-1°

Campus

«Giovanni XXIII»: il collegio chiude dal primo ottobre

«Giovanni XXIII»: il collegio chiude dal primo ottobre
Ricevi gratis le news
0
Chiude la storica sede di borgo XX Marzo del collegio Giovanni XXIII. La notizia, anticipata dalla «Gazzetta» nei giorni scorsi, è stata confermata ieri sul settimanale diocesano «Vita nuova». Dal primo ottobre il collegio, attivo da quasi mezzo secolo, avrà come unica sede quella in via Garibaldi e ospiterà 25 studenti (15 italiani e 10 stranieri) anziché 70. Non solo. Il significativo ridimensionamento potrebbe essere accompagnato dall’addio di don Franco Sandrini, «padre» e guida dell’istituto da 47 anni. L’eventuale nomina del nuovo direttore spirituale spetta al vescovo, ma al momento non è chiaro chi potrebbe occupare questo posto. 
Ricordando l’impegno dedicato al collegio in quasi mezzo secolo, don Sandrini dalle colonne del settimanale diocesano torna a quel «13 gennaio 1970 quando entrammo in borgo XX Marzo con 34 studenti. Da allora ci siamo allargati, migliorando costantemente il servizio, fino a questo periodo di crisi». La decisione di chiudere la sede di borgo XX Marzo, definita dolorosa ma inevitabile, è stata comunicata agli studenti da Gianfrancesco Falzoi, amministratore delegato dell’Opera diocesana San Bernardo degli Uberti, a cui fa capo il collegio. I motivi che hanno portato al ridimensionamento sono economici e legati alla filosofia del collegio. Da un lato le gravi perdite legate alla gestione della struttura non sono più ripianabili attraverso la beneficenza e, dall’altro, vi è l’esigenza di garantire un servizio più mirato agli studenti, che vada oltre l’offrire un posto letto a costi contenuti. 
Durante l’incontro con gli studenti sono state illustrate anche le modalità di accesso agli spazi di via Garibaldi. Quest’anno infatti, in via eccezionale, saranno rivolte solo agli attuali ospiti. Verrà compilata una graduatoria basata sul merito e gli studenti dovranno consegnare la certificazione degli esami universitari entro il 6 giugno.  Nonostante la considerevole riduzione di posti, l’intento dell’Opera diocesana è quello di offrire risposte appropriate a tutti gli studenti, soprattutto stranieri, contando anche sull'aiuto della Caritas diocesana. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

BALI LAWAL

Da top model a mediatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi»

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

BERCETO

Addio al consigliere comunale Roberto Ablondi

immigrazione

"Caso Cara", Pizzarotti: "Pagina nera del governo"

LUTTO

Maria Gorreri, stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Teatro Due

RezzaMastrella, l'adrenalina in scena

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

anteprima gazzetta

Inquinamento: "Non solo auto, ma uno stile di vita non più sostenibile"

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

POLITICA

Di Maio: "Lino Banfi nominato nella commissione Unesco". L'ironia di Salvini

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»