21°

CALCIO GIOVANILE

Gioacchini: «Il mio mito è Pogba»

Centrocampista dei Crociati, ha debuttato in prima squadra: «Sono interista, ma adesso il francese è il più forte»

 Marco Gioacchini

Marco Gioacchini

Ricevi gratis le news
0

Il centrocampista della Juniores dei Crociati Noceto, Marco Gioacchini, classe ‘96, è sceso al secondo posto dietro ad Andrea Ablondi della Langhiranese, già in testa fino ad un paio di settimane fa, nella classifica dell’iniziativa targata Gazzetta di Parma “I campioni del calcio giovanile” nella sua categoria. Anche se ora il suo principale pensiero è di recuperare dalla pubalgia che lo tormenta e lo tiene lontano dai campi da ormai un mese e mezzo. «Spero di essere sulla via della guarigione e di riprendermi al più presto, voglio tornare a giocare e dare una mano alla squadra». Soprattutto, in vista delle finali regionali, che lo scorso anno non andarono nella direzione giusta. «Ho un grande spirito di rivalsa, la passata stagione uscimmo nel triangolare con Falk e Folgore Rubiera che rappresentò uno dei punti più alti della mia carriera assieme alla fase nazionale dei Regionali Professionisti sempre ai Crociati. Stavolta il sogno è di arrivare alla finalissima».
Prima, però, c’è un primato da conservare nel girone dall’assalto deciso del Colorno, risalito a meno due dalla vetta. «Siamo un po’ in difficoltà nel senso che abbiamo avuto assenze pesanti per infortunio o squalifiche ma il gruppo si sta comportando benissimo».
Guidato da un tecnico Federico Legati che «ha dimostrato di esser molto preparato al pari di tutti gli allenatori precedenti. Li vorrei ringraziare, così come tutti i miei compagni, per avermi aiutato a crescere e migliorarmi».
Nonostante sia da sempre un tifoso interista, «fin da quando ero piccolo ai tempi di Ronaldo e Baggio», il suo modello milita tra le fila della Juventus. «Ultimamente mi piace Pogba per la sua eleganza, non va mai in difficoltà e sa abbinare fisico e tecnica».
Cresciuto nel settore giovanile dell’Astra, frequenta la quinta superiore al “Rondani” e si è posto tanti obiettivi in chiave futura, a partire dall’ingresso in pianta stabile in prima squadra con cui ha già esordito in Coppa Italia. «Per ora l’imperativo è di restare coi piedi per terra ma vorrei giocare in categoria e diventare ingegnere civile». Al momento si accontenta di rimanere in corsa per il vertice, poco più di duecento i voti di distacco, nella speciale classifica degli Juniores. «Sapevo che molte persone, informate dai miei genitori, mi avrebbero votato però credo abbia contribuito anche qualcuno da fuori».M.B.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

La casa degli Animals

IL DISCO

La casa degli Animals Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È iniziata la crisi di social e influencer?

EDITORIALE

È iniziata la crisi di social e influencer?

di Patrizia Ginepri

4commenti

Lealtrenotizie

Giornate di primavera: tutti a caccia di tesori nella città-museo Foto

i like parma

Giornate di primavera: tutti a caccia di tesori nella città-museo Foto

PARMA

Incendio in una palazzina a Porporano  Video

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

Intervista di Filiberto Molossi nella redazione della Gazzetta di Parma

PARMA

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico entro l'anello della tangenziale Mappa

Limitazioni domenica 24 marzo, dalle 8.30 alle 18.30

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

varsi

Incidente nel bosco: grave un motociclista 75enne Il video del Soccorso alpino

Teatro Regio

Ecco chi c'era alla prima del "Barbiere di Siviglia" Fotogallery

INTERVISTA

Dal Lago Santo a Torrechiara: Obbiettivo Natura racconta le meraviglie del Parmense Video e foto

Dalle mostre alla rivista online, è un 2019 intenso per il gruppo fotografico. Il presidente Giovanni Garani spiega le iniziative in programma

incidente

Schianto all'incrocio di via Campioni: due feriti e danni anche alle auto in sosta Foto

il caso

Zerbilli, il carabiniere fidentino che ha fermato il bus guidato da Sy: "Ho avuto paura" Foto

vigili del fuoco

Torrile, garage distrutto dalle fiamme. Inagibile l'appartamento al piano di sopra

12 tg parma

Mentre cammina con gli amici rompe il vetro di un bus, 17enne nei guai Video

12 tg parma

Parma City of Gastronomy: inaugurata la sede temporanea. E partono i laboratori Video

MOBILITÀ

Auto in centro: sì o no? Comune vs. comitato

7commenti

BORGOTARO

Terremoto con un cupo boato

PELLEGRINO

Il sindaco Pedrazzi indagato per abuso d'ufficio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Parma 2020: l'Ateneo e il futuro della città

di Nicola Occhiocupo

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Incidente a Rimini: bimbo di tre mesi muore in ospedale

NORVEGIA

Nave da crociera in avaria: 1.300 persone da evacuare nel mare in tempesta

SPORT

Nazionale

Qualificazioni europee: l'Italia batte la Finlandia (2-0) con i gol di Barella e Kean

scherma paralimpica

Bebe Vio centra la vittoria numero 21 in Coppa del Mondo

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

bassa reggiana

Accusa un pirata della strada ma era caduta da sola: casalinga denunciata

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)