-1°

14°

iniziativa

La Provincia mette in piazza la legalità

La perfomance teatrale contro le mafie ideata dalle studentesse del Giordani

La Provincia mette in piazza la legalità
Ricevi gratis le news
0

 

Il 19 marzo è il giorno della morte di Don Giuseppe Diana e nel pomeriggio a Parma ci sarà la fiaccolata di Libera per ricordare lui e tutte le vittime di mafia, appuntamento che anticipa la XIX "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che avrà luogo a Latina il 22. Intanto questa mattina a parlare di mafia, di come ingloba le persone quando lo Stato le abbandona e di quello che possiamo – tutti - fare, sono state le ragazze della 5° O dell’Istituto Giordani.
Si diplomeranno a giugno in tecnico dei servizi sociali, un mestiere in cui la relazione e il sostegno alle persone sono basilari. Ma forse, scherzano, faranno le attrici dopo l’esperienza vissuta nel laboratorio teatrale della cooperativa Giolli realizzato nell’ambito del progetto finanziato da Provincia di Parma e Regione Emilia Romagna “Dare un Nome al Mondo ovvero il cammino della legalità”. La loro performance, ideata e interpretata dalle 14 studentesse con l’aiuto di Massimiliano Filoni e Vania Buzzini, ha occupato per una mattinata intera le vie del centro città: prima piazza Garibaldi, poi via Garibaldi nei pressi del Parma Point, poi piazza Ghiaia dentro il mercato settimanale.
Flore, Laura, Giulia, Stefania, Alessia, Maria Chiara, Martina, Carola, Vanessa, Chiara, Irma, Elisa, Maria Chiara e Erjone, con la loro insegnante Paola Errico, hanno messo in scena una storia di quotidiano abbandono. Lo Stato, interpretato da una ragazza-manifesto vestita con il testo dell’articolo 4 della Costituzione, è indifferente alle richieste di aiuto di una persona. La stessa verrà soccorsa da un esponente della mafia entrando in questo modo nel circuito perverso dell’illegalità. Filoni scandisce frasi di Giovanni Falcone: “la mafia è un fenomeno umano - scriveva il giudice - dobbiamo vincerla con la forza delle istituzioni migliori”. Ancora: “dove ci sono miseria e povertà domina la logica del favore che è la negazione del diritto”.
Al termine dell’animazione teatrale si discute con le persone che via via si fermano e vogliono sapere cosa significa la rappresentazione. La domanda infatti è per tutti: cosa possiamo fare? Resistere, dice un passante. Continuare la lotta, dice un altro. Parlarne a scuola, aggiunge una donna.
“Con questo piccolo teatro vogliamo farci sentire – dicono le studentesse del Giordani – diciamo che lo Stato è spesso indifferente nei confronti delle difficoltà dei cittadini e che nel vuoto che lascia si inserisce la criminalità. La mafia è un problema di tutti non solo del sud, tutto il paese ne soffre”.
“Sono passati 20anni dall’omicidio di Don Giuseppe Diana – ha sottolineato l’assessore alle Politiche sociali Marcella Saccani – il lavoro che stiamo facendo nelle scuole non è solo sensibilizzazione ma un percorso di formazione e educazione che guarda al tema della legalità come tratto fondante di nuove donne e nuovi uomini. La crisi non giustifica il silenzio”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alunna di 9 anni scrive alla Regina Elisabetta, lei risponde

Calerno

Bimba di Reggio scrive alla Regina Elisabetta, lei risponde

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

Di Carlo, Chievo mi è piaciuto e la prima vittoria arriverà

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

2commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Treni

Nuovo orario, salta il «diretto» Parma-Torino

IL CASO

Due anni fa: Sfera Ebbasta a Parma, il fuggi fuggi per lo spray urticante e la tragedia evitata

4commenti

IL VICE PREMIER

Salvini atteso per il 18 a Sorbolo davanti alle case confiscate alla 'ndrangheta

2commenti

ALESSANDRO ROSATI

«I miei capperi ascoltano Verdi»

inziativa

"Festa del raccolto urbano": raccolti i cachi di 142 alberi (a fin di bene) Foto

1commento

12 TG PARMA

Piazza, il giorno dell'albero. Pizzarotti: "Una grande comunità" Video

WEEKEND

Presepi, mostre e cortei. E il Natale si avvicina: l'agenda della domenica

INTERVISTA

Massimo Lopez e Tullio Solenghi a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

Serie A

L'esordio di Prandelli con il Genoa finisce con un pari. 1-1 con la Spal

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep