19°

29°

PGN primo piano

Pillola del giorno dopo per 180 mila adolescenti

Pillola del giorno dopo per 180 mila adolescenti
Ricevi gratis le news
0

Lino Grossano

Quasi 180 mila adolescenti italiane hanno utilizzato la pillola del giorno dopo nel solo 2011. «Se per i precedenti 2 anni abbiamo assistito ad una riduzione nell’utilizzo di questa pillola, per l’anno appena trascorso c'è stato un incremento del 4%. Parliamo di oltre 357 mila pillole utilizzate, di cui più del 50% nelle ragazze che hanno meno di 20 anni». A riportarlo è Alessandra Graziottin, direttore del centro di ginecologia dell’Ospedale San Raffaele Resnati di Milano, a margine di un incontro per presentare il 'Patentino del sesso sicuro" della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo).
 
Il dato, per l’esperta, è «inquietante», anche perchè i numeri del Ministero della Salute forniti dalla campagna 'Scegli Tu" della Sigo parlano di 9.817 teenager italiane che, nel 2009, sono diventate mamme. Oltre alle 180 mila ragazzine che scelgono la pillola del giorno dopo «ce ne sono più di un migliaio che porta avanti la gravidanza, con un’età media intorno ai 15 anni, ma abbiamo anche ragazzine di 12. E questo va bene – dice Graziottin – se hanno alle spalle una famiglia che le aiuta. Ma certamente il problema si pone, perchè si tratta di gravidanze in cui la ragazza non è sufficientemente matura per prendersi in carico un bimbo, e spesso abbiamo problemi sia per il suo futuro scolastico e professionale, sia per la sua relazione di coppia, oltre che nell’assicurarci che possa dedicare al suo bambino le cure di cui ha bisogno».
 
Più in generale, sul fronte delle interruzioni volontarie di gravidanza in tutte le fasce d’età «oltre il 34% di queste riguardano donne immigrate, soprattutto dell’Est Europa, una cifra in aumento. Un problema molto importante – ricorda la ginecologa – è raggiungere con una contraccezione efficace queste donne immigrate che entrano nel nostro Paese, e assumono comportamenti tipici del mondo occidentale ma non sono in grado di proteggersi adeguatamente. E procedono con interruzioni gravidanza non solo ripetute, ma a volte anche in condizioni non adeguate».
 
Il problema dell’educazione sessuale, però, è grave anche per i giovani italiani. Oltre la metà dei ragazzi, emerge infatti da un’indagine Sigo, ignora le regole basilari della sessualità consapevole: il 51% crede che la doppia protezione (pillola più preservativo) sia inutile, o addirittura un ostacolo al rapporto. E il 71% si crede al riparo dalle malattie trasmesse sessualmente solo perchè si fida del suo partner. Un problema già grosso, ma reso enorme dal fatto che il 32% dei ragazzi (età media: 17 anni) dichiara di aver già avuto da due a sei partner, e il 19% di averne già avuti più di sei.
 
«Il 71% dei nostri ragazzi – prosegue l’esperta – non usa alcuna protezione perchè dice del proprio partner 'tanto lo conosco": eppure un ragazzo o una ragazza possono essere portatori di malattie anche molto importanti. Se a 17 anni hanno già avuto anche cinque partner, è evidente che il rischio di moltiplicare le infezioni, e quindi di contrarre malattie è davvero molto alta. Le infezioni, poi, possono avere un prezzo altissimo, come quelle da clamidia che possono portare a sterilità, dolore pelvico cronico o ai rapporti. Ai genitori dico: se un domani volete diventare nonni, pensate a proteggere la fertilità dei vostri figli; insegnate ai vostri maschi a indossare sempre il preservativo – conclude – e alle ragazze, oltre a usare il contraccettivo, a esigere sempre il profilattico nei loro rapporti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse