12°

PGN primo piano

Francesco Carta: "Arrampicare? È come una droga"

Francesco Carta: "Arrampicare? È come una droga"
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

A  13 anni, per Natale, chiede ai genitori un trapano in regalo. Due anni prima, grazie ad un corso per bambini di alpinismo, organizzato dal Cai, Francesco Carta scopre la montagna: «Ho provato una sensazione unica di libertà: da lassù si può godere appieno dello spettacolo della natura».
Da quel giorno non può più fare a meno di scalare e arrampicare. Inizia a fare attività indoor, in palestra e, quando può, si fa accompagnare sui monti del nostro Appennino.  Non sempre, però, i genitori sono disponibili: «Io, invece, avevo bisogno di arrampicare tutti i giorni: è una droga», racconta Francesco, oggi 21 anni e tra i più quotati atleti di bouldering a livello nazionale. Con quel trapano mette insieme i pezzi di legno presi dagli scarti di un falegname e tappezza le pareti del solaio di assi e prese: «Almeno mezz’ora, ogni sera – assicura -, dovevo salire in soffitta e arrampicare».
Delle specialità dell’arrampicata si appassiona ai boulder: si tratta di scalare dei grossi massi, senza corda, in pochi passaggi. Sotto, a garantire la sicurezza, i «crash pad», i materassi: «Hai le mani libere: ci vuole tanta forza, coniugata a grande tecnica». E due mani enormi e forti, come le sue. A 16 anni le prime gare regionali, già a livello senior, senza passare per le giovanili: la gavetta, d’altra parte, l’aveva fatta in solaio: «Sono entrato in punta di piedi, imparando i trucchi dai più esperti - spiega -, questo è uno sport in cui l’esperienza conta molto».
In Lombardia e Veneto arrivano le prime vittorie, presto vola in Coppa Italia: «Una bella soddisfazione: in tutto, a livello nazionale, ho collezionato tre podi».  Risultati di prestigio ottenuti senza tecnico alle spalle: «Sono l’allenatore di me stesso – osserva Carta, per tutti ''Marma'' per la sua passione per il monte Marmagna, vetta che si specchia sul Lago Santo -. Ho imparato a conoscere il mio fisico, la mia tecnica, le mie potenzialità e i miei limiti». Sembra assurdo, ma ha ragione lui. Infatti, nel 2010, dopo i piazzamenti in Coppa Italia, arriva la chiamata della Nazionale: «Ho partecipato ad una gara di Coppa del Mondo: ero agitatissimo, in mezzo a dei fenomeni, eppure me la sono cavata».
E’ in rampa di lancio, ma all’improvviso l’inaspettato: muore il papà e lui perde la voglia. «Ho continuato ad allenarmi con la stessa intensità di sempre – racconta -, ma non ho più voluto sentir parlare di gareggiare». La sua attività si sposta soprattutto all’aperto.
In solitaria, alla Pietra di Bismantova, apre 15 boulder: significa ripulire la roccia da piccoli arbusti, foglie e muschio per renderla terra di conquista per gli arrampicatori. «Ci sono rocce meravigliose, così come al Lago Santo: il nostro Appennino è pieno di posti eccezionali», assicura. Intanto, si dedica anche all’alpinismo, insieme all’amico Stefano Righetti («Una persona splendida e Bibbia dell’alpinismo»).
Staccando la spina, gli torna la voglia. Salta un tendine di un dito, ma dopo mesi di cure e terapia recupera più forte di prima, allenandosi intensamente in palestra, allo Stone Temple, con la quale collabora: «Sono tornato alle gare, in Coppa Italia. Ho ritrovato l’entusiasmo», conclude. E mette nel mirino la riconquista della maglia azzurra.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

San Secondo

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

meteo

E in Alta Valparma e Alta Valtaro arriva la prima neve Foto Le previsioni

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare Video

4commenti

calcio

Il Parma è la squadra più italiana della Serie A

calcio

Milan, out anche (contro il Parma) Romagnoli. Ma nemmeno i crociati sorridono

curiosità

Un poker di multe (vere) per la 600 perennemente multata Le foto

1commento

CINEMA

Chiude il Parma film festival...un ghiotto resoconto Video

anniversario

70 anni del Circolo Inzani: festa al Palazzo del Governatore Le foto

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

2commenti

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

1commento

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

3commenti

Emergenza

Contro l'arrembaggio dei furti: più pattuglie in strada e posti di blocco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'alleanza della via Emilia trampolino di Parma 2020

di Aldo Tagliaferro

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Protesta "caro carburante": 124.000 giubbini gialli "in piazza". Francia in tilt

Olanda

Messa "maratona" contro la deportazione di una famiglia

SPORT

test match

Australia troppo forte. L'Italrugby nettamente sconfitta 26-7

Motori

Moto Gp, a Vinales la pole di Valencia. Pazzesco Marquez

SOCIETA'

teatro

"Ogni bellissima cosa"  allo Spazio Shakespeare 1

l'appello

Associazione vittime strada: "Bisogna fermare la strage di giovani"

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni