13°

23°

PGN primo piano

Matteo, una vita da motocross

Matteo, una vita da motocross
Ricevi gratis le news
1

 Alex Botti

Per Matteo Antiga, 22enne di Torre, località vicino a Beduzzo, il motocross è diventato una parte fondamentale della sua vita: una passione nata «fin da piccolo, quando mia mamma Giovanna e mio papà Mario, già appassionati, mi portavano a vedere le gare nazionali di motocross». 
Una passione tramandata da mamma e papà quindi, che lo ha portato presto a guidare la sua prima moto e poi a gareggiare in tanti campionati e trofei.
Il suo primo contatto con la moto è stato da piccolo in sella col papà, il primo che gli ha fatto tenere in mano il manubrio. Poi è arrivata la prima moto. «Avevo 6 anni quando me l'hanno comprata. Ce l'ho ancora davanti agli occhi.  Era un LEM 50 a presa diretta». 
Nessuno poteva allora immaginare che quella moto sarebbe stata il punto d'inizio di una carriera costellata di grandi soddisfazioni. 
Ogni giorno l'allora piccolo Matteo saliva sulla moto, in preda a una passione che cresceva sempre di più:   fino a quando, un giorno del 2006, spinto da amici e parenti, ha deciso di provare a partecipare ad una gara, la sua prima gara.
Fino a quel giorno aveva girato solamente per le carraie dei monti attorno a Torre, il suo paese, e in qualche pista vicino. 
«Non è stato un gran bell’esordio – ricorda – infatti sono arrivato ultimo e il primo arrivato mi ha sorpassato 3 volte. Ma l’adrenalina provata in quella gara è stata indimenticabile, qualcosa di cui non potevo più fare a meno».
Da quel giorno ad oggi sono stati otto i «due ruote» che sono passati tra le sue mani;  e mano a mano che cresceva su quelle selle, iniziava a vedersi la classe. 
Nonostante la delusione della sua prima gara ha continuato, tanto che l’anno seguente è arrivata la prima corsa ufficiale a livello regionale nel campionato Amatori Uisp, e diverse partecipazioni a vari trofei. Sempre con il numero 361,  lo stesso dalla prima gara.  «Tutti gli inverni mi allenavo nelle piste del paese assieme ai miei amici. Era l’occasione per divertirsi sulla moto e in compagnia».
Sette  stagioni con qualche vittoria, ma non sufficienti a raggiungere un buon piazzamento in campionato. Sette anni difficili, segnati soprattutto da 2 infortuni seri: la rottura della clavicola in gara e qualche anno dopo la rottura di tibia e perone durante un allenamento. 
«Ma neanche questi stop hanno potuto fermarmi. Appena guarito da ogni infortunio risalivo subito sulla mia Ktm».
Con l’ultimo modello, una Ktm 350 a 4 tempi, ha iniziato a vincere. Un feeling che gli ha fatto credere nelle sue potenzialità, portandolo ad impegnarsi come non era mai successo in precedenza.
«Allenamenti su allenamenti hanno segnato i mesi prima dell’inizio del campionato 2011, alternando i “sabbioni” nel Mantovano alle piste della Val Parma quando il bel tempo lo permetteva. Con me avevo i soliti amici che mi hanno accompagnato in tutti questi anni». 
Lo scorso anno è così riuscito a vincere il campionato regionale nella categoria «amatori MX1». Quindi ha vinto anche il Trofeo Piola a Ramiseto, il Trofeo Città di Bazzano, e il Trofeo Mirella a Tizzano. E si è piazzato quarto nel Trofeo Italiano a Perugia, una gara nazionale Uisp. 
Il 2011 è stato per lui «un anno eccezionale».  Grazie soprattutto a Maurizio Aimi dell’officina Motor Sport di Ponte Taro, e ai suoi più grandi ed affezionati sponsor: la mamma, il papà, e i nonni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessia

    02 Aprile @ 18.01

    Dai Teo, vogliamo vederti sempre più competitivo, sei un grande!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno