14°

26°

Paranormale

Acchiappafantasmi in salsa parmigiana

Costituita una sezione dell'Epas

Acchiappafantasmi in salsa parmigiana
Ricevi gratis le news
0

Altro che acchiappafantasmi. «Vogliamo solo metterci in contatto con loro attraverso un approccio scientifico, utilizzando apparecchiature con un margine di errore molto basso». Termocamere, rilevatori di campi elettromagnetici, videocamere a infrarossi e registratori digitali: ecco alcuni dei macchinari utilizzati durante le perlustrazioni dal gruppo locale dell’Epas, European Paranormal Activity Society, network internazionale arrivato anche Parma da qualche settimana.
Il presidente della sezione è il giovane fotografo Federico Cella, già da un anno collaboratore dell’associazione che nei mesi scorsi ha effettuato sopralluoghi anche ai castelli di Varano Melegari e Compiano. «Il nostro punto di partenza sono le storie del posto che si tramandano da anni, le leggende, le battaglie, le morti violente o i suicidi. Insomma, indaghiamo nell’inconscio collettivo della gente, ma anche nelle verità consegnate dalla storia» - spiega ancora Cella, che ricordando la nota foto al fantasma di un cavaliere nel castello Bardi, scattata nel 1995 da due giornalisti, aggiunge: «Noi li chiamiamo ectoplasmi e in passato ci è capitato di fotografare qualcosa del genere, ma non è mai facile dire con certezza che si tratti di fantasmi. Possono essere strane forme di luce o granelli di sabbia sull’obiettivo. Di sicuro, io non escludo la loro esistenza. Anche perché talvolta sono successe delle cose inspiegabili durante le perlustrazioni, come una rivista caduta improvvisamente per terra, a Varano, senza che nessuno la toccasse».
Inquietante, probabilmente. Ma il giovane presidente dell’Epas, ricordando la possibilità di imbattersi in fantasmi buoni e in altri un po’ meno («Soprattutto se ci sono state morti violente»), confessa di non aver mai avuto paura. «Anche perché facciamo i sopralluoghi sempre in gruppo e restiamo in contatto con radioline o walkie-talkie».
Ma come funziona un sopralluogo, spesso effettuato in seguito a delle segnalazioni? «Prima di tutto verifichiamo che non ci siano interferenze elettromagnetiche e che quindi, se succede qualcosa di strano, si può essere davvero alla presenza di uno spirito - spiega Cella, annunciando perlustrazioni nei prossimi mesi in case abbandonate, come quelle di Ca’ Scapini, vicino Bardi, dove da anni si vocifera di strane presenze -. Poi cerchiamo di intervistare lo spirito, registrando tutto ed essendo sempre molto delicati e rispettosi. Perché gli spiriti possono diventare anche pericolosi».
Pericolosi, ma pure interessanti per i turisti. Non a caso, conclude Federico Cella, «il nostro obiettivo è quello di valorizzare il territorio portando gente in castelli e luoghi abbandonati del Ducato. Anche per questo cerchiamo continuamente nuovi curiosi da inserire nel gruppo, contattabile tramite Facebook, attraverso le serate che organizziamo e le indagine pratiche sul campo». b. f.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse