17°

27°

PGN primo piano

Una settimana in pista, a caccia di un impiego

Una settimana in pista, a caccia di un impiego
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Chi trova un lavoro trova un tesoro. Mica facile ottenere un impiego al giorno d’oggi, se si tiene conto dei dati «urlati» dalle televisioni e dai giornali. E in effetti così è: nella giungla di annunci e curriculum, offerte e colloqui, code in agenzie di lavoro interinale e congedi a suon di «le faremo sapere», accade sempre più spesso che tanti dei giovani alla ricerca di un impiego (secondo dati Istat, a maggio il 36,2% dei ragazzi tra i 15 e 24 anni risulta disoccupato), si scoraggino. Ecco l’idea più allarmante: giovani che non hanno un lavoro, e hanno smesso di cercarlo. Si tratta spesso anche di giovani laureati con lode, ragazzi che magari hanno già maturato un’esperienza professionale e che poi si sono ritrovati «a spasso», vittime della flessibilità esasperata e della precarietà. Trentenni che faticano a costruire un futuro, e che senza un impiego non riescono a progettarlo. Provo a capire il percorso che un giovane senza lavoro deve affrontare per riuscire a ottenerlo: 26 anni, una settimana a caccia di un impiego. Comincio al telefono, per capire come muovermi. 
Su internet cerco i recapiti di alcune delle tante agenzie di lavoro interinale in città: ne seleziono sette e provo a vedere che succede. In ben tre casi, dopo una semplice telefonata, ottengo un colloquio conoscitivo per l’indomani, mentre due agenzie mi raccomandano di muovermi sul web, suggerendomi l’iscrizione al sito, che poi mi permetterà di caricare il curriculum vitae, e, eventualmente, essere contattata. 
Effettivamente dopo qualche giorno via mail una di queste due agenzie si mette in contatto con me e mi fissa un colloquio conoscitivo per la settimana successiva. Altre due agenzie non rispondono nemmeno al telefono. Alle 9 di mattina del giorno seguente mi metto in pista: in fondo tre colloqui in una mattinata mi alimentano qualche tiepida speranza. Due delle agenzie in cui mi devo presentare sono sulla stessa via: decine di persone sostano in attesa sul marciapiede, aspettando che aprano le porte. Nella prima tappa del mio «tour» non devo aspettare molto: vengo accolta da un’impiegata che dopo una letta veloce al mio cv mi chiede che tipo di lavoro io stia cercando. Faccio capire che per me l’importante è lavorare, va bene tutto. Mi parla di una possibile posizione da cameriera in un ristorante che ha da poco aperto in città: «Stanno cercando molti giovani, potrebbe fare al caso tuo» dice. «Oppure impiegata commerciale estera, visto che conosci l’inglese». Magari: ma nei giorni a seguire il telefono non squilla. Seconda agenzia: staziono una mezzora di fianco alla vetrina con altre cinque o sei persone. Curriculum alla mano, ci si scambia poche parole, occhi bassi. Presto capisco che qui il tempismo è tutto: quando aprono la porta ti danno un numerino, e solo i primi riescono ad ottenere il colloquio conoscitivo. Ce la faccio, ma per un pelo. E in realtà non si tratta di un colloquio, ma di due minuti alla reception in cui mi dicono chiaramente che per il mio settore, la comunicazione, non possono aiutarmi. Se mi adatto a fare altri lavori, cassiera o barista, forse qualche speranza c’è. Ma nei sette giorni a seguire, anche in questo caso, niente. Terzo appuntamento, niente di nuovo. Devo essere disposta ad aprirmi a nuovi tipi di lavoro e «ci facciamo sentire noi se si apre qualche posizione utile». Ma nulla. Nei giorni seguenti un giro lo faccio anche all’Informagiovani di via Melloni, con gli occhi fissi alla bacheca trovo poco o nulla che faccia al caso mio, poi sfoglio i giornali, ma la penna è titubante, da cerchiare c’è ben poco. Si cercano soprattutto professionalità specializzate. Qualche telefonata non dà buon esito. In una settimana veri e propri colloqui non sono riuscita ad ottenerne. Pochi giorni, certo. Ma c’è chi, così, ci passa mesi e mesi. E chi, a lungo andare, nemmeno più prova a farlo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"