarsi ai giovani per diventare un loro punto di riferimento, per far capire ai giovani che non devono buttare via la loro vita». Con lui, Amorosa: «Il progetto è una delle tante iniziative che come Stradale portiamo avanti per avvicinarci al mondo dei giovani - spiega -. In questo caso abbiamo incontrato i ragazzi delle scuole e ci siamo messi a parlare con loro. Anche attraverso la testimonianza di chi è purtroppo rimasto coinvolto in incidenti stradali».C. Z.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel