12°

26°

PGN primo piano

Orianne a Mumbai: «Ho paura, vivo tappata in casa»

Orianne a Mumbai: «Ho paura, vivo tappata in casa»
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Così come ha chiesto l’amministrazione locale a tutti i cittadini, Orianne Mellini, giovane parmigiana che vive a Mumbai, se ne sta tappata in casa. Gli attentati di ieri, che hanno causato 21 morti e 113 feriti, hanno mandato la città nel caos, dandola nuovamente in pasto al terrore. Lei, che abita a Bandra, il quartiere che sorge intorno alla fermata del treno successiva a Dadar (dove è avvenuta una delle esplosioni), a uscire non ci pensa proprio: «Al momento dell’esplosione eravamo qui, in casa» racconta. Spirito da reporter, Orianne confessa che le piacerebbe uscire per rendersi conto meglio della situazione, e magari fare qualche foto: «Ma è troppo pericoloso - aggiunge -. È meglio rimanere qui».
 Ancora paura a Mumbai, dopo che nel 2008 la città era stata teatro di diversi assalti da parte dei terroristi, che avevano provocato la morte di quasi 170 persone. Le tre esplosioni che hanno sconvolto la metropoli indiana nella serata di mercoledì (praticamente in contemporanea, fra le 18.45 e le 19.06) si sono verificate in diverse parti della città. Una nella zona centrale di Dadar, un’altra all’Opera House, in Charni Road, e la terza in Zaveri Bazaar. Il ministro dell’Interno, Palaniappan Chidmambaram, parla di un attacco terroristico coordinato.
 Orianne, 26 anni, che a Parma abita nella zona di via Volturno, è a Mumbai da marzo in servizio civile internazionale, per conto di un Ong - Ibo italia: «Mi occupo di un progetto di Woman Impoverment per un gruppo di donne di Bandra» spiega quando la raggiungiamo, grazie a internet. A poche ore dalle tre esplosioni, ci conferma, la città è ancora in preda al caos: «Le strade sono tutte intasate e i treni pure. Me lo hanno detto anche alcuni dei miei amici, bloccati nei taxi a sud della città - spiega -. Qui la notizia degli attentati si è sparsa a macchia d’olio. Io l’ho saputo perché un mio amico italiano mi ha telefonato immediatamente per sapere se stavamo bene, visto che sapeva che oggi avremmo dovuto essere a sud Bombay in giro per uffici». Anche se non ha vissuto direttamente l’esplosione, la paura, per Orianne, è stata forte: «Proprio stamattina parlavamo degli attentati del 2008. All’arrivo della notizia francamente mi sono sentita male, e ho chiamato subito tutti i miei amici che lavorano in zona Opera House - racconta -. Proprio lì vive una mia cara amica: l’esplosione è avvenuta nella via parallela a quella in cui abita». «Ora, sentendo che stanno tutti bene mi sono tranquillizzata - continua la giovane parmigiana -, ma resto molto preoccupata perché qui non esiste un vero e proprio centro, così come lo intendiamo noi: credo che abbiano colpito zone a caso, quindi ogni posto potrebbe essere teatro di una nuova esplosione. Non sentirsi al sicuro a casa è una brutta sensazione». A Dadar Orianne si reca spesso: è li che compra le stoffe per il gruppo di donne che confezionano prodotti indiani per il mercato equo e solidale italiano. «Dopo gli attentati del 2008 la città è molto controllata, io sinceramente non credevo potesse ripetersi, tant'è che ho sempre preso i treni e non mi sono mai fatta scrupoli a frequentare posti affollati - conclude -. Però si sentiva l’aria tesa, in questi ultimi giorni, a causa dell’attentato in Assam. Ci ha raggiunti anche la Farnesina al telefono: ci hanno detto di stare tranquilli e di evitare i posti affollati. In realtà in India è tutto affollato, quindi non so come faremo. Per stasera abbiamo deciso di stare in casa e tenerci informati su internet».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

Fa parte del calendario di iniziative collegate alla rassegna Fotografia Europea di Reggio Emilia

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia