12°

25°

baby gang e non solo

Borderline: c'è un allarme giovani?

Nel 2014 molti casi di cronaca: episodi isolati o specchio di un disagio diffuso? La google map e i 13 fatti che allarmano

Borderline: c'è un allarme giovani?
Ricevi gratis le news
19

Il "tiro a segno" di sabato in viale Maria Luigia è solo l'ultimo di una serie di allarmante serie di episodi di cronaca che, dall'inizio dell'anno, hanno avuto per protagonisti dei giovani.

Due premesse: la prima è che le generalizzazioni sono sempre sbafgliate, e forse ancor di più quando si parla di giovani; la seconda è che a Parma abbiamo visto ben di peggio, come a cavallo degli anni '80 quando la città fu scossa da alcuni omicidi che ebbero proprio dei giovani come autori.

Ma una volta detto questo, la sequenza di questi primi mesi del 2014 è decisamente lunga. E soprattutto alcuni episodi vanno al di là delle semplici "bravate" giobvanili che hanno contraddistinto ogni epoca. Leggetevi questa lista: 

4-1- BRANCO DI MINORENNI DEVASTA UNA VILLA E PESTA UN RAGAZZO – a una festa di Capodanno a Trecassali . 5-1- Il racconto: “PRESO A CALCI IN FACCIA MENTRE ERO A TERRA”
15-1- DALLA LITE AI COLTELLI: DENUNCIATI DUE MINORENNI – Cittadella: una ragazzina al centro della contesa. Indagati 14enne e 15enne
3-2- BABY GANG: SPACCIANO E FANNO PAURA – Fra Galleria Polidoro e borgo Paggeria
4-2- PRESO A PUGNI ALL’USCITA DA SCUOLA – In piazzale Sicilia
9-2- IDENTIFICATI 20 RAGAZZINI – In Galleria Polidoro e via Università
12-2- PICCHIATA DAL BRANCO: RAGAZZINA FINISCE IN OSPEDALE – E' successo tempo fa in un parco cittadino
17-2- QUINDICENNE PESTATO A SANGUE PERCHE' HA SALUTATO UNA RAGAZZA – viale Gramsci
9-3- AGGREDITA SUL BUS: PESTATA E TRASCINATA PER I CAPELLI – Barriera Bixio: ex fidanzato fermato dalle Volanti
13-3- I VANDALI DANNEGGIANO LA TWIZZY DEL SINDACO – Posteggiata accanto ai Portici del Grano: due giovani, forse ubriachi, hanno preso a calci l'auto e uno scooter
16-3- RISSA IN VIA DEI MERCATI: ACCOLTELLATI DUE 18ENNI – Vicino al Luna park. Scontro fra albanesi e senegalesi
25-3- ORTOPEDIA: TRE RAGAZZINI SVUOTANO GLI ESTINTORI – Imbiancate le pareti interne ed esterne del padiglione e della biblioteca: i denunciati hanno tra i 15 e i 17 anni
29-3- PIAZZALE RONDANI: CITTADINI DETECTIVE INCASTRANO I VANDALI DEL QUARTIERE – Denunciati tre ventenni incensurati

Episodi diversi fra loro e spesso sicuramente slegati. Però, con un comune denominatore "border line", sempre sopra le righe. Ecco perchè, forse, al di là delle specificità di ogni caso questa sequenza merita una riflessione. Prima che la cronaca debba tornare a registrare episodi ancora più gravi.

Guarda la Google Map:

La mappa dei fatti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fernand

    04 Giugno @ 21.11

    quando si arriva a questo vuol dire che non c e piu' nulla da fare che vuol dire??? che i problemi volevano risolti all inizio . . faccio un esempio le pecore non hanno bisogno di insegnamenti drastici perché brucano l erba e non farebbero mai del male a nessuno ...esistono anche i leoni che se si lasciano liberi creano dei problemi perché' non sono animali docili ok???allora si mettono in gabbia si legano o si lasciano vivere negli spazi di provenienza ...questo vale anche per l uomo quali sono gli insegnamenti ricevuti da quella marmaglia di ragazzi???? nessuna .....allora si trattano come i leoni ...spiegando loro con le cattive come si sarebbero dovuti comportare...non c e bisogno di leggere libri...o teoremi vari ecco la risposta piu' semplice saluti

    Rispondi

  • federicot

    04 Giugno @ 15.55

    federicot

    @Luca rispetto tutti i fritti misti , specie quelli di mare. Purtroppo da tutti i media ( ma non solo da loro, intendiamoci) abbiamo notizie o informazioni che spesso si basano su presunte statistiche. Le domande sono più che legittime, ma se si sbaglia fin da subito con dati incoerenti o che di statistico non hanno nulla...beh i danni che si posso fare sono gravissimi. Prima di leggere il libro che ho citato prima avevo anche io gli occhi un po' velati ....vi assicuro è sorprendente e dopo averlo letto questo articolo assumerà connotati diversi. Uno dei risultati più sorprendenti a cui è arrivato l'autore in base proprio ad una accuratissima analisi statistica NON BANALE è che in un certo periodo la criminalità in USA subì un fortissimo calo: tutti , media compresi cominciarono ad elogiare una certo tipo di leggi e una serie di tecniche e nuove metodologie messe in atto dalla polizia. Sembrava che tutto avesse un senso ...ma l'autore dimostro , INCONTROVERTIBILMENTE che nessuna nuova tecnica e nessuna nuova legge era stata determinante , quanto la legalizzazione dell'aborto nel far diminuire drasticamente la criminalità. In poche parole l'aborto era vietato in molti Stati USA , da un certo momento in poi venne reso legale e consentito negli ospedali, ciò fece si che si abortirono con una "precisione" davvero incredibile quelle donne che potenzialmente ( per estrazione sociale ecc... ecc.. ecc...) avrebbero partorito un possibile delinquente. Prima non potevano farlo. Vi rendete conto di cosa ha dimostrato? vi rendete conto di cosa vuol dire dare una notizia di cronaca e scoprire poi che le cose stanno davvero in modo diverso ? Nel caso citato addirittura viene coinvolto l'aborto che pone dei grandissimi interrogativi etici, ma l'evidenza era quella. Titoli dei giornali" le leggi e la polizia sgominano il crimine, prevenzione e crollo dei reati" BALLA di proporzione cosmiche si dimostrerà..... E qui ? elenchiamo una serie di fatti e presumiamo( uso il noi .....chiaro) che in qualche modo siano indice di un disagio giovanile o che ci sia un ALLARME.....ecco lasciamo perdere e prima di dire al lupo al lupo verifichiamo che le galline non siano morte per asfissia da gas serra.... Spero davvero che tutti leggiate quel libro, molto discusso, molto osteggiato, ma è chiaro e sorprendente e ci fa capire come spesso le cose non stiano esattamente come tutti crediamo. Non per spocchia, per davvero.

    Rispondi

  • Luca

    04 Giugno @ 13.05

    @federicot anch'io, dall'alto dei miei 28 anni, leggo e mi informo, ho le mie idee e rispetto quelle altrui, peró a differenza tua non passo il tempo a criticare qualsiasi cosa venga postato su qst sito...gazzettadiparma.it riteneva fosse giusto elencare alcuni casi di cronaca ( tanti) con protagonisti adolescenti ed ha posto un quesito. Secondo me bisognerebbe veramente fermarsi a riflettere sul mondo dei giovani, sul disagio sociale e sulla poca autorità che spesso i genitori hanno nei confronti dei figli.

    Rispondi

  • federicot

    04 Giugno @ 11.45

    federicot

    @Redazione, tranquilli non c'è bisogno di scambiarsi informazioni sulle letture, si vede da quello che scrivi. GABRIELE BALESTRAZZI - Sì, Maestro

    Rispondi

  • Giulio

    04 Giugno @ 09.47

    grazie a dio non ho figli, anche perché ho ancora 23 anni, ma vi svelo un segreto cara redazione: queste cose succedono ovunque e forse è la vostra risposta un po' frettolosa nel giudicare il mio commento. e poi la domanda che va sempre fatta in casi in cui sono coinvolti minorenni o neo diciottenni: la colpa è "solo" loro o forse dovremmo guardare un po' più a fondo?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Bore il party di primavera al Maxi Bar

PGN

Al Maxi Bar il party di primavera: ecco chi c'era

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Modelle con i samurai e gente... con i cartelli: curiosità dalla Croisette

Cannes

Modelle con i samurai e gente... con i cartelli: curiosità dalla Croisette Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Lealtrenotizie

Lite fra sudamericani finisce con denuncia

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

ANTEPRIMA GAZZETTA

Movida, protestano gli abitanti. E un bar "colleziona" 13 multe in un mese e mezzo...

CARCERE

Uccise l'ex fidanzata e il compagno: detenuto a Parma, potrebbe essere curato a Rimini

L'uomo è al Maggiore: era in stato vegetativo dopo un pestaggio ma si sta riprendendo

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

1commento

Ricordo

La Corsa di Tommy e Marco Federici Gallery: chi c'era - Video

AVEVA 57 ANNI

Se n'è andato Giovanni Molossi

Inchiesta

Scomparsi: 70 denunce a Parma nel 2017

12 tg parma

Schianto, resta gravissimo il 42enne di Collecchio

PARMA

Una domenica con la Festa del vino in via Bixio Foto

truffa

Si spaccia per poliziotto e finge la vendita di uno smartphone: denunciato un 57enne

LA FESTA

Una notte per salutare la A

POLITICA

Pizzarotti: "Italia in Comune" alternativa ai populismi

FIDENZA

Addio a Umberto Zanella, una vita in viaggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

ITALIA/MONDO

Anniversario

Terremoto: 6 anni fa la prima scossa che ha ferito l'Emilia Foto

india

Stupra la figlia 13enne per 6 mesi dicendole che "è normale"

SPORT

SERIE A

Milan in Europa, Crotone in serie B

MOTOGP

Francia; trionfo Marquez, poi Petrucci e Rossi

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più