19°

30°

PGN primo piano

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”

Giorgia Cortesi: oltre il quotidiano c'è “Il Paese delle piccole piogge”
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici

Parlerà anche parmigiano uno dei prossimi Tv movie di RaiUno, «Il paese delle piccole piogge», in programma - ma ancora senza data - sulla rete ammiraglia della Rai. Del pool di sceneggiatori fa infatti parte anche Giorgia Cortesi, parmigiana «trapiantata» a Roma, al secondo lavoro di scrittura per la Rai. 34 anni, una tesi sperimentale in sceneggiatura al Dams di Bologna, all’attivo - tra l’altro - due importanti esperienze di set con i registi Luca Mazzieri e Maxime Alexandre, Giorgia ha già sceneggiato per RaiDue il tv movie «Noi due», insieme a Luca e Marco Mazzieri e ai fratelli Gentili. Ora ecco «Il paese delle piccole piogge»: «un mélo esotico che però ha anche venature di thriller e momenti di tensione. Racconta di una donna che scappa da una vita precedente provando a lasciarsi alle spalle la mafia: in Africa ritrova se stessa e l’amore, anche se deve sistemare il suo legame con il passato per essere davvero libera», spiega Giorgia, che aggiunge: «Scrivendo un film così si riflette su argomenti diversi rispetto alla fiction tradizionale: l’Africa e i suoi grandi problemi mettono un poco in discussione il nostro sistema di valori, e invitano a vedere le cose in modo differente».
«Il paese delle piccole piogge», diretto da Sergio Martino e interpretato da Margareth Madé e Giorgio Lupano, è stato presentato pochi giorni fa in anteprima al Roma Fiction Fest: «Siamo abbastanza contenti del lavoro che abbiamo fatto. Quello che speriamo - osserva la sceneggiatrice parmigiana - è che il messaggio che volevamo lanciare possa arrivare allo spettatore, invitato appunto ad andare al di là del suo quotidiano, a ridimensionare i suoi piccoli problemi e a non dimenticare che c’è una realtà diversa, nemmeno tanto lontana da noi, che non può essere ignorata». E dopo «Il paese delle piccole piogge»? Cosa c’è nel futuro di Giorgia Cortesi? «Ci sono altri progetti cui sto lavorando a livello televisivo, e c’è un progetto indipendente cui tengo molto: girare una «web serie» a Parma. Una serie - racconta - in cui la città sarà assolutamente protagonista. Il genere? Un noir mixato con una black comedy, con riferimenti storici alla vita del Ducato di Parma e Piacenza. Era parecchio tempo che volevo lavorare nella nostra città, e dietro c’è tanta ricerca. L’intenzione è di rendere la web serie più professionale, utilizzando gente che ha già un nome: professionisti che hanno alle spalle esperienze importanti, dal regista al direttore della fotografia e agli altri, e che si sono resi disponibili per un progetto del genere». Parma tornerà dunque ad essere set. Quando? «Speriamo di cominciare le riprese entro novembre-dicembre».  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"